Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

PAX Australia 2021 annullato a causa di problemi di sicurezza COVID-19

PAX Australia 2021 è stata cancellata per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia di coronavirus in corso.

Gli organizzatori dell’evento hanno annunciato la notizia al funzionario Sito web PAX Ieri (9 agosto): “È con il cuore triste che oggi annunciamo il rinvio del PAX Aus 2021. All’inizio dell’anno eravamo ottimisti sul fatto che ci saremmo potuti incontrare tutti faccia a faccia ad ottobre”.

“Abbiamo lavorato duramente con i nostri partner ed espositori per fornire la migliore versione possibile di PAX Aus 2021, ma a causa dell’impatto continuo di COVID-19 in Australia, la prossima versione di PAX Aus avrà luogo nel 2022”, la dichiarazione aggiunge.

Questo è il secondo anno consecutivo che l’evento è stato annullato. Tuttavia, proprio come lo spettacolo dell’anno scorso, PAX Australia 2021 continuerà a fornire un’esperienza online. Sviluppatori, editori e fan potranno partecipare a Pax Aus Online, che gli host annunceranno presto “Ulteriori informazioni”.

Coloro che hanno acquistato i biglietti per lo spettacolo possono ottenere un rimborso completo. Gli organizzatori dello spettacolo hanno annunciato l’intenzione di riportare lo spettacolo nel 2022, quando il coronavirus potrebbe non essere diffuso.

La Greater Sydney, dove di solito si svolge il PAX Aus, è attualmente in isolamento a causa della variante delta del coronavirus, che si sta diffondendo nell’area. Due settimane fa, il governo ha esteso il blocco per quattro settimane successive Ha riferito che ci sono 172 nuovi casi locali nel Delta.

Diversi eventi di gioco sono stati cancellati quest’anno, tra cui E3 2021, che si sono invece tenuti in formato digitale. Microsofte lei, E Ubisoft Durante l’evento si sono svolte tutte le conferenze digitali.

READ  IFSC World Cup Kranj 2021 e come guardare l'arrampicata online

In altre notizie di gioco, Psyonix ha annunciato che farà proprio questo Inizia a vietare i giocatori che abbandonano in anticipo le partite non ufficiali. Il cambiamento arriverà come parte della Stagione 4, che offrirà anche tornei 2v2.