Giugno 14, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Qualunque cosa ci vuole in Italia? Presentato da Paola Subachi

Con un’azione prudente e coraggiosa, il governo di unità nazionale di Mario Tracy in Italia può fare molto per risolvere l’emergenza COVID-19, gettando le basi per una ripresa economica a lungo termine e ripristinando la fiducia degli italiani nei loro leader politici. Ma non può farlo da solo.

Bologna – Nel 2012 l’allora capo della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha trascinato l’Europa fuori dalle profondità della crisi economica.Ad ogni costoPer salvare l’euro. Ora, l’Italia natale di Troy spera di salvarla guidando un nuovo governo di unità. Ma anche per “Super Mario” la vittoria non è garantita.

L’abilità, l’abilità e l’affidabilità di Tracy non sono in discussione. Sceglierà sicuramente il gabinetto più qualificato. Ma la sfida che ci attende non deve essere sottovalutata. La prolungata crisi economica dell’Italia non è stata solo esacerbata dalla devastante epidemia di COVID-19; Il paese è impantanato in una crisi politica paralizzata.

Se Drake vuole affrontare efficacemente l’emergenza COVID-19, per non parlare di rafforzare le basi economiche dell’Italia, deve prima trovare un modo per entrare nella complessa politica del paese. Cioè, per cominciare, ottenendo il pieno sostegno del Movimento Cinque Stelle (M5S) anti-establishment.

Nelle elezioni politiche italiane del 2018, il M5S è diventato il più grande partito in parlamento, grazie alla sua piattaforma uroscopica. Anche la dirigenza del partito L’accusato “Attaccando l’Italia” Draghi, che ha lasciato l’ECP l’anno successivo. Sebbene il M5S da allora abbia notevolmente ammorbidito la sua posizione e abbia promesso il suo sostegno al governo guidato da Drake, è profondamente diviso e molti dei suoi membri vedono questo sostegno come un’inversione di marcia indegna.

Ma l’M5S è solo una parte dell’equazione. Il nuovo governo di Drake potrebbe anche richiedere i voti dei partiti centrali più piccoli ei voti della Forsa Italia dell’ex premier Silvio Berlusconi e della Lega di estrema destra di Matteo Salvini. Ma, anche se dovesse formare una simile alleanza, rimarrebbe indisciplinata e potrebbe facilmente diventare ostaggio dei conflitti, delle preferenze e delle preferenze dei suoi membri.

Ci sono molte cose su cui le forze politiche italiane non sono d’accordo. L’agenda del governo di Drake dovrebbe includere sia interventi di emergenza a breve termine che misure di riforme strutturali a lungo termine, il che richiederà una spesa pubblica significativa. Il fondo di salvataggio COVID-19 da 750 miliardi di dollari (902 miliardi di dollari) dell’UE – da cui l’Italia, uno dei paesi più colpiti dal coronavirus, riceverà 200 miliardi di dollari – è progettato con questo in mente.

Iscriviti a Project Syndicate

Bundle 2021_Web4

Iscriviti a Project Syndicate

Goditi l’accesso illimitato alle idee e alle opinioni dei più importanti pensatori del mondo, comprese lunghe letture settimanali, recensioni di libri e interviste; L’anno prima Rivista annuale di stampa; Completare B.S. Archivio; Ancora di più – Tutto per meno di 9 dollari al mese.

Iscriviti ora

C’è Tracy Concordato COVID-19 Qualsiasi soluzione alla crisi economica dovrebbe essere “un aumento significativo del debito pubblico”. Ma per l’Italia, tale aumento dovrebbe essere davvero significativo.

Quando è arrivato lo shock COVID-19, l’Italia non si è ripresa completamente dalla crisi finanziaria globale del 2008. PIL del paese entro il 2020 L’affare è stato concluso Quasi il 9%. Aumento della spesa pubblica finalizzato a ridurre l’impatto sulla spesa delle imprese e degli alloggi e il rapporto tra il governo del paese e il PIL Rosa Fino a circa il 155%.

Il PIL dovrebbe espandersi Oltre il 4% Quest’anno. Tuttavia, dopo la ripresa dalla contrazione dello scorso anno, la crescita del PIL rallenterà in modo significativo. È improbabile che la produzione effettiva torni ai livelli pre-epidemia nei prossimi anni, riducendo così il rapporto debito / PIL.

Secondo Tracy, importante Mantenere un alto livello di indebitamento La spesa pubblica viene pagata per “scopi produttivi” come l’istruzione e lo sviluppo delle competenze. Ma i partiti politici italiani non sono d’accordo con la distinzione di Tracy tra debito “buono” e “cattivo”. Esiste già un disaccordo diffuso su come spendere i soldi forniti dal fondo di recupero dell’UE.

Fondamentalmente, quando il costo di produzione fa parte dell’equazione della stabilità del debito, è essenziale mantenere bassi i costi del servizio del debito. Per questo, un governo funzionante è necessario, ma non sufficiente. Anche la politica deve essere credibile.

Lo status personale di Tracy aiuterà qui: i mercati azionari e mobiliari italiani sono solo la punta dell’iceberg di un governo guidato da Tracy. Ma nessuno può garantire la capacità di un paese di adempiere ai propri debiti. La politica passiva dell’Italia ha consumato molti uomini buoni (che ancora dominano la politica italiana) nell’ultimo quarto di secolo.

Se Tragi vuole evitare questa regola, deve concentrarsi sul porre le basi per la trasformazione economica dell’Italia. Ciò significa fissare una scadenza per la sua leadership: non importa quanta pressione dovrà affrontare, non dovrebbe essere l’ultimo primo ministro entro il 2022, forse nemmeno a lungo. In effetti, dovrebbero essere indette presto le elezioni generali.

Non esiste una ricetta per risolvere la crisi politica italiana e nessuno dovrebbe aspettarsi che Tragi ne faccia una. Un governo tecnologico deve essere efficace e di breve durata, consentendo alle sue tradizioni di essere definite dal lavoro dei suoi successori. Ciò significa che l’obiettivo di Tragi dovrebbe essere quello di guidare le forze politiche italiane verso decisioni politiche sostenibili.

Significa anche che queste forze devono capire come interagire in modo creativo l’una con l’altra. Cioè, il segno di una democrazia matura. Il semplice tentativo di reprimere certe voci, come euroscettici e fascisti, può creare stress, che può portare a esplosioni catastrofiche. L’unico modo affidabile è prevenire tali forze attraverso il dialogo e una governance efficace.

In un momento in cui l’attuale crisi italiana ei cittadini sono rinchiusi, il programma di vaccinazione più popolare è arrivato a meno del 4% della popolazione, riducendo ulteriormente la fiducia degli italiani nei loro leader politici. Con un’azione brillante e coraggiosa, Drake può fare in qualche modo per riguadagnare quella fiducia. Ma non può farlo da solo.

READ  Lo studio incorpora un'abitazione in mattoni faccia nelle Lunghe Montagne d'Italia