Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Renault Megane E-Tech è una dura partecipante al test di Mohs

I veicoli elettrici hanno un peso aggiuntivo dovuto all’installazione di pacchi batteria, ma la massa è solitamente troppo bassa in un veicolo per mantenere il baricentro vicino alla strada. Questo vale per il crossover Renault Megane E-Tech, recentemente sottoposto al test di Mohs. Non è chiaro se il peso sia stato un fattore nei risultati, ma ha sicuramente mostrato una tendenza ad essere imprevedibile a velocità più elevate.

Come sempre, 77 km/h (48 mph) è la velocità target del test. Simula manovre di cambio corsia di emergenza consecutive come se dovessi schivare improvvisamente un cervo nella tua corsia, sterzare e poi sterzare all’indietro per evitare il traffico in arrivo. A merito di Renault, la Megane E-Tech elettrica ha quasi raggiunto la velocità target. Il pilota ha tagliato un cono all’inizio del test e ha liberato il resto. Le reazioni di crossover in questa corsa iniziale sono state valutate come stabili e quasi neutre.

Questa corsa più veloce di successo è stata un po’ più lenta, a 74 km/h (46 mph). A questa velocità, il conducente ha liberato tutti i coni e ha riportato un simile senso di neutralità nelle modalità di utilizzo Megan Ha risposto all’input dello sterzo, deviando un po’ mentre era ancora sotto controllo. Tuttavia, l’aumento di velocità ha rivelato alcune attività improvvise e inaspettate. Un round ha visto il pilota scivolare troppo largo con poco sterzo e non è riuscito a completare il test. Un altro tentativo a 79 km/h (49 mph) ha visto l’opposto, una sana dose di minimo che ha provocato un altro DNF.

READ  Sembra che Ghost Recon NFT di Ubisoft Quartz abbia guadagnato solo $ 400

In tutto questo, è stato segnalato un leggero rollio del corpo con una sensazione di sterzo “filtrata”. Questo valeva anche per il nostro test di slalom, con una generale sensazione di sicurezza al volante nonostante l’imprevedibilità alle alte velocità. L’aderenza degli pneumatici può essere un fattore determinante; Indossa i pneumatici 215-45/20 relativamente stretti di Goodyear EfficientGrip in questa particolare configurazione. Il grip è stato specificamente menzionato come un problema nello slalom, sebbene al di sotto del massimo, le caratteristiche del crossover fossero fluide.

Il Renault Megane E-Tech ha debuttato a settembre 2021 Per l’Europa in due configurazioni, 130 o 218 CV. Con il pacco batteria più grande, la sua gamma di carica è di 292 miglia.

Scopri gli ultimi nuovi look delle auto di Ford, Ferrari e altro su In giro per le auto Podcast, disponibile di seguito.