Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Rangers contro Liverpool, Mohamed Salah segna la tripletta più veloce di sempre, notizie, risultati, risultati, Napoli, Barcellona e Inter, highlights, video, calcio 2022,

Il Liverpool ha fatto una straordinaria rimonta con la tripletta di Mohamed Salah dalla panchina nella vittoria per 7-1 sulla squadra scozzese dei Rangers.

Roberto Firmino ha segnato i primi due gol del Liverpool e ha fornito un assist per ingaggiare Darwin Nunez con un sacco di soldi per il 3-1 in una grande prestazione da solista.

Poi Salah, seduto in panchina, ha segnato tre gol in soli sei minuti, portando il risultato a nuovi livelli brutali, dopo che i Rangers hanno aperto le marcature al 17′ e hanno minacciato il Liverpool per gran parte del primo tempo.

È stata una tripletta, a 6 minuti e 12 secondi, la più veloce nella storia della Champions League, battendo il precedente record stabilito da Bafetimbi Gomes nella vittoria per 7-1 del Lione sulla Dinamo Zagabria nel 2011.

Il giovane Harvey Elliott ha segnato il suo primo gol in Champions League alla morte per 7-1 in una notte fantastica per il Liverpool, che affronterà il Manchester City in Premier League questo fine settimana.

La grande serata di Bobby fuori dal Liverpool! | 01:50

Il Liverpool è a un solo punto dalla qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Un pareggio ad Amsterdam basterà al Liverpool per raggiungere gli ottavi di finale quando affronterà l’Ajax tra due settimane.

Ma il Napoli è rimasto in vantaggio nel Gruppo A dopo aver battuto l’Ajax 4-2 assicurandosi un posto nei playoff.

Intanto il Bayern Monaco ha battuto il Viktoria Plzen arrivando agli ottavi, mentre il Barcellona è ancora vivo nella competizione – solo – dopo un vero e proprio 3-3 con l’Inter.

READ  Esclusiva per Antonio Conte: il boss del Tottenham sulla sfida più difficile e mantenere Harry Kane | notizie di calcio

Più notizie

MBAPPE CHAOS: sviluppo da 886 milioni di dollari con il Paris Saint-Germain accusato di sostenere una campagna diffamatoria contro la star

Firmino fa una dichiarazione

Nella costellazione di stelle del Liverpool sotto Jurgen Klopp, Roberto Firmino è stato probabilmente il meno apprezzato nelle ultime stagioni, almeno per i tifosi non rossi.

Il trio d’attacco micidiale di Firmino, Mohamed Salah e Sadio Mane ha assegnato ai Red Devils il tanto atteso titolo di Premier League e Champions League, prima che Mane partisse per il Bayern Monaco in questa stagione. Di questi tre, Firmino ha costantemente ricevuto le valutazioni più basse, le valutazioni più basse sui media, anche se Klopp lo loderà settimana dopo settimana.

Klopp una volta ha detto: “Per le persone che hanno una conoscenza del calcio, sono sicuro che scriveranno libri sul modo in cui Bobby interpreta il falso nono”.

Guarda ora l’ultimo podcast di Fox Football con Clem Morfuni, il proprietario australiano della squadra di calcio inglese Swindon Town! Ascolta qui!

Ora, senza Mane, Firmino è in piedi in mezzo a un inizio di stagione vacillante con i Reds.

Ha segnato sei gol in sette partite di Premier League e solo cinque. E giovedì mattina, ha messo a segno la sua migliore prestazione della stagione finora in una superba prestazione da solista contro i Rangers.

Firmino ha segnato una doppietta e aggiunto un assist di piede – portando il punteggio sul 3-1 all’epoca – prima di essere sostituito nella vittoria schiacciante.

Salah ora ha cinque gol nelle ultime quattro partite di Champions League.

La vittoria potrebbe rivelarsi una svolta decisiva nella stagione del Liverpool dopo un inizio lento che li ha visti vincere solo due delle prime otto partite di campionato.

READ  L'ex rugbista inglese Ricky Pepe è stato trovato morto in un hotel italiano

Barca Inter Nilpeter

Robert Lewandowski ha segnato due gol nel finale per salvare il Barcellona dall’eliminazione in Champions League nell’emozionante pareggio per 3-3 contro l’Inter mercoledì al Camp Nou.

L’attaccante polacco ha alzato il livello della squadra di Xavi Hernandez per 2-2 all’82’ e poi ancora 3-3 nei tempi di recupero, dopo che Ruben Goossens ha portato gli azzurri in vantaggio a un minuto dalla fine.

Il destino del Barcellona in Champions League non è più nelle loro mani, e se vincerà in casa l’Inter contro il Viktoria Plzen, eliminato il 26 ottobre, dovrà affrontare la sua seconda eliminazione consecutiva dalla fase a gironi.

Essere alla vigilia di un’altra partita così presto è un ko presto per i catalani, che speravano che un accordo estivo che coinvolgeva Lewandowski del Bayern Monaco potesse rivendicare il loro posto nell’élite europea.

I catalani, che speravano nel periodo estivo di acquisto, compreso Lewandowski del Bayern Monaco, potessero rivendicare il loro posto nell’élite europea.

“Abbiamo avuto una grande opportunità e non l’abbiamo colta”, ha detto il difensore del Barcellona Eric Garcia.

“Abbiamo commesso degli errori che non si possono fare a questi livelli. Abbiamo reagito e siamo riusciti a pareggiare. Non siamo fuori ma è complicato. Dobbiamo andare avanti, finché c’è ancora qualche speranza”.

Ravenha è stato frustrato da un tiro da fuori, ma il suo ritmo di lavoro si è rivelato decisivo quando il Barcellona ha sbloccato la situazione. L’esterno brasiliano insegue un pallone in angolo e libera Sergi Roberto, che taglia il pallone con Dembele e lo infila in rete da distanza ravvicinata.

È stato il suo primo gol in Champions League in quasi due anni e un’altra pietra miliare nella sua ascesa sotto Xavi, ed è senza dubbio il miglior giocatore del Barcellona dall’arrivo dell’allenatore al Camp Nou nel novembre 2021. Dembele ha abbracciato il suo allenatore a bordo campo dopo sua conferma. una celebrazione.

READ  ESPN è tornato su YouTube TV
Lewandowski ha salvato il Barcellona dall’umiliazione… per ora.Fonte: Getty Images

L’Inter va in porta nel primo tempo e realizza subito un suo gol, segnando al 50′ dopo che Gerard Pique ha superato Nicolò Parilla e ha colpito la palla italiana in rete.

Il centrocampista dell’Inter si è infilato alle spalle di Pique, che gli ha sventolato un cross davanti, verso Ter Stegen, non leggendo la mossa di Barilla.

Il difensore, 35 anni, stava iniziando la sua prima partita di Champions League della stagione, con il Barcellona a pagare il prezzo degli infortuni a Jules Conde, Ronald Araujo e Andreas Christensen.

Ed è stato uno dei veterani della squadra a dare la palla al secondo gol dell’Inter, quando Sergio Busquets ha afferrato la palla con un passaggio vagante. Hakan Calhanoglu ha trovato Martinez, ha lasciato il difensore argentino Eric Garcia per uccidere e colpire la rete sul palo.

Lewandowski ha superato Onana dall’altra parte ma era chiaramente in fuorigioco, mentre la disperazione del Barcellona cresceva, poiché l’attaccante polacco mandava un lungo colpo di testa.

Lewandowski alla fine ha segnato con un calcio obliquo al secondo tentativo dopo che il subentrato Alejandro Balde lo ha trovato in area.

Goossens pensava di aver dato la qualificazione all’Inter ed eliminato il Barcellona quando ha tirato in ritardo, ma Lewandowski aveva altre idee. Il suo gol ha salvato il Barcellona da una certa eliminazione, ma il suo futuro nella competizione è ancora appeso a un filo.

Nel frattempo, il Monaco di Baviera ha raggiunto gli ottavi di finale di Champions League mercoledì, con solo due partite rimaste dopo la vittoria per 4-2 sui padroni di casa del Viktoria Plzen. Il club tedesco ha vinto tutte e quattro le partite del Gruppo C e ha un vantaggio di otto punti sul Barcellona, ​​terzo in classifica, che ha pareggiato 3-3 in casa contro l’Inter.

Barcellona, ​​​​Spagna – 12 ottobre: ​​& gt; Durante la partita del Gruppo C della UEFA Champions League tra FC Barcelona e FC Internazionale allo Spotify Camp Nou il 12 ottobre 2022 a Barcellona, ​​in Spagna. (Foto di Eric Alonso/Getty Images)Fonte: Getty Images

Ibn fa un passo avanti per la Spears

Son Heung-min ha segnato una doppietta quando il Tottenham ha consolidato la sua corsa per raggiungere gli ottavi di finale di Champions League con una vittoria per 3-2 sull’Eintracht Francoforte mercoledì.

La squadra di Antonio Conte è caduta su un gol di Daichi Kamada al Tottenham Hotspur Stadium.

Ma Son pareggia con un bel finale e Harry Kane ha segnato un rigore per regalare al capitano dell’Inghilterra il suo primo gol stagionale in Champions League.

Il potente tiro di Son ha dato al Tottenham il controllo completo al termine di un vivace primo tempo.

Son è finalmente tornato al meglio dopo un inizio di stagione lento, e Son è stato una minaccia costante per il Francoforte, con il difensore Tota espulso nel secondo tempo per due falli sul 30enne.

Fred Alido del Francoforte ne ha tirato indietro uno negli ultimi minuti e Kane ha sbagliato un rigore nel finale, ma il Tottenham ha resistito.

A due gare dalla fine contro Sporting Lisbona e Marsiglia, il Tottenham è in testa al Gruppo D con sette punti dopo aver vinto il suo secondo campionato in questa stagione.

La squadra è un punto di vantaggio sul Marsiglia, secondo, e sullo Sporting, terzo.

LONDRA, INGHILTERRA – 12 OTTOBRE: Il figlio Heung-min del Tottenham Hotspur festeggia dopo aver segnato il terzo gol della sua squadra durante la partita del Gruppo D della UEFA Champions League tra Tottenham Hotspur ed Eintracht Frankfurt al Tottenham Hotspur Stadium il 12 ottobre 2022 a Londra, Inghilterra. (Foto di Mike Hewitt/Getty Images)Fonte: Getty Images

Nei risultati precedenti, è stata un’altra vittoria per il Napoli, che ha ottenuto un’altra vittoria sull’Ajax dopo la sconfitta per 6-1 della scorsa settimana.

Il Club Brugge ha già prenotato un posto negli ottavi di finale mentre la squadra a sorpresa belga ha continuato la sua serie di imbattibilità.

Guarda ora l’ultimo podcast di Fox Football con Clem Morfuni, il proprietario australiano della squadra di calcio inglese Swindon Town! Ascolta qui!

NAPOLI, ITALIA – 12 OTTOBRE: Alex Meret di Napoli festeggia la vittoria dopo la partita del Gruppo A della UEFA Champions League tra Napoli FC e Ajax Amsterdam allo stadio Diego Armando Maradona il 12 ottobre 2022 a Napoli, Italia. (Foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)Fonte: Getty Images

Il Napoli sogna un’altra grande vittoria

Il Napoli ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di Champions League almeno due partite in trasferta mercoledì dopo una superba vittoria per 4-2 sull’Ajax che ha mantenuto il 100% di partenza nel torneo di quest’anno.

La squadra di Luciano Spalletti ha collezionato quattro vittorie su quattro e ben quattro punti in testa al Gruppo A grazie a Hirving Lozano, Giacomo Raspadori, Javicha Kvaratchiglia e Victor Osimhen, i cui gol hanno portato il loro bottino europeo a 17 punti.

Nove punti separano la capolista della Serie A e l’Ajax, terzo in classifica, che può ancora segnare due vittorie nelle ultime due partite contro Liverpool e Rangers.

“E’ stato fantastico, la squadra ha fatto un ottimo lavoro e siamo davvero contenti della vittoria e dell’andare avanti”, ha detto Lozano.

La squadra di Alfred Schroeder si è resa conto molto meglio di quanto non abbia fatto nel 6-1 del Napoli ad Amsterdam la scorsa settimana e ha tenuto viva la partita fino agli ultimi secondi grazie a Davy Klassen e Stephen Bergwijn.

Ma non sono riusciti a fermare l’irrefrenabile Napoli che non aveva ancora perso una partita in questa stagione in Italia o nel continente e il gremito stadio Maradona sognava che questo sarebbe stato il loro anno.

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti risponde durante la partita del Gruppo A della UEFA Champions League tra FC Napoli e Ajax allo stadio Diego Armando Maradona il 12 ottobre 2022 a Napoli, in Italia. (Foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)Fonte: Getty Images

Esecuzione di Rolls Bruges Brilliance

Pacchetto sorpresa Il Club Brugge ha prenotato il suo posto negli ottavi di finale di Champions League dopo lo 0-0 contro l’Atletico Madrid mercoledì.

La squadra belga si è assicurata il passaggio dal Gruppo B dopo aver messo in difficoltà la squadra dell’allenatore Diego Simeone a Madrid e ha concluso la partita in dieci uomini dopo l’espulsione di Kamal Al-Sawah nelle fasi finali.

Il Brugge ha sorpreso l’Atletico la scorsa settimana con una vittoria per 2-0 in casa e, sebbene abbia perso i primi punti nel torneo allo stadio Metropolitano, ha comunque assicurato la qualificazione ai playoff.

Il portiere Simon Mignolet ha effettuato una serie di parate impressionanti per negare a giocatori del calibro di Antoine Griezmann e Angel Correa di frustrare la squadra spagnola, che ha quattro punti in quattro partite, sei davanti alla capolista Brugge del Gruppo C.

Guarda ora l’ultimo podcast di Fox Football con Clem Morfuni, il proprietario australiano della squadra di calcio inglese Swindon Town! Ascolta qui!

Il portiere del Club Brugge Simon Mignolet è stato un giocatore eccezionale contro l’Atletico: ha continuato la sua impressionante compensazione dopo essere stato criticato al Liverpool.Fonte: Agence France-Presse