Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Questo magnete genera un campo magnetico standard!

Un team guidato da Zach Hartwig del Massachusetts Institute of Technology negli Stati Uniti è riuscito a creare un campo magnetico di 20 Tesla, ovvero 400.000 volte quello del campo magnetico terrestre, utilizzando un magnete superconduttore che conduce elettricità senza surriscaldarsi.

Ma più che un record, questa impresa è soprattutto una vera speranza di controllare finalmente la fusione nucleare per confinamento magnetico, che consiste nel fondere atomi di idrogeno per generare energia pulita e sostenibile. Poiché questa fusione produce più energia di quanta ne consuma, e quindi diventa producibile, il campo magnetico deve essere enorme poiché viene creato da strutture di dimensioni ragionevoli. “La forza del campo magnetico generato è un’ottima leva per ridurre le dimensioni degli infissi, in quanto migliora notevolmente l’isolamento termico e la stabilità della fusione dell’idrogeno”Nod Dennis White, direttore del Center for Plasma and Fusion Sciences al MIT. Pertanto, le dimensioni del futuro dimostratore Sparc, che sarà completato nel 2025 negli Stati Uniti, dovrebbero essere 40 volte inferiori a quelle del suo concorrente europeo Iter. Diciotto magneti superconduttori simili ai magneti di Zach Hartwig lo equipaggeranno, dimostrando così potenzialmente la redditività di questa tecnologia di fusione.

READ  L'Antartide potrebbe crollare in meno di dieci anni?