Settembre 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Perché questo nuovo hotel di lusso a Venezia sta saltando su NFT Frenzy – Skift

Hotel a cinque stelle Ka de Dio Aprirà ufficialmente a Venezia il 27 agosto. Ma fino a lunedì 16 agosto la casa madre Vritiri Mette all’asta un pernottamento in cui l’ospite può godersi la proprietà interamente da solo. In particolare, i consumatori devono fare offerte su un token non fungibile, o NFT in breve.

NFT è un token che non può essere copiato. Questo lo rende uno strumento digitale. È diventata la nuova asset class anca o urto Quest’anno, quindi prendi Canzone speciale Saturday Night Live. La prima metà di quest’anno, la casa d’aste Kristi aiuta a vendere 93,2 milioni di dollari per le arti digitali, basandosi su codici non fungibili per garantirne la correttezza.

“Vediamo l’utilizzo di questa asta da parte di NFT come un vantaggio dal punto di vista della distribuzione, non solo dal punto di vista del marketing”, ha affermato Angelo La Riccia, Direttore commerciale di VRetreats e VOIhotels.

Con una mossa distintiva, il marchio dell’hotel fare un’asta, dove le persone possono unirsi opensio Piattaforma per fare offerte su NFT. Il miglior offerente potrà soggiornare in una stanza per la notte del 19 agosto per due o tre persone, inclusa la cena sul tetto, senza altri ospiti nella proprietà.

“Vogliamo rivolgerci a un segmento di nicchia di viaggiatori, il tipo che potrebbe essere interessato agli NFT”, ha affermato La Reccia. “Se sei interessato alla criptovaluta, potresti non aver ancora sentito parlare del nostro piccolo marchio. Chi vince l’asta molto probabilmente sarà nuovo del nostro marchio e quando si divertono possono spargere la voce attraverso la loro comunità. “

READ  Cosa possono imparare i marchi di lusso dai giochi arcade di nicchia

Ca’ di Dio nuovo e antico. È l’hotel più nuovo di Venezia, ma è anche una ricostruzione di un palazzo costruito per la prima volta nel 1272. Dispone di 57 suite, più altre nove camere, disposte intorno a tre cortili, e la sua hall presenta lampadari della fabbrica di vetro LP nella vicina Murano.

Lobby di Ca’ di Dio Venice, un hotel di lusso in Italia che fa parte del marchio VRetreats che mette all’asta un pernottamento. Fonte: Alpitour

Ca’ di Dio (abbreviazione di “House of God”) è il quarto hotel ad aprire con il marchio VRetreats, una propaggine di Hotel VOIa chi appartiene Albitur – La più grande azienda turistica e conglomerato di viaggi in Italia.

Mentre NFT si basa sulla tecnologia blockchain e mentre la maggior parte delle persone utilizza la criptovaluta per acquistare NFT, le persone possono fare offerte su NFT per questo hotel utilizzando un metodo di pagamento standard come una carta di credito.

Cambiamenti nel marketing alberghiero a causa della pandemia

“Ci aspettiamo che la pandemia cambi il mix di clienti che otteniamo, dall’intrattenimento al gruppo, dal transitorio al business”, ha affermato La Riccia. “Questo è uno dei tanti approcci che adottiamo come marchio per migliorare le nostre capacità di marketing in modo più rapido e sottile in risposta ai segnali della domanda”.

Mentre la proprietà di Venezia è per i turisti, le altre sistemazioni VRetreats e VOIhotel sono in centro con un ottimo mix di viaggi d’affari.

I dirigenti di VOIhotel non sono gli unici ad anticipare un cambiamento nel mix. Gli analisti di ricerca della Bank of America hanno pubblicato un rapporto mercoledì secondo cui né i viaggi internazionali né quelli d’affari si riprenderanno completamente dalla pandemia per anni.

READ  I paesi europei hanno reimposto i divieti ai turisti americani

Bank of America prevede che nel 2024 i viaggi d’affari in Europa rimarranno del 25% inferiori ai livelli del 2019 a causa dei requisiti del cambiamento climatico globale e dei miglioramenti nell’efficienza di una forza lavoro distribuita man mano che le videoconferenze e altri strumenti di lavoro online migliorano.

Raggiungere il pubblico dell’intrattenimento e del lusso, in particolare, richiederà l’accesso a nuovi canali se il marketing sui motori di ricerca a pagamento si stabilizza mentre altri canali, come il social media marketing, acquisteranno importanza con una nuova generazione.

“Ho sentito da colleghi nel settore dell’ospitalità che lavorano per altri marchi che dicono di pagare pochi euro per fare offerte all’asta solo per capire come funziona”, ha detto La Riccia. “I proprietari di hotel devono pensare in modo creativo quando usciamo dalla crisi”.

Fonte foto: una camera per gli ospiti a Ca’ di Dio Venice, un hotel di lusso in Italia che fa parte del marchio VRetreats di proprietà di Alpitour, il più grande tour operator italiano. Albitur