Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Per evitare intossicazioni alimentari, ecco 9 alimenti incompatibili con la plastica

Di seguito è riportato un elenco di alimenti incompatibili con la plastica che possono causare intossicazioni alimentari.

1– la carne

La carne cotta in un contenitore di plastica si degraderà più rapidamente, quindi si verificherà un cambiamento nel gusto e nella consistenza. Ma anche il contatto con la carne cruda è sconsigliato: il contatto con la plastica accelererà la stagionatura della carne.

2 uova

Si consiglia di evitare il contatto dell’uovo con la plastica in tutte le sue forme. Le uova sode, strapazzate o fritte non devono mai essere conservate nella plastica. Questo vale anche per tutti gli alimenti a base di uova, come la maionese, a causa del rischio di contaminazione con salmonella o batteri E. coli.

3- verdure crude

Attenzione a non mettere le verdure appena tagliate in una scatola di plastica: potrebbero ammorbidirsi e appassire più velocemente. Quindi perderanno gran parte del loro valore nutritivo.

4 – Zuppe (e tutti i piatti caldi)

Se hai preparato la zuppa e ne rimane poco, non versarla subito in un contenitore di plastica. Attendere che si raffreddi, altrimenti la sua composizione e il suo gusto cambieranno al contatto diretto con la plastica. Lo stesso vale per tutti i piatti caldi, stufati, ecc.

Per conservare il cibo, i contenitori di plastica possono essere pratici. Ma attenzione, non tutti gli alimenti si mescolano bene con la plastica.

5- Formaggio

Chiudi il formaggio in una scatola di plastica e il formaggio rilascerà acqua, che alla fine si accumulerà e favorirà la formazione di muffe. Molti batteri possono contaminare il formaggio. Per evitare indigestione, è meglio lasciare il formaggio nella sua confezione originale o in una teca di vetro.

READ  Con la pandemia, "non abbiamo risparmiato", afferma Florence Lustmann, presidente della Federazione francese delle assicurazioni

6- salmone affumicato

Il salmone affumicato, conservato in una custodia di plastica, può diventare marrone e perdere così la sua freschezza. Per mantenerlo più a lungo, preferisci un barattolo di vetro o avvolgi i filetti di salmone affumicato in un foglio di alluminio.

7 – insalata verde

Hai del potere residuo e non vuoi sbarazzartene. Non tenerlo in una scatola di plastica. Tutta la freschezza e la croccantezza dell’insalata spariranno automaticamente. A maggior ragione se c’è salsa o vinaigrette: la qualità nutrizionale dell’insalata diminuisce così come il suo sapore quando è nella salsa.

8 – frutta

Come le verdure crude, la frutta tagliata non si conserva bene in contenitori di plastica. È meglio tenerlo in un cestino a temperatura ambiente. Una volta rinchiusi, si avvizziranno e perderanno sapore, ma soprattutto Tutte le vitamine.

9- Yogurt

Se fai il tuo yogurt, lo è Consigliato da conservare in piccole confezioni Vetro o ceramica per ridurre la diffusione dei batteri. Allo stesso modo, se vuoi trasferire il resto della pentola fromage blanc in una pentola più piccola: gli sbalzi di temperatura possono essere pericolosi.

I rischi di avvelenamento possono portare a molte malattie, ma è molto importante adottare misure per evitarle. Ciò equivale al rispetto delle istruzioni di cui sopra.

Fonte: Salute superiore