Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Pesina batte due volte il Napoli dalla Coppa Italia

Postato su: Modificati:

Milano (AFP)

L’italiano Matteo Pesina ha segnato due gol mentre gli Holders hanno battuto il Napoli per 3-1 in generale ad Atlanta mercoledì, assicurandosi un posto nella finale di Coppa Italia.

Gli sforzi di Pesina, fissati da Duan Sabada, sono bastati per raggiungere la seconda finale in tre stagioni, dopo un’andata a reti inviolate, affronterà la Juventus.

Martedì, il pareggio a reti inviolate del Juin con l’Inter lo ha portato alla finale del 19 maggio a Roma dopo aver vinto l’andata per 2-1.

Il tecnico dell’Atlanta Gian Pio Casparini ha apportato quattro modifiche rispetto al pareggio di sabato con il Torino.

Gennaro Katuso ha portato l’attaccante nigeriano Victor Osimheni a Matteo Politano in cinque turni dalla sconfitta del Napoli nel weekend a Genova.

Al Kewis Stadium, l’attaccante della Colombia Zapada ha aperto le marcature in 10 minuti e ha portato la sua stagione a 12 gol.

Ha preso il possesso dal box remoto e ha sparato un potente tiro oltre il connazionale David Ospina nel bersaglio del Napoli.

Sei minuti dopo Pesina ha raddoppiato il vantaggio nel primo quarto d’apertura maschile di Casparini.

Ha chiesto la sua seconda campagna dopo la sottile assistenza one-touch di Zapada nel box.

Mentre gli spettatori hanno iniziato il secondo tempo in modo aggressivo, il vantaggio era otto minuti dopo l’intervallo.

Quando l’ala Harving Lozano ha ascoltato per la seconda volta, Osimhen ha deviato il suo sforzo di gamba laterale prima che Pierloki lasciasse Collini.

Pesina è arrivata seconda mentre Atlanta ha giocato 12 minuti in finale.

READ  Jorgenho trova la stessa fame in Italia dei vincitori della Champions League Chelsea League

Un altro elegante assist di Zapada ha rimesso in carreggiata il 23enne, la difesa del Napoli è rimasta bloccata.