Giugno 13, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ricerca sulla salute mentale nell’industria musicale

Come tutti gli artigiani dell’industria musicale, il cantante dei Bears of Legend David Laverne ha dovuto mettere via i suoi strumenti dall’inizio della pandemia. Ha usato questo tempo per lavorare alla tesi del suo master. Raccoglie dati sulla salute mentale nell’industria musicale del Quebec.

La pandemia sta chiaramente rendendo la vita difficile a musicisti, artisti e tutti gli artigiani del settore. Intervista nello show Sempre al mattinoDavid Laverne ha detto di aver visto che i produttori, le emittenti, gli agenti degli artisti, i rapporti con la stampa e tutti coloro che sono direttamente o indirettamente coinvolti nel campo culturale hanno vissuto un periodo molto difficile.

Archivi

Foto: Radio Canada / Radio Canada International / Michelle Asperot

Lavoro pericoloso

Secondo lui, l’epidemia ha esacerbato un problema che esisteva da tempo. C’era davvero una certa fragilità radicata lì. Burnout professionale costante, pervasivo nel settore, orari difficili per artisti che spesso lavoravano la sera. Lunghe strade, malnutrizione e insicurezza finanziaria, in breve, ti fornirò l’elenco completo dei fattori di rischio che potrebbero essere associati a questo lavoro.David Laverne affascinato da Anne-Marie LeMay.

Vorrebbe documentare con rigore accademico la realtà di tutti coloro che, come lui, fanno parte di questo grande ecosistema. In definitiva questa ricerca potrebbe consentire di sensibilizzare o meglio attrezzare artisti e artigiani. Vogliamo davvero andare a vedere se ci sono miglioramenti da apportare per quanto riguarda l’ambiente di lavoro degli artisti.

I risultati della sua ricerca saranno noti nell’autunno del 2021.