Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Riflettori puntati sulla sicurezza sul lavoro in Italia tra gli incidenti pericolosi | Italia

Si ritiene che due tecnici siano morti soffocati nel seminterrato di un ospedale universitario vicino a Milano in mezzo a incidenti mortali sul lavoro in Italia.

Gli uomini, di età compresa tra 46 e 42 anni, stavano caricando un serbatoio di azoto liquido utilizzato per proteggere i campioni medici quando l’incidente è avvenuto martedì mattina. Le prime indagini hanno rivelato che potrebbero essere stati soffocati prima del congelamento dall’azoto liquido fuoriuscito, che viene conservato a temperature inferiori a -196°C.

Uno di loro ha da poco iniziato a lavorare ed era in formazione, lavorando in un’azienda che trasporta azoto liquido. La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta su un possibile omicidio.

Altre sei persone sono morte in incidenti sul lavoro in tutta Italia, due lavoratori sono caduti da un’impalcatura e sono stati descritti dai media italiani come “Black Mars”, un uomo ucciso da un mezzo pesante mercoledì mattina su un’autostrada vicino a Bari.

Secondo i giornali italiani, tra gennaio e luglio sono stati 677 i decessi sul lavoro, con i sindacati che chiedono l’immediata attuazione di rigorose misure di sicurezza e l’immediata chiusura delle aziende che non rispettano.

La questione è entrata nel dibattito politico a maggio, quando una donna di 22 anni è morta dopo essere rimasta intrappolata in un arrotolatore in una fabbrica tessile vicino al Prado, in Toscana. Morì pochi giorni dopo che l’Italia celebrava la Giornata internazionale del lavoro.

A febbraio, un uomo è stato ucciso dopo essere stato schiacciato in una macchina da stampa in una fabbrica tessile in Toscana.

In un discorso ad agosto, il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi ha dichiarato: “In mezzo a tutti i problemi, abbiamo tutti qualcosa di molto caro, soprattutto per fare qualcosa per migliorare la situazione inaccettabile. In termini di sicurezza sul lavoro”.

READ  Russia-Ucraina: gli alleati di Putin fumano sulle sanzioni che colpiscono le ville italiane

Drake ha dichiarato lunedì che è stato raggiunto un accordo con i sindacati per rafforzare le norme di sicurezza e assumere migliaia di nuovi ispettori per la salute e la sicurezza.

Luigi Spara, segretario del sindacato Cisl, ha affermato che l’attuazione delle misure dovrebbe essere accelerata. “Le condoglianze e le condanne non bastano”, ha aggiunto.

Una delle vittime di un recente incidente sul lavoro, un uomo di 48 anni morto schiacciato da un macchinario in una fabbrica, è caduto dal pavimento del garage durante i lavori di restauro di un immobile a Les, Baglia. Florence e un altro uomo, 54 anni, sono stati schiacciati da assi nel laboratorio del marmo.