Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Punjab: Il Governo ha esaminato 125 passeggeri a bordo di un volo Italia-Amritsar

L’aeroporto internazionale di Amritsar ha visto il caos quando un volo charter con 179 passeggeri è atterrato da Milano, Italia, giovedì, 125 dei quali sono risultati positivi al Covit-19.

Tredici dei passeggeri provenivano dal distretto di Amritsar, il gruppo più numeroso di 26 da Hoshiarpur nello stato, 10 da Haryana e uno ciascuno dal Rajasthan e dal Jammu e Kashmir.

La situazione all’aeroporto è diventata tesa poiché c’era una guerra di parole tra la direzione e i passeggeri che tutti loro avevano preparato rapporti negativi di Govt-19 prima di imbarcarsi sul volo e che molti di loro non sarebbero stati testati. Positivo all’arrivo.

L’aereo charter, di proprietà della SAARC Aviation con sede a Nuova Delhi, è atterrato all’aeroporto di Amritsar giovedì alle 4.20.

Fuori dall’aeroporto, i parenti dei passeggeri hanno scandito slogan contro il governo del Punjab e il governo centrale, accusando l’aereo di essere una “cospirazione” sulla scia di un gran numero di casi governativi.

Gurinder Kaur, che è venuta a prendere suo marito, ha detto: “Govind è stato negativo per noi quando siamo saliti sull’aereo. Come possiamo diventare positivi durante un viaggio di otto ore? Kovit è stato costretto a ricevere segnalazioni negative 72 ore prima di imbarcarsi su un volo per l’Italia. Questo è impossibile.

La rabbia è aumentata quando le ambulanze sono arrivate all’aeroporto per prelevare i passeggeri al Guru Nanak Dev Hospital di Amritsar.

“Abbiamo portato tutti e 13 i passeggeri in ospedale. Ci sono istruzioni dal governo per non permettere ai viaggiatori internazionali che risultano positivi di essere isolati a casa. Saranno monitorati e curati in ospedale “, ha affermato il direttore medico di Amritsar Saranjit Singh.

READ  Eid al-Milad Bazaar: un ponte tra Palestina e Italia (Foto)

Quando gli è stato chiesto delle accuse dei passeggeri, ha detto: “Abbiamo controllato tutti i passeggeri e molti di loro sono risultati negativi. Non c’è cospirazione”.


Il bilancio delle vittime nello stato è di 16.657 e il numero totale di casi attivi è di 4.434.

Secondo le Linee guida per le visite internazionali emesse dal Ministero della salute e del benessere familiare, i viaggiatori provenienti da paesi a rischio devono presentare i loro campioni per il test Govt-19 “semovente” all’arrivo. L’Italia è uno dei “Paesi d’Europa, Regno Unito compreso” e, ad eccezione di 11 Paesi, i passeggeri che volano in India devono sottoporsi al test Kovit.