Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Omicron potrebbe generare varianti Covid più pericolose – Salute

L’Organizzazione mondiale della sanità ha avvertito martedì che un’ondata di casi di omicron in tutto il mondo potrebbe aumentare il rischio di un nuovo tipo più pericoloso di COVID-19.

Sebbene questa specie si stia diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo, sembra essere meno patogena di quanto inizialmente temuto e ha suscitato speranze che l’epidemia possa essere superata.

Ma Catherine Smallwood, funzionario per l’emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha dichiarato all’AFP che i tassi di infezione alle stelle potrebbero avere l’effetto opposto.

“Più Omicron si diffonde, più si trasmette e più è frequente, più è probabile che si crei una nuova variante”.spiegato. “Omicron è attualmente un killer, può causare la morte (…) forse un po’ meno di Delta, ma chi può dire cosa potrebbe generare la prossima variante?”

L’Europa ha registrato più di 100 milioni di casi di covid-19 Dall’inizio della pandemia e più di cinque milioni di nuovi casi nell’ultima settimana del 2021, che “ha oscurato quasi tutto ciò che abbiamo visto finora”, ha aggiunto Smallwood.

“Siamo in una fase molto pericolosaI tassi di inquinamento stanno aumentando drammaticamente nell’Europa occidentale e il reale impatto di ciò non è ancora chiaro”.

Se ‘a livello individuale, Il rischio di ricovero è probabile che sia inferiore”. Con la variante Omicron rispetto a Delta, in generale, Omicron può rappresentare una minaccia maggiore a causa del numero di casi, continuò.

“Quando il numero di casi aumenterà drasticamente, è probabile che molte più persone saranno infettate Malattie gravi finiscono in ospedale o addirittura con la morte”. ha detto.

Regno Unito, Che ha annunciato martedì di aver individuato per la prima volta più di 200.000 nuovi casi giornalieri, minacciando una crisi ospedaliera a causa della carenza di personale dovuta all’ondata di Omicron. Martedì, secondo le autorità, la vicina Francia dovrebbe avvicinarsi a 300.000 casi.

READ  Pesiamo lo stesso ovunque sulla terra?

La signora Smallwood ha affermato di aspettarsi scenari simili in altri paesi europei: “Anche nei sistemi sanitari grandi e complessi, ci sono sfide reali in questo momento ed è probabile che ciò accada di nuovo in futuro. Nell’area in cui Omicron sta portando a un aumento dei casi.

Sebbene questa specie si stia diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo, sembra essere meno patogena di quanto inizialmente temuto e ha suscitato speranze che l’epidemia possa essere superata. Ma Catherine Smallwood, il direttore dell’emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha detto all’AFP che tassi di infezione più elevati potrebbero avere l’effetto opposto. Lei disse. “Omicron è attualmente un killer, e può causare la morte (…) forse un po’ meno di Delta, ma chi può dire cosa potrebbe generare la prossima variante?” L’Europa ha registrato più di 100 milioni di casi di Covid-19 dall’inizio della pandemia e più di cinque milioni di nuovi casi nell’ultima settimana del 2021, che “oscurano quasi tutto ciò che abbiamo visto finora”, ha aggiunto Smallwood. Il vero effetto di questo non è ancora chiaro. Ha continuato: “Quando il numero di casi aumenterà in modo molto drammatico, è probabile che più persone finiranno in ospedale o addirittura moriranno”. la prima volta, minacciata da una crisi ospitale a causa della carenza di personale causata dall’ondata di Omicron. Le autorità francesi hanno affermato che la Francia dovrebbe avvicinarsi a 300.000 casi martedì. Smallwood ha affermato di aspettarsi scenari simili in altri paesi europei: “Anche nei sistemi sono reali difficoltà al momento, e questo rischia di essere replicato nella regione perché Omicron sta portando ad un aumento dei casi”.

READ  alimentazione. 10 consigli per la salute del cuore