Dicembre 7, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Patricia Gucci somigliava molto a Meghan Markle.

Confronta Jeremy Irons con Patricia Gucci, la moglie rifiutata interpretata da Lady Gaga in Gucci House, a Meghan Markle il modo in cui entrambe le donne stavano cercando di entrare e cambiare una famiglia consolidata.

Irons interpreta Rodolfo Gucci, il padre separato di Maurizio Gucci (Adam Driver), che diffida di Patrizia nel nuovo film di Ridley Scott sulla dinastia della moda italiana scarsamente rappresentata.

Parlando con RTÉ Entertainment, Irons, che vive a Cork e Dublino, ha dichiarato: “La famiglia dei Gucci e dei Murdoch… sono tutti intorno a noi. Queste grandi paure crescono e cadono a pezzi per qualsiasi motivo. A volte penso che Meghan Markle è il grande di Patrizia.” .

Lady Gaga

“Sta passando a uno stile di vita diverso, una classe diversa, una nazionalità diversa e sta cercando di fare del suo meglio e questo semplicemente non funziona, il che penso sia un enorme peccato per la nostra monarchia. Questa è una storia parallela”.

Rodolfo è un fantasma spento, sepolto nel suo passato e aggrappato alla sua vita precedente come star del cinema minore negli anni ’30 e ’40 e parlando del ruolo, Irons dice: “Penso che sapesse di non essere un attore molto bravo, e era assolutamente innamorato di sua moglie che era un’attrice tedesca che era migliore di lui.” .

“Penso che questo gli abbia permesso di entrare a far parte del mondo molto affascinante del cinema attraverso sua moglie mentre si occupava del 50% degli affari di famiglia e aveva uno stile di vita che la compagnia gli ha dato.

“La sua unica relazione con il suo passato è suo figlio ed è per questo che sta cercando di trattenerlo. Rodolfo è una specie di ragazzo triste.

READ  Nella notizia di cui abbiamo bisogno, c'è un castello in Italia inciso in Braille nella balaustra che descrive il panorama

Abbiamo bisogno del tuo consenso per scaricare questo contenuto di YouTubeUtilizziamo YouTube per gestire contenuti aggiuntivi che possono impostare cookie sul tuo dispositivo e raccogliere dati sulla tua attività. Si prega di rivedere i loro dettagli e accettarli per caricare i contenuti.Gestisci preferenze

Patricia Gucci è una donna molto disprezzata, ma nonostante i suoi terribili sforzi per vendicare suo marito, siamo molto vicini a lei.

“Penso che ogni storia epica sia fantastica, sia così Macbeth o EdipoEntri in empatia con i personaggi e ti ritrovi in ​​loro”, afferma Irons.

“Penso che sia molto importante per gli scrittori presentarci quei personaggi che falliscono in modi diversi perché tutti falliamo nella vita e Lady Gaga, un’attrice meravigliosa, vende davvero la sua situazione e questa è una situazione difficile.

“L’Italia era allora un mondo molto virile, e i Gucci non erano aristocratici ma sentivano molto di esserlo, e avevano abbastanza soldi per vivere come volevano e Patricia lo voleva, eppure non era il suo mondo e tanto quando ha cercato di entrare e cambiarlo, vediamo quanto ha fallito in maniera massiccia.”

House of Gucci apre nei cinema venerdì

Per l’attore che è venuto a interpretare Charles Ryder, uno sconosciuto di classe inferiore attratto da una famiglia aristocratica travagliata nell’adattamento cinematografico del 1981 Brideshad rivisitato, Hadid ha una visione naturalmente desolante dell’establishment britannico.

“Non conoscono le regole intrinseche e non dette che si odia davvero”, dice. “Odio l’intera area dell’alta borghesia britannica, la rete dei vecchi ragazzi”.

“Abbiamo un governo del genere in questo momento e lo odio davvero. Sono così tagliati fuori dalle persone reali e dalla vita delle persone reali e non è uno spettacolo carino quando ciò accade”.

READ  Spy: il nuovo ruolo magico di Sam Neill a Hollywood

Alan Corr @CorrAlan2

Gucci House Al cinema venerdì