Giugno 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Poliziotti italiani fuori dall’orario di lavoro trovano una statua saccheggiata in un negozio belga | divertimento

ROMA (Associated Press) – La polizia italiana ha dichiarato di aver recuperato una statua romana del I secolo rubata da un sito archeologico nel 2011 e ritrovata in un negozio di antiquariato belga da due poliziotti italiani fuori servizio.

Lunedì, la Compagnia dell’Arte dei Carabinieri ha dichiarato che un uomo d’affari italiano ha utilizzato uno pseudonimo spagnolo che è stato deferito alla procura per ulteriori indagini sulle accuse ricevute e la statua è stata poi rilasciata all’estero.

La statua di Tujatos, che appare come una statua romana senza testa che indossa una tunica, vale 100.000 euro. Il comunicato afferma che è stato trafugato nel novembre 2011 dal sito archeologico di Villa Marine Detina, alla periferia della capitale.

Due membri dell’unità di antiquariato della divisione artistica erano in missione a Bruxelles quando hanno camminato dopo il lavoro nel quartiere di Sablon, noto per i suoi negozi di antiquariato. La dichiarazione afferma che hanno scoperto una statua di marmo che sospettavano provenisse dall’Italia e ha confermato i loro sospetti quando hanno confrontato il lavoro con un database di antichità rubate conosciute.

L’Italia ha lavorato per decenni per recuperare antichità saccheggiate che sono finite in collezioni private, musei famosi e negozi di antiquariato commerciali in tutto il mondo.

Copyright 2021 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

READ  Little Italy ripristina la Festa dell'Assunta nel 2021