Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Oltre le elezioni: le promesse liberali e la scienza

La pandemia obbliga, ci sono state promesse in campo sanitario. Ma anche qualche giovane ricercatore e per stimolare l’innovazione e la ricerca canadesi.

Oltre alla scienza, tra il 2015 e il 2019, il Partito Liberale ha mantenuto i due terzi delle sue promesse: 236 su 353, secondo polimero, un’iniziativa indipendente sviluppata da scienziati politici canadesi.

Ma tra il 2019 e il 2021 si parla del 12% in più, altri sono in arrivo, ma la crisi sanitaria ha sospeso molte cose.

Quindi cosa ci promettono i prossimi anni in termini di ricerca e innovazione? Isabelle Bourgogne ne parla con:

  • Jean-Pierre Perraulte Vicepresidente per la ricerca e gli studi universitari presso l’Università di Sherbrooke e presidente del consiglio di amministrazione kvas, un’organizzazione senza scopo di lucro che lavora per promuovere il progresso della scienza nella Francofonia canadese.
  • Joel Lablane Il nuovo presidente di L’Associazione dei Comunicatori della Scienza Dal Quebec, fondatore di una piccola società di comunicazione scientifica, Zapiens.

La scienza era più del rumore di fondo? Nell’ultima campagna elettorale? Erano affari come al solito? Pandemia, occasione mancata? Quali sono alcune promesse che vale la pena mantenere? 1.000 cattedre di ricerca aggiuntive, 75 milioni di dollari all’anno per college e università?

Nel 2017, Rapporto Naylor, che è stato ampiamente accettato dalla comunità di ricerca, rileva che il Canada non è più tra i 30 paesi più investiti nella ricerca. Alcune organizzazioni, tra cui Prove per la democraziaFingiamo di camminare nell’acqua. Che analisi fanno i nostri ospiti?

Qual è il posto dei giovani ricercatori in tutto questo? Come può la cultura scientifica “infiltrarsi” nel grande pubblico?

READ  Festival della Scienza 2021 a Casemate 1/3 - Nel passato | eco

++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Io voto per la scienza In onda il lunedì alle 13 su cinque emittenti regionali da VM اديو Radio. Gestito da Isabelle Bourgogne. Cerca questa offerta: Isabelle Bourgogne. Puoi anche ascoltarci, tra gli altri, su CIBO (Senneterre), CFOU (Trois-Rivières), CIAX (Windsor) e CHOM (Toronto).

In questa pagina troverai i link agli spettacoli delle stagioni precedenti. Puoi anche seguirci Twitter e via Sito di social network Facebook.