Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Preoccupazione in Italia che la mafia restituisca il vaccino agli amici perché morti di vecchiaia

Le autorità italiane stanno indagando se la mafia italiana stia deviando i vaccini contro il virus corona da quelli molto richiesti e dandoli ai loro amici e familiari, secondo un rapporto.

Il presidente del Consiglio ha accusato il crescente numero di morti tra gli anziani nel Paese, che ha lottato nella produzione di vaccini, e il salto tra i giovani.

Entro la fine di gennaio, sette persone vaccinate su 10 in Italia avevano meno di 60 anni e almeno 1.000 saltatori fiscali sono ora indagati a livello nazionale, ha detto Politico.

Coronavirus in Italia: gli operatori sanitari dovrebbero sospendere la vaccinazione o l’anno faccia a faccia, afferma il rapporto

“Con quale coscienza si salta in fila, il che rende un’altra persona vulnerabile, sopra i 65 anni o più fragile, e chi è in assoluto rischio di morte?” Lo ha detto in conferenza stampa il premier Mario Draghi.

Secondo Politico, un think tank internazionale ha scoperto che in Italia si sarebbero potute salvare 8.000 vite se le persone anziane fossero state vaccinate.

Un operatore sanitario somministra il vaccino Pfizer a una donna dell’Ospedale San Giovanni Adolorata di Roma sabato 10 aprile 2021. (Associated Press)

La mafia ha spesso il controllo dell’assistenza sanitaria nel Paese, soprattutto nel sud, dove Politico riferisce che il numero di persone che si definiscono operatori sanitari è cresciuto in modo esponenziale, facendo sospettare che il gruppo sia stato uno dei primi ad essere vaccinato.

Molte regioni del sud hanno regalato molte scene a persone di età superiore agli 80 anni ben collegate, come giudici, politici e giornalisti.

Fare clic qui per scaricare l’app Fox News

READ  L'italiano Leonardo annulla i piani per la Borsa di New York

“Sospettiamo che coloro che non hanno nessuna delle priorità specificate dal governo vengano vaccinati, soprattutto in alcune aree dove la mafia ha un’alta densità, e che la mafia gestisca i vaccini”, ha detto Mario Girusso-Commissione mafiosa, a membro dell’opposizione del paese Politica.