Dicembre 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Rappresentante del Dipartimento della Salute e del Risparmio a livello umano

Sempre più portatori di rischio e broker scelgono di esternalizzare la gestione dei contratti per concentrarsi esclusivamente sulla gestione, consulenza e distribuzione del rischio. NoveoCare, uno dei principali delegati di gestione indipendenti nel campo della salute e dell’assistenza in Francia, sta rispondendo a questa sfida con i suoi numerosi centri di gestione e comunicazione a livello umano.

35 anni di esperienza nel delegare la gestione della salute e del benessere

novio curaCon sede a Chartres, una delle due società risultanti da un cambio di azionista in GFP nel 2020, è un rappresentante della direzione specializzato in spese mediche e assicurazioni sui risparmi. Svolgi questo compito per conto di vettori di rischio (fondi comuni, compagnie assicurative, ecc.) o broker. La maggior parte dell’attività consiste nel rispondere alle chiamate degli assicurati, nell’aggiornamento dei contratti, nella stampa delle tessere mutua di fine anno, nel rimborso delle spese sanitarie, ecc.

“Siamo circa 800 persone, distribuite in diversi centri direzionali in Francia, Bulgaria e Porto in Portogallo”, Spiega Rodolphe Chevalier, CEO di NoveoCare. “Ogni centro è responsabile del portafoglio clienti, sono centri a livello umano, composti da 30 a 50 persone che sono quindi pienamente consapevoli delle politiche di salute e risparmio di cui sono responsabili, per instaurare con loro un rapporto stretto come partner Se alcuni dei centri di gestione si trovano all’estero, tutti i nostri call center si trovano in Francia”, ha affermato.

Sviluppa nuovi prodotti migliorando la specializzazione

Sebbene NoveoCare sia specializzato in assicurazioni sanitarie e assicurative, l’azienda desidera rafforzare la propria attività per fornire ai dipendenti al di fuori dell’assicurazione sanitaria e di risparmio, come la pensione o l’assicurazione sulla vita.

READ  La rete sanitaria vuole facilitare l'accesso per i bambini di età compresa tra 12 e 25 anni

“La nostra ambizione è raddoppiare la scala nei prossimi anni, continuando a sviluppare, da un lato nel nostro core business, ma anche offrendo partnership con altri attori, dall’inizio alla fine” dell’altra catena di gestione, sia da parteannuncia Rudolph Chevalier. Stiamo anche affrontando difficoltà di assunzione e quindi stiamo portando avanti una riflessione importante su come offrire al meglio percorsi di carriera interessanti”conclude.

Il mandato del Dipartimento in materia di salute e pensioni si rivela a rischio di attacchi informatici ai dati sanitari. NoveoCare, responsabile dei dati sanitari di 1,5 milioni di francesi, ne ha fatto una delle sue priorità.

Questo contenuto è stato prodotto in collaborazione con OpenMedias. La redazione di BFM Business non è stata coinvolta nella produzione di questi contenuti.

In collaborazione con OpenMedia