Giugno 13, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Recensione Huawei Mate 40 Pro: dopo sei mesi

Huawei sta avanzando nella tecnologia, mentre rimangono in vigore severe sanzioni statunitensi che impediscono all’azienda di fare affari con qualsiasi azienda statunitense.

Il suo ultimo dispositivo di punta è il Mate 40 Pro e continua a basarsi sull’innovazione che Huawei ha dimostrato sui modelli precedenti sia della serie Mate che della serie P.

Abbiamo trascorso un po ‘di tempo con l’ultimo smartphone Huawei e questo è quello che abbiamo trovato.

Come lo ottengo e quanto costa?

Huawei Mate 40 Pro è disponibile in un colore, Mystic Silver e una configurazione con 256 GB di capacità di archiviazione.

potresti Acquista da Huawei Experience Store Per $ 1.999.

Huawei ha attualmente un’offerta promozionale che durerà fino alla fine di giugno 2021, in cui riceverai una garanzia estesa di 6 mesi, 50 GB di cloud storage per tre mesi, uno sconto sui pezzi di ricambio, un’app gratuita per la protezione dello schermo, superficie del telefono e spazio di archiviazione pulito – in alto.

potresti Scopri di più su questa offerta qui.

Chi è buono?

Se utilizzi il telefono per scattare molte foto e desideri la migliore fotocamera che puoi avere in questo momento, Huawei Mate 40 Pro potrebbe essere il dispositivo che fa per te.

Ma non è un processo semplice connettere tutte le tue app preferite al tuo telefono Huawei a causa della mancanza di servizi Google Play e ci sono ancora alcune app mancanti, come tutte le app di Google e altre app che dipendono dai servizi Google.

Se hai un po ‘di conoscenza tecnica, ci sono modi per ottenere i servizi di Google sul Mate 40 Pro, ma per tutto il resto c’è Petal Search e Huawei AppGallery, che abbiamo ampiamente trattato in precedenza.

Sebbene si possa dire che la funzione “Phone Clone” incorporata recupererà la maggior parte delle tue app, semplicemente non funzionerà correttamente senza i servizi di Google Play. Mostra solo quanto siamo dipendenti dal gigante della ricerca quando si tratta di integrazione di dispositivi mobili.