Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Passa Cesare Casadey: chi è il fuoriclasse italiano dell’Inter a cui punta il Chelsea

Il calcio italiano sta attualmente vivendo una generazione d’oro di centrocampisti centrali in arrivo attraverso il sistema.

Gli Europei della scorsa estate hanno visto Marco Verratti, Jorginho e Nicolò Parilla portare la nazione alla gloria, mentre la squadra di Roberto Mancini ora ha giovani talenti come Sandro Tonali, Manuel Locatelli e David Frattisi.

Il secondo nastro trasportatore prodotto è Cesar Casadei dell’Inter.

Il Chelsea ha concordato un accordo iniziale di 12,6 milioni di sterline per la star dell’Inter Cesar Casadey

Il Chelsea ha concordato un contratto iniziale di 12,6 milioni di sterline con la squadra di Simone Inzaghi, 19 anni, e ha offerto al nazionale giovanile italiano un contratto di sei anni.

Con quello in mente, Posta sportiva Dà un’occhiata a Casadey e valuta cosa avrebbe dato al Chelsea a centrocampo se fosse stato rapito quest’estate…

chi è questo?

Cassady ha solo 19 anni e deve ancora fare il suo debutto professionale, il che solleva dubbi su tutto questo trambusto.

Tuttavia, è visto come uno dei giocatori più emozionanti del calcio italiano e il centrocampista è stato ampiamente scovato dal Chelsea per tutta l’estate, con Thomas Tuchel che sarebbe rimasto “incantato” dal suo talento.

L’offerta di 6 milioni di sterline dei Blues per Cassady è stata respinta all’inizio di quest’estate, con Stamford Bridge che ora ha finalmente soddisfatto il prezzo richiesto dall’Inter dopo che il centrocampista si è allenato con la prima squadra di Inzaghi durante la pre-stagione.

Inizialmente ha iniziato la sua carriera al Cervia prima di primeggiare nelle giovanili del Cesena che ha allertato l’Inter.

Cassady non ha ancora esordito tra i professionisti ma si è allenato con la prima squadra dell'Inter

Cassady non ha ancora esordito tra i professionisti ma si è allenato con la prima squadra dell’Inter

Si dice che Thomas Tuchel sia un grande fan di Cassady e che il Chelsea lo abbia inseguito per tutta l'estate

Si dice che Thomas Tuchel sia un grande fan di Cassady e che il Chelsea lo abbia inseguito per tutta l’estate

In seguito lo hanno firmato quando aveva 15 anni e da allora è emerso come uno dei loro talenti più eccitanti.

Ha impressionato così tanto all’Inter da essere inserito nel 2020 in ‘The Next Generation of the Guardian: 60 of the Best Young Talents in World Football’, pur essendo considerato il gioiello delle giovanili nerazzurre.

Casadei è stato sfortunato perché il centrocampo neroazzurro è stato così forte e dominante negli ultimi anni che il centrocampista ha probabilmente fatto il suo debutto per la maggior parte dei club di Serie A finora.

Il 19enne ha invece dominato la Primavera italiana, il campionato giovanile del paese, e l’anno scorso ha segnato 14 gol e aggiunto quattro assist in 30 partite di campionato.

A livello giovanile con l’Inter, ha segnato 40 gol in sole 105 presenze, comprese prestazioni impressionanti in UEFA Youth League.

READ  Inter aspetta la Juventus per lottare in Supercoppa Italiana | Gli sport

Casadey ha fatto la sua panchina in prima squadra una volta la scorsa stagione, ma finora è stata la sua unica partecipazione, anche se l’Inter ha deciso di mantenere la prima squadra piuttosto che prestarla nelle ultime due stagioni, forse a testimonianza di quanto sia alto. per lui.

Qual è il suo stile di gioco?

Casadey è conosciuto come un centrocampista stile libero, come dimostrano le sue impressionanti statistiche sulla squadra giovanile ed è stato incoronato Giovane Giocatore dell’Anno dell’Inter la scorsa stagione.

La sua fisicità è vista come la sua più grande forza, alta oltre 6 piedi di altezza e la sua natura combattiva e coraggiosa lo ha distinto a livello giovanile.

Ciò non ha portato a difetti tecnici, poiché Cassady è visto come un centrocampista poliedrico con un’ampia gamma di passaggi e capacità di trasporto della palla.

Il centrocampista 19enne è stato paragonato al leggendario centrocampista del Chelsea Frank Lampard

Il centrocampista 19enne è stato paragonato al leggendario centrocampista del Chelsea Frank Lampard

Tuttavia, Casadei deve ancora entrare nella prima squadra di Simone Inzaghi

Tuttavia, Casadei deve ancora entrare nella prima squadra di Simone Inzaghi

Il tocco da gol del centrocampista è un altro dei suoi talenti eccezionali. La capacità di Casadey di segnare nel finale in area di rigore ha fatto paragoni con Frank Lampard, mentre è stato anche descritto come una “macchina della testa” a causa del numero di colpi di testa che ha segnato.

Il giovane centrocampista è stato paragonato alla stella dell'Italia e del Paris Saint-Germain Marco Verratti

Il giovane centrocampista è stato paragonato alla stella dell’Italia e del Paris Saint-Germain Marco Verratti

Casadei è stato anche paragonato alle superstar italiane Verratti e Parilla, anche se vale la pena notare che la sua struttura di 1,86 metri è molto più alta di quella del centrocampista del Paris Saint-Germain.

Il giovane ha mostrato la sua adattabilità a giocare in una varietà di ruoli diversi, con Cassady che gioca un ruolo più profondo come parte di un centrocampo a tre, mentre gioca anche come trequartista e ala.

Tuttavia, trovare un ruolo specifico per la nazionale giovanile italiana è una potenziale debolezza, con Casadei che emerge in un ruolo più profondo come “mezzala” dell’Italia, pur essendo più un centrocampista dell’Inter.

È stato anche criticato per il suo lungo repertorio di passaggi, mentre è stata notata la necessità di migliorare il suo lavoro difensivo.

Tuttavia, c’è molto da apprezzare in Casadei, con il suo fisico forte e le sue capacità di segnare reti che forniscono una solida base per una carriera di successo.

Cosa è stato detto?

Non sorprende che Casadei sia molto apprezzato all’Inter e parlando del giovane centrocampista all’inizio dell’estate, l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ha dichiarato: “Oggi è un giovane talento. Ha ancora molta strada da fare prima di diventare un top player, ma noi Molto orgoglioso di averlo con noi.

READ  Il Tottenham ha firmato Destiny Odoji, ma l'italiano è tornato all'Udinese in prestito

Si sta allenando con la prima squadra e ha dimostrato di essere ad un livello molto buono.

“Al momento posso solo parlare positivamente di lui perché è sopra la media per la sua età, e poi molto dipende da lui.

Dipenderà da quanto bene riuscirà a dipingere il suo futuro, perché oltre alle qualità tecniche, devi avere anche le qualità personali che spesso sono più importanti nel calcio”.

Nel frattempo, gli exploit internazionali di Cassady mentre rappresentava l’Azure non sono passati inosservati.

Lo ha detto l'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ha detto che la squadra italiana è “molto orgogliosa di avere Casadei” nel club

Il coordinatore della nazionale giovanile italiana Maurizio Vissidi, che ha visto Casadei in azione durante i suoi periodi da under 16 a under 19, ha reso un grande omaggio al centrocampista dell’Inter, sottolineando ancora una volta il suo impressionante talento da gol.

detto di recente Gazzetta dello sport : “È con noi da quando aveva 15 anni. Lo abbiamo visto crescere. È un centrocampista moderno, perché tra tutti i centrocampisti delle giovanili è stato il giocatore più capace di attaccare e fare gol .

Attacca l’area di rigore meglio di chiunque altro abbiamo visto, meglio di Frattisi o Barilla.

“E’ forte anche nell’aria, cosa insolita tra i più giovani. Con la sua capacità di entrare e stare in area è attualmente il giocatore più forte del settore giovanile azzurro.

Nel frattempo, Andrea Zanchetta, allenatore dell’Under 18 dell’Inter, si è spinto ancora oltre elogiando Casadei.

Ha detto: “Ha un potenziale pazzesco, è un diamante che è ancora in uno stato grezzo su cui dobbiamo lavorare con cura e attenzione”. Calendario LGI 2020.

“Se trova le sue dimensioni a livello tecnico e tattico, è tra i migliori in Italia e non solo nella sua antichità”.

Chi lo vuole?

Il Chelsea ha inseguito Cassady per tutta l’estate, ma non è stato facile.

Secondo quanto riferito, l’Arsenal ha mostrato interesse per il centrocampista, mentre anche il Nizza della Ligue 1 ha inseguito Casadei, ma la squadra di Tuchel sembra aver vinto la gara poiché il centrocampista dovrebbe avere una visita medica al club giovedì, secondo quanto riferito. Sky Sport.

L’accordo da 12,6 milioni di sterline include ulteriori 4 milioni di sterline in add-on, con l’Inter desiderosa di raccogliere fondi per allinearsi alle normative sul fair play finanziario.

Il Chelsea ha aggiunto altre giovani stelle firmate questa estate tra cui Karne Chukwuemeka

Il Chelsea ha aggiunto altre giovani stelle firmate questa estate tra cui Karne Chukwuemeka

La mossa di Casadei rientra nella strategia di buy-in “Vision 2030” per i nuovi proprietari, guidati da Todd Buehli.

Con la doppietta di centrocampo dei Blues nel pareggio per 2-2 di domenica con Spurs Jorginho e N’Golo Kante rispettivamente di 30 e 31 anni, il club sa che la rosa deve essere rinnovata con più giovani talenti.

Questo è già stato dimostrato con l’ingaggio di Karne Chukwimica dell’Aston Villa per £ 20 milioni, dopo che il centrocampista ha brillato per l’Inghilterra negli Europei Under 19, mentre Omari Hutchinson è arrivato dall’Arsenal e il portiere Gabriel Slonina, 18 anni, è arrivato da Chicago. .

Secondo quanto riferito, il gruppo Boehly-Clearlake ha incaricato il direttore dell’accademia del Chelsea Neil Bath di portare l’accademia al livello successivo e ha fornito un supporto finanziario significativo per farlo.

Si ritiene che Casadei sarà inizialmente assunto come acquisto per l’accademia, con l’obiettivo di includere alla fine il giovane nazionale italiano in prima squadra.

È stato anche riferito che se il Chelsea riuscirà nella sua ricerca, potrebbe essere ceduto in prestito alla Serie A per continuare il suo sviluppo.

riconosciuto internazionalmente?

Con il clamore che circonda Cassady, combinato con gli spunti luminosi di coloro che conoscono il 19enne, sembra che il centrocampista sia destinato a premi internazionali di alto profilo in futuro.

Per ora, però, è concentrato sul dominio delle giovanili italiane, visto che Casadei è apparso 24 volte in tutte le fasce d’età da under 16 a under 19 e ha segnato sei gol.

Il centrocampista ha impressionato nel torneo under 19 di questa estate, prima che l’Italia cadesse in semifinale contro l’Inghilterra.

Casadei ha fatto parte della nazionale italiana che quest'estate ha perso contro l'Inghilterra agli Europei U19

Casadei ha fatto parte della nazionale italiana che quest’estate ha perso contro l’Inghilterra agli Europei U19

Spera un giorno di arrivare in prima squadra ai campioni d'Europa dell'Italia

Spera un giorno di arrivare in prima squadra ai campioni d’Europa dell’Italia

In quella partita, ha dominato il talentuoso terzino dell’Arsenal Brock Norton Coffey, prima che il terzino destro si ritirasse dopo 60 minuti.

Insieme a Fabio Meretti della Juventus, Casadei è stato visto come una delle stelle della squadra italiana nel torneo svoltosi in Slovacchia.

Harvey Valle del Chelsea, Teddy Sharman Lowe, Bashir Humphreys e la nuova aggiunta Chukwemica erano nella squadra vincitrice dell’Inghilterra, e Cassady potrebbe unirsi a loro presto allo Stamford Bridge se tutto andrà come previsto per la squadra di Tuchel nelle trattative.