Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Recensione iPad Pro M2: hardware enorme, ma il software ha bisogno di lavoro | IPAD

unpple ha aggiunto più potenza al suo tablet top di gamma, dotando il nuovo iPad Pro del chip M2 dell’ultimo Mac mentre cercava di farlo funzionare più come un laptop con un nuovo software. Ma tutta quella potenza ha un prezzo davvero incredibile.

I nuovi modelli costano £ 899 ($ ​​799 / AU $ 1.399) per lo schermo da 11 pollici o £ 1.249 ($ 1099 / AU $ 1.899) per la versione da 12,9 pollici come recensito qui. Questo è lo stesso prezzo Computer portatile MacBook Aire £ 250 in più rispetto allo scorso anno iPad Pro da 12,9 pollici con chip M1a causa dei tassi di cambio deboli rispetto al dollaro USA.

Per quella cifra insignificante, ottieni uno dei tablet più potenti che puoi acquistare. Il chip M2 è fino al 15% più veloce, con una grafica più veloce del 35% rispetto al già velocissimo M1 dello scorso anno. Se sarai in grado di utilizzare tutto questo potere in un file IPAD Resta da vedere, ma la durata della batteria rimane stabile per 10 ore per un utilizzo leggero, circa nove ore per il lavoro o circa sette ore per lo streaming di video HDR con lo schermo acceso al massimo.

Il tuo nuovo iPad si comporta ancora come un normale tablet Apple con iPadOS 16 finché non abiliti le funzionalità avanzate. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

L’aspetto dell’iPad Pro non è cambiato all’esterno: sembra buono come le versioni precedenti. Il piccolo display a LED continua ad essere il protagonista dello spettacolo: luminoso, super fluido e reattivo durante la navigazione sul web e l’utilizzo di altri contenuti standard. Riproduci un film HDR che rivaleggia con qualsiasi TV di alto livello, per non parlare di altri tablet.

Lo schermo ha un nuovo trucco chiamato “hover”. Quando si utilizza la Apple Pencil (£ 139), il puntatore appare sullo schermo quando la punta è a 12 mm dal vetro. La maggior parte delle altre buone penne, tra cui SAMSUNG E il Moduli Microsoft, funziona in modo simile. È una funzionalità utile nelle app di Apple come Notes, ma sarà ancora più utile con strumenti di terze parti come app di disegno o grafica, una volta aggiornati per supportarla.

Le funzioni di scorrimento di Apple Pencil vengono visualizzate mentre lavori con un puntatore sullo schermo.
Il passaggio del mouse consente un input più accurato del cursore prima di toccare lo schermo, nuove opzioni dello strumento popup e Possibilità di evidenziare i pulsanti o altri articoli prima di sceglierli. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

Determinare

  • Tenere sotto controllo: Display Liquid Retina XDR da 12,9 pollici con risoluzione 2732 x 2048 (264 ppi)

  • Guaritore: Apple M2 (GPU octa-core/10-core)

  • RAM: 8 o 16 GB

  • Conservazione: 128/256/512 GB o 1/2 TB

  • Il sistema operativo: iPadOS 16.1

  • telecamera: 12MP ultragrandangolare + 10MP ultragrandangolare; Selfie al centro del teatro da 12 Megapixel

  • Consegna: wifi 6E (5G opzionale, nano/eSim), Bluetooth 5.3, Thunderbolt 3/USB 4

  • Dimensioni: 280,6 x 214,9 x 6,4 mm

  • Il peso: 682 g (versione 5G: 685 g)

Sostenibilità

L'iPad Pro ha un dorso in alluminio.
Il tablet è ultrasottile e realizzato in alluminio, con magneti per agganciare accessori. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

Apple non fornisce una durata prevista della batteria, ma dovrebbe durare più di 500 cicli di ricarica completi con almeno l’80% della sua capacità originale e può essere sostituita da £ 165. Il tablet può essere generalmente riparato, utilizzando Il servizio fuori garanzia costa £ 589che include lo schermo.

La compressa contiene alluminio riciclato, rame, oro, stagno, plastica e terre rare. Apple disintegra il tablet impatto ambientale in i suoi rapporti Offre programmi di sostituzione e riciclaggio gratuiti, anche per i prodotti non Apple.

iPad OS 16.1 con Stage Manager

Stage Manager posiziona per la prima volta su un iPad più app attive sullo schermo in finestre ridimensionabili nidificate.
Stage Manager posiziona per la prima volta su un iPad più app attive sullo schermo in finestre ridimensionabili nidificate. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

iPad Pro funziona iPadOS 16.1 Pronto all’uso, è disponibile per tutti gli altri iPad attualmente supportati e aggiunge tutta una serie di funzionalità da iOS 16.

ma esclusivamente per Il moderno iPad Pro linea e iPad Air con chip M1, include un importante cambiamento nel modo in cui funziona il multitasking, chiamato Stage Manager. Ciò ti consente di eseguire più app su un unico schermo in finestre nidificate e ridimensionabili, in modo simile a come potresti utilizzare su un laptop macOS o Windows.

Stage Manager include un desktop di qualche tipo chiamato “stage”, un dock in basso e uno scaffale mobile di app sul lato sinistro dello schermo che è meglio pensare come spazi o Desktop virtuali. Puoi aggiungere fino a quattro app in qualsiasi fase, che vengono automaticamente disposte sullo schermo per te e possono essere ridimensionate trascinando una piccola scheda nell’angolo inferiore di ciascuna finestra.

Quattro app ridimensionate con Stage Manager a una dimensione simile a quella di un iPhone su iPad Pro.
Le app compatibili possono essere ridotte a dimensioni simili a quelle di un iPhone o espanse per riempire lo schermo intero. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

Le app correttamente aggiornate per iPadOS 16.1 cambiano il layout man mano che vengono ridimensionate, ma altre app, inclusa l’app Impostazioni, si riducono leggermente di dimensioni, rendendo spesso difficile la lettura del testo.

Stage Manager rende l’iPad Pro più simile a un laptop. Ma non è molto intuitivo e potrebbe confondere anche gli utenti esperti di macOS e iPad. Ad esempio, ci sono almeno cinque modi che ho scoperto per aggiungere un’app a uno stage, ma non sono affatto chiari o coerenti nel modo in cui funzionano.

Inoltre, se tocchi per avviare una nuova app, questa si apre in una nuova fase e nasconde le app che stavi utilizzando in precedenza in una fase diversa. L’espansione di un’app a schermo intero quando raggruppata con altre a un certo punto nasconde altre app dietro lo schermo intero senza alcuna indicazione di dove siano andate.

L'app Impostazioni e Centro di controllo mostra le opzioni per abilitare Stage Manager.
Stage Manager non è attivo per impostazione predefinita, ma può essere abilitato nell’app Impostazioni o con un pulsante nel Centro di controllo. L’esecuzione di Stage Manager disabilita la visualizzazione della vecchia app a schermo diviso e gli strumenti di scorrimento. Fotografia: Samuel Gibbs/The Guardian

Anche alcune app sono disabilitate nella nuova visualizzazione. Ho riscontrato bug con diverse app nelle ultime due settimane. Ad esempio, Gmail potrebbe rimanere bloccato nel riquadro di visualizzazione dell’e-mail, il che significa che non posso tornare alla mia casella di posta a meno che non ridimensioni o esca dall’app. L’app della fotocamera è stranamente passata all’orientamento verticale quando ho ridimensionato la finestra. Alcune delle app avevano importanti barre degli strumenti nascoste, mentre altre si arrestavano in modo anomalo o chiudevano le principali app di sistema come File finché non ho riavviato il mio iPad. Ovviamente sono necessari molti aggiornamenti delle app.

Il regista teatrale è promettente, ma a volte inaspettato e controintuitivo. Molto utile quando si utilizza l’iPad con una tastiera e un mouse, come la Magic Keyboard da £ 379 o custodie simili a laptop di terze parti. Ma è chiaramente ancora un lavoro in corso, con bug da correggere e supporto per monitor esterni in un aggiornamento nel prossimo futuro.

prezzo

L’iPad Pro da 11 pollici costa da £ 899 ($ 799/1399 AUDL’iPad Pro da 12,9 pollici costa da £ 1.249 ($ 1099 / AU $ 1.899). Il 5G costa £ 180 ($ 200 / AU $ 250) più un piano dati. Tastiere e stili sono venduti separatamente.

Per confronto, il La decima generazione di iPad costi £ 499Il iPad Air costi £ 669Il MacBook Air M2 costi £ 1.249Samsung Galaxy Tab S8 Ultra costa £ 999e costerà Microsoft Surface Pro 9 £ 1099.

Regola

L’iPad Pro da 12,9 pollici è un enorme pezzo di hardware. Ha più potenza di quella di cui potrebbero aver bisogno i professionisti creativi, uno schermo migliore della maggior parte dei televisori, una durata della batteria affidabile e avvolto in un corpo ultrasottile e leggero.

La nuova versione M2 non è un enorme aggiornamento rispetto allo scorso anno Dotato di M1. La funzione di scorrimento di Apple Pencil può essere incredibilmente utile per alcuni, ma il software, disponibile anche per i modelli precedenti, è probabilmente l’aggiornamento più importante.

Stage Manager in iPadOS 16.1 consente finalmente alle app di essere eseguite in finestre attive nidificate, consentendo all’iPad di funzionare più come un computer o laptop a tutti gli effetti. Ma chiaramente non è ancora completamente pronto, poiché a volte è imprevedibile e controintuitivo, con bug e problemi di compatibilità che sia gli sviluppatori Apple che quelli di terze parti devono risolvere.

L’iPad Pro è senza dubbio il miglior tablet che puoi acquistare e sarà uno strumento incredibilmente potente per una serie di applicazioni specializzate e avanzate. Ma per la maggior parte delle persone è troppo costoso: farebbero meglio a usare un laptop da lavoro o un iPad più economico per giocare. Questo potrebbe essere il miglior tablet per guardare la TV che puoi acquistare, ma nessuno dovrebbe spendere £ 1.249 solo per questo.

Positivi: Incredibile piccolo display a LED Chip M2 super veloce Buona durata della batteria USB-C 5G / Thunderbolt 3 opzionale Funzionalità al passaggio del mouse per Apple Pencil Ottimi altoparlanti Face ID Ampia libreria di app Multitasking migliorato Durata del supporto software ultra lunga.

negativi: Costoso, nessun cavalletto senza custodia, nessun jack per le cuffie, iPadOS 16.1 ha ancora bisogno di lavoro, webcam dalla parte sbagliata per le chiamate orizzontali, non un massiccio aggiornamento.

READ  L'auto a idrogeno Hyundai Nexo stabilisce un record per la distanza da Melbourne a Broken Hill, ritorno su rimorchio