Giugno 20, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Quattro suggerimenti per pulire correttamente il frigorifero (e proteggere la tua salute)

Il frigorifero è uno degli elementi centrali di una casa. Ma spesso è molto dimenticato dalla casa di tutti i giorni. Quindi quanto spesso dovrebbe essere pulito? Come procedere? È necessario farlo regolarmente? Europe 1 ti dà i migliori consigli su come lucidare il tuo frigorifero e spiega perché questa procedura è importante per la tua salute.

Perché pulire regolarmente il frigorifero?

È necessario pulire il frigorifero. Se è sporco, porta alla crescita di germi, batteri e muffe. Potrebbe essere la causa di indigestione o intossicazione alimentare.

Per evitare questi casi estremi, è fondamentale eseguire una pulizia accurata ogni due settimane. Se hai poco tempo puoi comunque optare per una pulizia mensile.

Quali prodotti dovresti usare per pulire il tuo frigorifero?

Primo consiglio, è meglio dimenticare i prodotti per la casa come le candeggine che sono molto dannose per la salute. Invece, opta per soluzioni naturali. C’è aceto bianco tradizionale con limone. Contare 100 ml di aceto e 100 ml di acqua tiepida per immergere un panno prima di strofinarlo.

Un altro consiglio: mescolare 3 cucchiai di bicarbonato di sodio e 40 cl di acqua tiepida. Questa formula elimina gli odori. Infine, puoi semplicemente usare una spugna, acqua e sapone. In ogni caso ricordarsi di risciacquare bene e asciugare le superfici lavate.

Dovresti sbrinare spesso il frigorifero?

Sbrina il frigorifero, è obbligatorio. Il frigorifero congelato nella parte inferiore funziona meno. La conservazione del cibo può compromettere e i batteri possono crescere.

Dopo aver svuotato e scollegato il frigorifero, lasciare che il ghiaccio si scongeli. Per accelerare questo processo, puoi mettere una pentola di acqua bollente all’interno del frigorifero. Dopo questo passaggio, utilizzare una spatola di plastica o di legno per rimuovere gli strati di neve flessibile.

READ  Il più alto livello di anidride carbonica nell'atmosfera in 4 milioni di anni

Come conservare correttamente il frigorifero dopo la pulizia?

Nel vassoio inferiore il grado di conservazione varia tra i 6 e gli 8 gradi. Quindi metti prima frutta e verdura. La parte centrale del frigorifero, chiamata “zona fredda”, è in qualche modo dedicata agli avanzi e ai dolci. La parte più alta è anche la più fredda (tra 0 e 4 gradi). Quindi è ideale per tutti gli alimenti più deperibili come carne, pesce e panna. Infine, alla porta puoi mettere burro, uova e bottiglie.

Inoltre, ricordati di controllare la temperatura del tuo frigorifero abbastanza regolarmente, dovrebbe essere compresa tra 1 e 4 gradi. Questa temperatura è appena al di sotto della temperatura minima per la crescita della Salmonella.