Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Presentata la Porsche 911 GT3 RS del 2023, al prezzo di Australia

Abbiamo avuto la fortuna di guidare una Porsche 911 GT3 sulla pista del Sydney Motorsport Park all’inizio di quest’anno e siamo rimasti stupiti dalla scena del motorsport che è stata prodotta da un’auto che potrebbe anche essere utilizzata come negozio di alimentari. Prendendo questo punto un po’ troppo alla lettera, Abbiamo guidato la 992 GT3 direttamente dalla pista alla stradaFino a 1.000 km di guida su strada in soli 4 giorni.

Quei quattro giorni hanno lasciato un ricordo indelebile nella nostra mente, ma una cosa era certa. Non puoi usare la GT3 tutti i giorni con le specifiche Clubsport e sapendo che la GT3 della generazione 992 era incentrata sull’auto come l’abbiamo guidata prima, cosa c’era in serbo per la GT3 RS? noi, Porsche Ho appena alzato il coperchio della radicale “auto da trofeo targa digitale” ed è ancora più intenso di quanto avessimo mai immaginato. Di seguito analizzeremo tutto ciò che devi sapere sulla Porsche GT3 RS 2023.

Imparentato: Recensione pista Porsche 911 GT3 2022: Porsche Porsche

Foto: Porsche

Novità della GT3 RS 2023

È costruito attorno al radiatore, sì.

Avere il motore installato nel punto in cui va solitamente il bagagliaio dell’auto è ciò che rende la Porsche una Porsche, ma non è il più conveniente in termini di imballaggio. Tutte le altre 911 utilizzano una combinazione di tre radiatori attorno all’auto, ma per la nuova GT3 RS, gli ingegneri avevano solo una stanza dopo aver installato quello stupido (in realtà molto intelligente) spoiler sul retro.

Il risultato è un grande radiatore centrale angolato nella parte anteriore del veicolo, posizionato dove si trova il bagagliaio di altri modelli 911. E dopo aver installato questo liquido di raffreddamento, gli ingegneri hanno lavorato sull’aerodinamica.

Tre volte la quantità di carico aerodinamico

Abbiamo sempre pensato che l’ala a coda d’anatra della nuova 911 GT3 assomigliasse molto a un’auto con targa, tuttavia, gli ingegneri Porsche hanno raddoppiato le dimensioni dell’ala per triplicare il carico aerodinamico della nuova 911 GT3 RS. In combinazione con una serie di altre misure aerodinamiche, l’ala offre 409 kg di carico aerodinamico totale a 200 km/h in pista. Un numero doppio di quello della precedente generazione GT3 RS e tre volte quello della 992 GT3. Il Carico aerodinamico totale 860 kg, Quello 60 kg in più di una McLaren Senna.

Il bordo superiore dello spoiler posteriore è più alto del tetto dell’auto e anche Dispone di un sistema DRS completamente funzionante che lo appiattisce durante lo stretto e si attiva anche durante la frenata di emergenza alle alte velocità.

READ  Indietro nel tempo • T Australia

Ci sono anche una serie di modifiche aerodinamiche e aggiunte intorno all’auto, incl.

  • Prese d’aria dietro le ruote anteriori per ridurre lo stress dinamico nei passaruota.
  • Lame laterali dietro il portello di aspirazione per garantire che l’aria sia diretta verso il lato del veicolo.
  • L’aria fluisce dal radiatore centrato al centro attraverso ampi fori per il naso sul coperchio anteriore.
  • Le alette sul tetto dirigono l’aria all’esterno, garantendo temperature più fresche nella parte posteriore.

Ci sono anche prese d’aria nel pannello laterale posteriore che vengono utilizzate esclusivamente per migliorare l’aerodinamica e non per aspirare l’aria di processo. Mentre i passaruota posteriori presentano anche una presa d’aria laterale e una lama per migliorare il flusso d’aria. Il diffusore posteriore è lo stesso utilizzato sulla GT3 di serie ma è stato leggermente adattato. La carreggiata complessiva è di 29 mm più larga rispetto alla 992 GT3 ed è ottenuta grazie all’assale anteriore a doppio braccio oscillante.

Imparentato: Recensione Porsche Taycan RWD 2022: quale modello acquistare?

Interni Porsche GT3 RS 2023

Foto: Porsche

I pulsanti al volante raccontano l’intera storia

Mentre la maggior parte delle moderne auto Porsche ha tre modalità di guida: normale, sport e pista tramite il volante, la GT3 RS fa qualche passo avanti. Ciò include le impostazioni di smorzamento in estensione e compressione per gli assali anteriore e posteriore che possono essere regolate separatamente e in più fasi, nonché un differenziale posteriore regolabile in modo incrociato. Comandi rotanti al volante. C’è anche un pulsante per DRS.

Piccole modifiche al motore

In che modo Porsche migliora uno dei migliori motori aspirati mai montati su un’auto stradale? Solletica alcuni CV dal motore da 4,0 litri, che produce 386 kW (525 CV) grazie ai nuovi alberi a camme e profili delle camme. Il sistema di aspirazione a farfalla singola e i motori a valvole solide derivati ​​dal motorsport sono stati rivisti.

Rapporti di trasmissione più brevi, accelerazione più rapida

Come la McLaren 765LT, la nuova Porsche GT3 RS beneficia di rapporti di trasmissione inferiori all’interno della stessa trasmissione Porsche a doppia coppia (PDK) a sette velocità nella GT3 standard. Quindi i tempi di accelerazione sono stati ridotti, e ora arrivano 0-100 km/h in soli 3,2 secondi (meno di 3,4 secondi in GT3) e poi passare ad A Velocità massima 296 km/h In settima marcia.

Parte anteriore della Porsche GT3 RS del 2023

Foto: Porsche

Potere di arresto migliorato

Sulla nuova Porsche GT3 RS saranno disponibili due opzioni di freno. I primi sono i freni a pinza fissa monoblocco in alluminio con sei pistoni ciascuno e freni a disco da 408 mm sull’asse anteriore. È dotato di un pistone e un disco più larghi e più spessi di 2 mm rispetto alla GT3 standard. I freni posteriori sono mantenuti come sull’attuale GT3, misurano 380 mm e quattro pistoncini fissi. Freni Porsche Ceramic Composite (PCCB) Disponibile se il lavoro in pista è il tuo obiettivo (deve essere) sotto forma di dischi da 410 mm sull’asse anteriore e dischi da 390 mm sull’asse posteriore.

READ  Hot Toys Thor 4, Tonka Transformers

Corpo leggero

E, naturalmente, la nuova GT3 RS è ambita con componenti esterni in fibra di carbonio. Di conseguenza, la 911 GT3 RS pesa solo 1.450 kg (peso lordo secondo Deutsches für Normung/DIN) nonostante abbia molti componenti più grandi come ali aerodinamiche attive, splitter e canali. L’interno riceve un trattamento simile ai sedili in fibra di carbonio, ma se ciò non bastasse, puoi optare per il Carbon Roll Cage. sì.

Imparentato: Porsche alza il cofano della 718 Cayman GT4, un’auto di prova delle prestazioni elettroniche

2023 Porsche GT3 RS quarto anteriore

Foto: Porsche

Quanto costerà una Porsche GT3 RS del 2023?

La Porsche GT3 RS 2023 è ora disponibile per l’ordine e partirà da A $ 500.200 prima dei costi della strada.

Quanto sono folli le opzioni?

Siamo saltati a componente Porsche Per un po’ di divertimento e vai oltre ogni opzione, incluso;

  • Paint to Sample Plus ($ 31.540)
  • Interni Race-Tex ($ 8.730)
  • Pacchetto Weissach ($ 76.420)
  • Sedili Bodyform in Red Guard ($ 5620)
  • Luci di benvenuto ($ 300)
  • Loghi accentati ($ 1590)
  • Freni in ceramica di carbonio Porsche neri ($ 21.020)
  • Fari oscurati ($ 6.100)
  • Fanali posteriori dal design esclusivo ($ 1.750)
  • Vetro per la privacy ($ 1.150)
  • HomeLink ($ 600)
  • Preparazione della dashcam Porsche ($ 250)
  • Pacchetto styling leggero ($ 1050)
  • Chiave dipinta ($ 780)
  • Cinture di sicurezza Red Guard ($ 570)
  • Contagiri Red Guard ($ 720)
  • Alette parasole, porte per cintura, copertura del vano portaoggetti e custodia per chiavi dell’auto su Race-Tex ($ 2910)
  • Protezioni soglia di carbonio ($ 880)
  • Tappetini in carbonio ($ 1.370)
  • Pedali in alluminio ($ 720)
  • Sistema audio Bose ($ 2970)
  • Maniche decorate x 4 ($ 328)
  • Set di valigie in pelle ($ 10.659)
  • Copertura esterna dell’auto ($ 1178)
  • Cavo di ricarica ($ 63)

Il prezzo totale dell’attrezzatura era di A $ 195.740. E il prezzo finale dell’auto è Porsche GT3 RS del 2023 con ciascuna casella opzionale selezionata? Un enorme $ 746.472, che in qualche modo è È ancora la più economica delle due delle tre 991 Porsche GT2 RS disponibili su Carsales in questo momento. La GTS RS 2023 ci costerà AU $ 540.932 a macchina con tutti i costi associati inclusi, ma i prezzi possono variare da stato a stato.

READ  Resident Evil Village è di ca.

2023 Porsche GT3 RS posteriore

Foto: Porsche

Quali sono i pacchetti di opzioni?

Pacchetto Clubspot

Il pacchetto clubport ritorna sul modello Porsche GT3 RS ed è una “opzione gratuita”.

  • Prolunga in acciaio.
  • Estintore portatile.
  • Cinture di sicurezza a sei punti per il conducente.

Pacchetto Weissach باقة

Se ciò non bastasse, è disponibile anche un pacchetto Weissach ($ 76.420) e questo si somma.

  • Finiture in tessuto di carbonio per il cofano anteriore, le parti dell’ala posteriore, la copertura superiore e gli specchietti esterni.
  • Barre antirollio, bielle posteriori e piastra di taglio sull’asse posteriore in fibra di carbonio.
  • Il roll-bar in fibra di carbonio consente di risparmiare 6 kg rispetto alla versione in acciaio.
  • Palette di trasmissione DK con tecnologia magnetica derivata dagli sport motoristici, per una sensazione più precisa.
  • Le ruote in magnesio consentono di risparmiare altri otto chilogrammi (opzionale).

attrezzature per l’australia

Anche i modelli Porsche GT3 RS australiani che sono stati consegnati riceveranno queste opzioni.

  • Fari a LED con fari oscurati incluso Porsche Dynamic Lighting System (PDLS).
  • Specchietti auto-oscurabili inclusi sensori pioggia.
  • Sistema di sollevamento dell’assale anteriore.
  • ParkAssist (solo in background)
  • telecamera posteriore,
  • Kit montaggio pneumatici (sigillante).
  • Radio digitale.

Per ulteriori informazioni sulla Porsche GT3 RS 2023, controlla il link qui sotto.

controlla

Sedili Porsche GT3 RS 2023

Foto: Porsche

Selettore cambio Porsche GT3 RS PDK 2023

Foto: Porsche

Chiavi della portiera Porsche GT3 RS del 2023

Foto: Porsche

Porta di traino 2023 Porsche GT3 RS

Foto: Porsche

Soglie delle porte Porsche GT3 RS del 2023

Foto: Porsche

I piloti mostrano la Porsche GT3 RS 2023

Foto: Porsche

Ti piacerà anche:
RIMOWA lancia una splendida custodia da trasporto ispirata alla Porsche 911
Questa Carrera GT “Barn Burner” di proprietà di Jerry Seinfeld è all’asta
Daniel Archham ruba Stone Island per costruire Amazing Safari 911


giornalista

Ben McKim

Ben vive a Sydney, in Australia. Ha conseguito una laurea in media, tecnologia e diritto presso la Macquarie University (2020). Lontano dagli studi, ha trascorso l’ultimo decennio fortemente coinvolto nel mondo dell’auto, della tecnologia e della moda. Ha trasformato la sua passione ed esperienza in una posizione giornalistica presso Man of Many, dove continua a scrivere di tutto ciò che conta per l’uomo moderno. Conducendo revisioni di auto da strada e da pista, revisioni pratiche di tecnologia all’avanguardia e impiegando una vasta conoscenza nella moda e nelle calzature sportive per il suo lavoro. Un giorno sperava di possedere il proprio marchio.