Maggio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Putin saluta le relazioni economiche con l’Italia nella controversa riunione del CEO

Il presidente russo Vladimir Putin ha salutato i cordiali legami economici tra Russia e Italia in una controversa videochiamata con i principali amministratori delegati italiani mercoledì.

L’appello ha suscitato preoccupazione in Italia e in tutta Europa, poiché arriva in un momento in cui l’UE sta cercando di finalizzare un pacchetto di sanzioni economiche da schiaffeggiare a Mosca nel caso in cui si intensifichi l’aggressione contro l’Ucraina.

“Vorrei sottolineare che consideriamo l’Italia uno dei principali partner economici della Russia… e vediamo serie prospettive per espandere la partnership commerciale italo-russa”, ha detto Putin, secondo una trascrizione del discorso di apertura pubblicato dal Cremlino.

media italiani segnalato che il governo di Roma aveva esercitato pressioni sulle società affinché annullassero la chiamata, temendo che potesse evidenziare opinioni divergenti in Europa su come trattare con la Russia.

Almeno tre partecipanti si sono ritirati dalla riunione nelle ore precedenti, ha detto mercoledì il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citando malattie e conflitti di programmazione. Alla fine hanno partecipato circa 16 figure, inclusi dirigenti russi, ha aggiunto Peskov.

Circa 500 imprese italiane hanno attività in Russia, ha detto Putin, con 8 miliardi di dollari di investimenti bilaterali tra i due Paesi.

“Durante i primi 11 mesi dello scorso anno, il commercio bilaterale è cresciuto del 54% a 27,5 miliardi di dollari. Al conteggio finale dell’anno, probabilmente passerà $ 30 miliardi “, ha detto Putin.

Enel, Pirelli e Generali sono state tra le aziende i cui dirigenti avrebbero partecipato all’incontro online di mercoledì, organizzato dalla Camera di Commercio Italo-Russa.

Il leader russo ha sottolineato il ruolo delle imprese italiane nel settore energetico vitale della Russia e ha salutato un contratto di fornitura di gas a lungo termine tra l’Italia e Gazprom che ha consentito ai consumatori di energia italiani di ottenere gas “significativamente più economico delle tariffe di mercato”, ha affermato Putin.

READ  Tottenham News: Euro 2020 | Spurs back Roberto Mancini ingaggiato dopo l'ispirazione dell'Italia nel calcio | Gli sport

La Russia ce l’ha ridotto forniture di energia all’Europa negli ultimi mesi in quella che molti funzionari europei vedono come una mossa politica progettata per dimostrare la schiacciante dipendenza del continente dal gas russo e forzare l’approvazione del gasdotto Nord Stream 2.

L’Italia ha precedentemente espresso la sua opposizione alle sanzioni dell’UE imposte a Mosca in seguito all’annessione della Crimea nel 2014 ed è vista in alcune capitali europee come un approccio più morbido nei confronti della Russia.

L’imprenditore italiano e capo della Camera di Commercio italo-russa Vincenzo Trani durante l’incontro ha elogiato il potenziale economico della Russia e ha chiesto il dialogo tra Russia e Occidente.

“A volte il dialogo è ancora più necessario quando ci sono delle difficoltà. Abbiamo sempre superato le molte situazioni difficili e i momenti difficili con l’aiuto del dialogo: questo è il nostro strumento principale “, ha affermato in una nota.

“I migliori investimenti – e ovviamente le migliori imprese – si creano sempre in questi momenti di difficoltà. Pertanto sto supportando e consigliando molte altre aziende che guardano alla Russia come un paese di opportunità e le sto incoraggiando a guardare al potenziale della Russia. ”

Gli Stati Uniti hanno minacciata sanzioni personali contro Putin insieme a un pacchetto di restrizioni potenzialmente pesanti alle principali banche e società energetiche russe se Putin dovesse invadere l’Ucraina.

Ma l’UE – che in genere si muove molto più lentamente quando si tratta di sanzioni a causa della necessità di garantire il consenso tra i suoi 27 membri con vari interessi nazionali – deve ancora precisare quali passi prenderebbe.