Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Papa Francesco portato in ospedale per un intervento chirurgico all’intestino | Notizie, sport, lavoro

AP Photo/Alessandra Tarantino, file In questa foto domenica 4 luglio, papa Francesco saluta la folla mentre arriva a recitare le preghiere di mezzogiorno degli angeli dalla finestra del suo studio che si affaccia su piazza San Pietro in Vaticano.

CITTÀ DEL VATICANO – Papa Francesco è stato portato domenica pomeriggio in ospedale a Roma per un intervento programmato all’intestino crasso. Questa notizia è arrivata solo tre ore dopo che Francesco ha salutato allegramente il pubblico in Piazza San Pietro e ha detto loro che sarebbe andato in Ungheria e Slovacchia a settembre.

Era la prima volta che il papa veniva ricoverato in ospedale dalla sua elezione al soglio pontificio nel 2013.

Il breve comunicato della sala stampa della Santa Sede prometteva un aggiornamento medico dopo l’intervento chirurgico al Policlinico Gemelli, ospedale universitario cattolico. Il Vaticano non ha detto quando sarebbe iniziato l’intervento, indicando solo che sarebbe avvenuto nel corso della giornata.

Alle 21 non c’era alcuna indicazione su quando il Vaticano avrebbe rilasciato l’aggiornamento.

Il Vaticano ha detto che il papa di 84 anni era stato diagnosticato Stenosi diverticolare sintomatica Indicazione di restringimento dell’intestino crasso. L’intervento doveva essere eseguito dal Dott. Sergio Alfieri, Direttore della Divisione di Chirurgia Gastrointestinale del Gemelli.

Una settimana prima, Francis ha usato la sua apparizione domenicale per chiedere al pubblico una preghiera speciale per se stesso, che potrebbe essere correlata all’intervento programmato.

“Vi chiedo di pregare per il Papa, di pregare in modo speciale”, Francesco aveva chiesto ai fedeli in campo il 27 giugno. “Il Papa ha bisogno delle vostre preghiere”. Ha detto aggiungendo i suoi ringraziamenti e dicendo “So che lo farai.”

Un diverticolo è una sporgenza tascabile attraverso la parete muscolare dell’intestino.

READ  Il calcio italiano ottiene Crypto.com per sponsorizzare la finale di Coppa Italia

Quando i diverticoli si infiammano, una condizione comune, specialmente negli anziani, una parte dell’intestino a volte può restringersi e può essere necessario un intervento chirurgico, secondo i gastroenterologi. Questo intervento può essere eseguito in anestesia generale, possibilmente mediante intervento laparoscopico. A volte è necessaria la resezione della parte interessata dell’intestino.

Francis è generalmente sano, ma parte del suo polmone è stato rimosso quando era giovane. Soffre anche di sciatica, poiché il nervo colpisce la parte bassa della schiena e la gamba, una condizione dolorosa che a volte lo costringeva a saltare le apparenze prescritte.

L’ala pontificia è tenuta al decimo piano dell’ospedale quando serve.

Sebbene la legge ecclesiastica stabilisca che un vescovo assumerà l’amministrazione della Chiesa cattolica romana in caso di morte di un papa, non vi è alcuna disposizione nota per la delega dei poteri se il papa è temporaneamente incapace, come durante l’anestesia.

Il papa ha avuto una serie di appuntamenti particolarmente impegnativi la scorsa settimana, tra cui celebrare la messa il martedì per celebrare la festa cattolica in onore dei santi Pietro e Paolo, e alla fine di questa settimana, presiedere una preghiera speciale per il Libano. Il 28 giugno ha avuto anche un lungo incontro privato in Vaticano con il segretario di Stato americano Anthony Blinken. Durante tutti questi impegni, Francesco sembrava di buon umore.

Solitamente, oltre alla tradizionale benedizione domenicale di mezzogiorno e alle osservazioni dalla finestra del Palazzo Apostolico che si affaccia su Piazza San Pietro, il Papa tiene ogni mercoledì un’udienza generale. Ma, visto il caldo di Roma, l’appuntamento del mercoledì viene sospeso nel mese di luglio.

READ  Aggiornamento del gruppo Blackburn Rovers mentre inizia la partnership con Macron

I desideri di guarigione cominciarono subito a raggiungere Francesco. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, appena arrivato a Parigi per una visita di Stato in Francia, ha fatto un’offerta “Un tenero pensiero” A nome di tutti gli italiani. Mattarella ha detto che gli sarebbe piaciuto “Buona convalescenza e guarigione ancora più rapida” per papà.

I medici di Gemayel hanno già eseguito interventi chirurgici su papi, in particolare Papa Giovanni Paolo II, che ha eseguito quello che il Vaticano ha definito un polipo benigno del colon eseguito nel 1992. Giovanni Paolo ha subito molti altri interventi chirurgici in ospedale, anche dopo essere stato colpito da un sicario di Piazza Pietro nel 1981.

John Paul soffrì anche di molti problemi medici nei suoi ultimi anni, comprese gravi complicazioni del morbo di Parkinson, e risiedette più volte al Gemelli.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta