Gennaio 27, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Punteggi EPL. L’Arsenal ha sconfitto il Liverpool. Jurgen Klopp, risultato Manchester United, Cristiano Ronaldo, video, gol, highlights

Mikel Arteta ha elogiato il “personaggio” dell’Arsenal quando è tornato in cima alla Premier League e ha mandato il Liverpool in subbuglio dopo la doppietta di Bukayo Saka che ha ispirato un’emozionante vittoria per 3-2 domenica.

Il Team Arteta è emerso come contendente al titolo e questo difficile successo all’Emirates Stadium è stata un’altra importante dichiarazione di intenti.

L’Arsenal ha preso il comando nel primo minuto con Gabriel Martinelli, prima che Darwin Nunez pareggiasse per il Liverpool.

Guarda i migliori giocatori di calcio del mondo ogni settimana con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta di Bundesliga tedesca, Ligue 1, Serie A, Carabao Cup, English Football League, Premier League football. Nuovo su Kayo? Inizia subito la tua prova gratuita>

I cannonieri sparano per dichiarare la vittoria sui Reds | 01:47

Saka ha riportato l’Arsenal in vantaggio alla fine del primo tempo, ma anche se Roberto Firmino ha pareggiato dopo il primo tempo, il rigore di Saka ha segnato l’ottava vittoria dell’Arsenal in nove partite di campionato.

La vittoria per 3-1 dello scorso fine settimana sugli Spurs si è aggiunta alla crescente sensazione che Arteta avesse costruito una squadra che meritava di essere presa sul serio e il modo in cui sono stati respinti dal Liverpool conferma questa impressione.

“È fantastico, soprattutto il modo in cui abbiamo giocato e l’atmosfera che abbiamo creato. L’Arsenal ha preso un punto di vantaggio sul Manchester City, secondo in classifica”, ha detto Arteta.

“Il Liverpool è stato molto efficiente nel modo in cui ha trasformato le sue possibilità, ma abbiamo mostrato molta calma e carattere nei momenti difficili da superare.

READ  Classifica delle supercar di Roman Abramovich del Chelsea in base alle prestazioni
Jordan Henderson del frustrato Liverpool parla con l’arbitro Michael Oliver.Fonte: Getty Images

“Dovevamo rimanere lì. La connessione, il modo in cui l’unità funzionava, ne ero davvero felice. Il team ha gestito la cosa con grande maturità e compostezza”. Mentre l’Arsenal è in aumento, il Liverpool è in subbuglio dopo il peggior inizio degli ultimi 10 anni.

Senza vittorie nelle ultime tre partite di campionato, gli uomini di Jurgen Klopp perdono 14 punti dietro l’Arsenal al 10° posto.

Stanno gettando un’ombra su una squadra che ha superato due partite di un quartetto senza precedenti la scorsa stagione.

Klopp ha insistito: “Ho visto una squadra con l’atteggiamento giusto e ho combattuto la lotta giusta, ma nel secondo tempo non ho visto molto quei momenti calcistici”.

“Non credo sia un rigore scontato, è un rigore molto leggero. È una situazione in cui l’arbitro può dare un’altra occhiata in tempo reale”.

Klopp aveva già ammesso che era improbabile che vincesse il titolo dopo un inizio così deludente e pochi ora sarebbero in disaccordo.

Trent Alexander-Arnold di Liverpool riceve cure.Fonte: Getty Images

Sebbene Klopp abbia respinto le accuse secondo cui il suo stile di gestione intenso ha esaurito i suoi giocatori, al settimo appuntamento del tedesco, la vista del Liverpool che ha vinto solo due delle otto partite di campionato è straziante.

“Non dobbiamo ancora guardare il tavolo, ma sappiamo dove siamo. Non siamo in cima. Dobbiamo sistemarlo e lo faremo”, ha detto Klopp.

“Trent Alexander-Arnold è purtroppo infortunato. Come Luis Diaz, non sta bene per entrambi”.

In risposta alla richiesta di Arteta di non mostrare “nessuna paura”, l’Arsenal ha preso d’assalto il Liverpool quando ha scatenato un estenuante contropiede che ha portato loro in vantaggio dopo soli 58 secondi.

Saka ha guidato il raid quando ha scelto il percorso di Martin Odegaard e il danese è scivolato in un passaggio a punti su Martinelli, che ha seguito Alexander Arnold per finire il mio letto di otto yarde.

– pugno di lecca-lecca –

Il Liverpool ha pareggiato al 34′ quando Gabriel non è riuscito a tagliare il passaggio lungo di Alexander-Arnold e Nunez ha colpito la palla alle spalle di Luis Diaz.

Diaz ha tirato su un superbo cross basso e Nunez ha fatto scivolare il suo tiro oltre Aaron Ramsdale da sei yard.

L’Arsenal ha riguadagnato il vantaggio nei tempi di recupero con un potente colpo.

Thiago Alcantara si è arreso con noncuranza, Martinelli ha risvegliato Jordan Henderson e Alexander-Arnold prima di scivolare su un cross basso che Saka ha girato allegramente a distanza ravvicinata.

Firmino ha ripreso il suo ruolo di aguzzino di lunga data dell’Arsenal con il suo decimo gol in 17 partite contro di loro al 53 ‘.

Il brasiliano è stato catturato da un passaggio perfetto di Diogo Jota e il suo superbo tocco finale nell’angolo più lontano ha eguagliato la qualità dell’assist.

L’Arsenal ha vinto al 76 ‘quando Thiago ha ricevuto un calcio di rigore sfidando Gabriel Jesus.

Saka ha sbagliato un rigore cruciale nella sconfitta finale dell’Inghilterra a Euro 2020 contro l’Italia, ma ha mantenuto la calma con un solido finale.

I cannonieri sparano per dichiarare la vittoria sui Reds | 01:47

– Il marchio epico di Ronaldo –

Cristiano Ronaldo ha segnato il 700esimo gol in carriera del club quando il Manchester United ha battuto in rimonta l’Everton 2-1 a Goodison Park domenica.

Il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro è stato nuovamente escluso dalla panchina da Erik ten Hag, ma è stato presentato in anticipo a causa dell’infortunio di Anthony Martial.

A quel punto, era 1-1 quando Anthony ha annullato il primo gol di Alex Iwobi con l’Everton.

Ronaldo ha colto l’occasione poco prima dell’intervallo per regalare allo United i meritati tre punti in una partita piena di errori da entrambe le parti.

La vittoria porta gli uomini di Tin Hag al quinto posto ea nove punti dalla capolista Arsenal con una partita in mano.

Cristiano Ronaldo esulta dopo aver segnato il suo 700esimo gol per il club. Foto: Brunskill / Getty ImagesFonte: Getty Images

I Red Devils stavano cercando di rispondere alla sconfitta per 6-3 contro il Manchester City lo scorso fine settimana, ma sono usciti con il peggior inizio possibile.

Nella sua prima apparizione in Premier League da quando è arrivato per 60 milioni di sterline (67 milioni di dollari) dal Real Madrid, Casemiro è stato responsabile del primo gol quando è stato derubato da Amadou Onana e alla fine ha rotto la palla per Iwobi per spostarsi nell’angolo superiore da fuori il scatola. .

L’Everton è entrato in partita con il miglior record difensivo del campionato, ma è stato rapidamente annullato quando lo United ha pareggiato in 10 minuti.

Anthony è diventato il primo giocatore dello United a segnare nelle sue prime tre partite di Premier League dopo il passaggio di Martial.

Martial è durato solo 30 minuti dopo essere stato fermato per un infortunio alla coscia nel periodo di riscaldamento e la sua partenza ha aperto la strada all’ingresso di Ronaldo.

Crisi Città dei Santi per restare imbattuta | 01:13

Il 37enne ha dovuto abituarsi alla vita in disparte sotto Ten Hag. Tuttavia, Ronaldo ha ricordato al suo allenatore olandese gli istinti predatori che mantiene.

Casemiro ha compensato il suo precedente errore possedendo la palla a centrocampo e giocando con il suo ex compagno di squadra del Real Madrid per colpire con Jordan Pickford.

Quel gol ha portato il punteggio di Ronaldo in due termini con lo United a 144. Il capocannoniere del Real Madrid ha segnato 450 gol per i giganti spagnoli, mentre ha segnato 101 gol per la Juventus e cinque per lo Sporting Lisbona.

Ronaldo avrebbe dovuto avere un secondo poco prima dell’ora quando ha annuito con un cenno di distanza da un altro scontrino di Casemiro.

L’Everton era imbattuto da sette partite, ma ha fatto poco nella ricerca del pareggio fino a un attacco aereo in ritardo ed è stato fortunato a evitare il terzo gol a 10 minuti dalla fine.

Marcus Rashford ha commesso un fallo di Iwobi per avvicinarsi a Pickford e ha sparato a porta vuota, ma l’attaccante dello United è stato penalizzato per un fallo di mano dalla revisione del VAR.

– in un altro luogo –

In precedenza, il brillante chip di Gianluca Scamaca ha aiutato il West Ham a rimontare in rimonta per battere il Fulham 3-1.

Il nazionale italiano ha segnato sei gol nelle ultime 10 partite con gli Hammers dal suo trasferimento da 30 milioni di sterline dal Sassuolo, ma gli uomini di David Moyes sono stati respinti da dietro allo stadio di Londra.

Il Fulham era senza la mascotte Aleksandar Mitrovic a causa di un infortunio, ma è passato in vantaggio dopo appena cinque minuti quando Andreas Pereira ha sparato da posizione defilata.

Jarrod Bowen ha pareggiato dal dischetto prima dell’intervallo dopo che Pereira ha atterrato Craig Dawson in area di rigore.

Skamaka ha poi fornito un momento di magia quando ha issato il passaggio di Lucas Paqueta sull’impotente Bernd Leno.

Micael Antonio è uscito dalla panchina per agguantare i tre punti nei tempi di recupero. Dopo aver vinto solo una delle prime sette partite di campionato, le vittorie consecutive hanno portato il West Ham a una distanza di quattro punti dai primi sei.

Il Crystal Palace è arrivato anche da dietro dopo il gol iniziale di Pascal Strwick per il Leeds a Selhurst Park.

Oddson Edward ha colpito di testa un calcio di punizione di Eberechi Eze per accontentarsi rapidamente ed Eze ha vinto 2-1 14 minuti dall’inizio della partita con un superbo calcio di tacco basso di Wilfried Zaha.

Il Manchester United giocherà più tardi domenica quando i Red Devils si recheranno all’Everton.