Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

PATRIZIA: La seconda azienda italiana di lampioni intelligenti investirà fino a 140 milioni di euro a Seletra.

  • PATRIZIA annuncia un importante investimento strategico che accelererà il suo ruolo nella creazione di città migliori e meglio connesse in tutto il mondo
  • Attraverso il suo Smart City Infrastructure Fund (SCIF), un unico fondo LP con la società pensionistica olandese APG, PATRIZIA Infrastructure investirà fino a 140 milioni di euro in Selettra Illuminazione Pubblica, la seconda azienda italiana indipendente di lampioni intelligenti basata su punti luce. LP) sono gestiti
  • A seguito del recente investimento di SCIF in Ottima Srl, l’accordo con Selettra creerà un portafoglio di 180 milioni di euro di società italiane di lampioni intelligenti.

Milano, Londra 4 novembre 2022. PATRIZIA, partner leader negli asset immobiliari globali, ha annunciato un investimento fino a 140 milioni di euro in Selettra Srl, la seconda azienda italiana indipendente di lampioni intelligenti, attraverso la sua strategia di punta per le smart city, lo Smart City Infrastructure Fund (SCIF). Un unico fondo LP con la società pensionistica olandese APG. L’importante accordo accelera l’ambizione e la strategia di crescita di PATRIZIA per abilitare città più intelligenti e meglio connesse nei mercati chiave di tutto il mondo per conto del suo investitore istituzionale.

PATRIZIA Infrastructure acquisisce la società italiana di servizi energetici per lampioni (ESCo) Selettra Srl dal Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica (FIEE) e dai suoi fondatori. Nell’ambito dell’investimento, SCIF ha fornito un’ulteriore crescita per la crescita futura di Selettra.

Selettra nasce nel 1990 per la progettazione, riprogettazione, installazione, finanziamento e gestione di punti luce connessi. Storicamente si è concentrato sul sud Italia, ma recentemente ha incluso anche il nord del Paese. Attualmente sta lanciando altre due linee di business Smart City legate allo sviluppo di comunità di energia rinnovabile e al lancio di piccole celle 5G.

READ  L'avvocato italiano giura di combattere le code elettorali segregate per genere | Italia

A seguito della recente acquisizione di Ottima, il primo investimento di SCIF in Europa, l’operazione costituisce un portafoglio di 180 milioni di euro di società di lampioni intelligenti. Insieme, queste transazioni ampliano l’impronta di SCIF nel settore e creano un team esperto di sviluppo tecnico e commerciale con forti legami municipali nella nuova regione. Questo non solo aiuterà Ottima a realizzare la propria pipeline di crescita in modo più rapido ed efficiente, ma amplierà anche la gamma di operatori leader di Ottima e Selettra che lavorano con i piccoli e medi comuni.

Matteo Andrelletti, Head of Infrastructure Equity Europe and North America di PATRIZIA, ha dichiarato: “Questo ultimo accordo in Italia è stata un’interessante opportunità di investimento, sia di per sé che grazie al suo potenziale per creare un ampio portafoglio di lampioni intelligenti per SCIF in Italia a seguito della recente acquisizione di Ottima. L’illuminazione stradale intelligente è importante per affrontare le sfide della decarbonizzazione e della digitalizzazione, ma è anche un prodotto infrastrutturale chiave che offre interessanti rendimenti adeguati al rischio e protezione dall’inflazione ai nostri investitori. Siamo felici di continuare il portafoglio di investimenti implementare Le migliori città attraverso beni reali”.

L’illuminazione stradale intelligente è un contributo significativo agli obiettivi politici dell’UE in materia di efficienza energetica e riduzione delle emissioni di carbonio. L’Italia è uno dei maggiori consumatori di illuminazione pubblica nell’Unione Europea, grazie alla sua rete di lampade ad alta energia con lampadine da 150W, mentre è al secondo posto per numero di punti luce. Aggiornando i lampioni con la più recente tecnologia LED, le città possono ottenere un risparmio energetico di oltre il 50% e ridurre le sostanze nocive come i raggi UV e le emissioni di CO2 delle loro comunità.

READ  Ladri prendono di mira le piccole imprese italiane dall'oggi al domani - CBS Baltimora

PATRIZIA è stata assistita da ValeCap (M&A) e Andersen (legale), EY (finanza, fiscale e commerciale) e Fichtner (tecnologia).

Patricia: Lead Partner per Global Real Assets

Con operazioni in tutto il mondo, PATRIZIA offre da 38 anni opportunità di investimento in asset immobiliari e infrastrutturali a investitori istituzionali, semi-professionali e privati. PATRIZIA gestisce oltre 56 miliardi di euro di asset e impiega più di 1.000 professionisti in 28 sedi in tutto il mondo. PATRIZIA, attraverso la sua Fondazione PATRIZIA, esercita la responsabilità sociale. La fondazione ha aiutato circa 250.000 bambini bisognosi in tutto il mondo ad accedere all’istruzione, dando loro la possibilità di una vita migliore negli ultimi 23 anni. Puoi trovare maggiori informazioni qui www.patrizia.ag

contatto