Agosto 1, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Papa Francesco torna in Vaticano 10 giorni dopo l’intervento

Papa Francesco è stato dimesso da un ospedale di Roma ed è tornato a casa sua in Vaticano mercoledì, 10 giorni dopo aver subito un intervento chirurgico per rimuovere metà del suo colon.

Il Vaticano ha detto che Francesco, 84 anni, si è fermato alla Grande Basilica di Santa Maria per ringraziare per il successo dell’operazione e pregare per gli altri prima di tornare a casa. Il Papa visita sempre la chiesa dopo un viaggio oltreoceano per pregare per l’amata icona della Vergine Maria.

Francesco è salito sul sedile del passeggero di una berlina Ford, che ha lasciato il Policlinico Gemelli di Roma intorno alle 10:45 (0845 GMT; 4:45 EDT).

Dopo essersi voltato verso la cappella, il suo piccolo corteo si avvicinò a un ingresso laterale del Vaticano e si fermò prima di raggiungere il cancello, dove Francesco sbarcò con l’aiuto di una guardia del corpo. Ha salutato alcune guardie giurate italiane – due militari dell’esercito e una manciata di moto scorta della polizia italiana – ed è rientrato con l’auto che ha poi varcato il cancello del Perugino.

L’Hotel Vatican, dove vive Francis, è proprio all’interno del cancello.

La metà del colon di Francis è stata rimossa il 4 luglio a causa di un grave restringimento del suo intestino crasso, il suo primo intervento chirurgico importante da quando è diventato papa nel 2013. Era una procedura pianificata, prevista all’inizio di luglio quando il suo pubblico sarebbe stato comunque sospeso e Francis di solito Take tempo per riposare.

Il portavoce vaticano Matteo Bruni ha confermato che Francesco era tornato dall’ospedale e aveva visitato la cattedrale. “Ha espresso la sua gratitudine per il successo del suo intervento chirurgico e ha offerto preghiere a tutti i pazienti, in particolare quelli che ha incontrato durante la sua permanenza in ospedale”, ha detto Bruni nella dichiarazione, mentre pregava davanti all’icona.

READ  Gordon Gino & Fred - Dove guardi la seconda stagione e quando inizia la terza?

Francis avrà diverse settimane per riprendersi prima di viaggiare di nuovo a settembre. Ha in programma di visitare l’Ungheria e la Slovacchia dal 12 al 15 settembre, quindi fare una breve sosta a Glasgow, in Scozia, a novembre per la conferenza sul clima COP26. Anche altri potenziali voli sono in fase di revisione.

Il Vaticano aveva inizialmente detto che Francesco poteva partire la scorsa settimana, ma in seguito ha detto che sarebbe rimasto qualche giorno in più per ulteriori cure e trattamenti riabilitativi.

Piazza San Pietro con gioia e preghiera ha salutato la sua uscita, che non era stata annunciata in anticipo, dove hanno espresso gli auguri per la sua continua guarigione e la ripresa dell’Italia dall’epidemia.

Andrea Castellani, residente a Roma, ha dichiarato: “Sono contento che il Papa abbia lasciato il Policlinico Gemelli e sia tornato nel suo mondo, ‘tra noi credenti, speriamo che ci porti tanta serenità”.

L’operazione ha sorpreso molti osservatori vaticani: Francesco non ha mostrato segni del dolore che spesso accompagna il suo problema intestinale, e ha anche avuto una settimana impegnativa prima dell’operazione.

Il papa argentino ha subito una pneumonectomia parziale quando era giovane, ma era relativamente sano, fatta eccezione per il dolore al nervo sciatico che è divampato di recente.

Il Vaticano ha costantemente fornito aggiornamenti quotidiani rassicuranti sulla sua guarigione, dicendo che sta andando come previsto. Francesco ha avuto un attacco di febbre tre giorni dopo l’operazione, ma il Vaticano ha affermato che i test diagnostici e gli esami non hanno mostrato problemi.

Apparso in pubblico per la prima volta dall’intervento di domenica, il papa è apparso in ottima forma mentre recitava le sue preghiere settimanali dal balcone del decimo piano dell’ospedale, circondato da giovani malati di cancro. Approfitta dell’opportunità di richiedere assistenza sanitaria gratuita per tutti.

READ  il riavvio delle navi da crociera di Venezia; I manifestanti denunciano i loro pericoli | notizie dal mondo

Martedì pomeriggio ha visitato il reparto oncologico pediatrico, che si trova allo stesso decimo piano dell’ala dell’ospedale papale.

Tornato a casa, l’account Twitter ufficiale di Francesco @Pontifex ha postato un aggiornamento: “Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini con preghiera e affetto durante la mia permanenza in ospedale. Non dimentichiamo di pregare per i malati e per chi li aiuta. “.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)