Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Osimhen guarito da Kovit-19, pronto a tornare in Italia – Canali TV

Osimhen faceva parte della squadra nigeriana che ha vinto la medaglia di bronzo giocando una sola partita all’AFCON 2019. Foto: [email protected] Aquile.

L’attaccante dei Super Eagles, Victor Ozimhen, si è ripreso da Kovit-19 e una decina di giorni dopo è risultato positivo alla malattia.

Lo ha confermato domenica pomeriggio la sua squadra italiana, il Napoli, attraverso i suoi siti di social media.

“Victor Covid è negativo e tornerà in Italia nelle prossime ore”, ha detto la squadra di Serie A.


Imparentato:

AFCON 2021: NFF Drops Osimhen, tre, invitano nuovi giocatori
Osimhen è nuovamente risultato positivo al Govt-19
Cameron ospiterà l’AFCON in mezzo all’epidemia di Covit-19

Top 11: la mancanza di AFCON di Igalo e le più grandi storie sportive di questa settimana

Guarda Mane, NDT e altre stelle alla Coppa delle Nazioni

AFCON 2021: i camerunesi si preparano al divertimento calcistico


Il giocatore dovrebbe sottoporsi a visita medica al suo rientro in Italia. Osimhen è stato escluso dalla squadra della Nigeria’s Africa Cup (AFCON) a causa di una malattia.

“Il test positivo per l’infezione da virus corona di Victor Osimhen pochi giorni fa e l’infortunio al versatile Abdullahi Shehu hanno ridotto i cambiamenti nell’elenco finale di 33 giocatori della Nigeria per la 33a Coppa d’Africa che inizierà in Camerun il prossimo fine settimana”, ha detto al nigeriano. Federcalcio (NFF) durante l’assenza. .

Lo sviluppo è un duro colpo per i Super Eagles, che puntano al loro quarto titolo continentale in Camerun, e i tifosi accusano il giocatore del Napoli di non voler essere presente nella squadra.

È stato sostituito dal tre volte campione africano Henry Oniguru.

Il 23enne si sta riprendendo da un intervento chirurgico dopo essersi rotto una guancia in un incontro del Napoli contro l’Inter alla fine dello scorso anno.

All’inizio dello scorso anno, anche l’ex vincitore della Coppa del Mondo U-17 è risultato positivo alla malattia dopo il suo ritorno dalle vacanze di Natale in Nigeria.

READ  La polizia italiana cattura un truffatore "cieco" in scooter