Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Oliver Damon, che ha accompagnato Bezos nel suo volo spaziale, afferma di non aver mai chiesto ad Amazon, Science News

Oliver Daemen, l’adolescente olandese che questa settimana è diventato il più giovane viaggiatore spaziale del mondo, ha sorpreso il miliardario Jeff Bezos sul volo inaugurale della sua società di esplorazione Blue Origin dicendogli che non aveva ordinato nulla su Amazon.com.

Oliver Damon, uno studente di fisica di 18 anni, ha accompagnato Bezos, suo fratello Mark Bezos e Wally Funk di 82 anni, la persona più anziana ad aver mai viaggiato nello spazio, in un volo di 10 minuti fuori dall’atmosfera terrestre.

Bezos ha finanziato Blue Origin vendendo miliardi di azioni nella società di consegna online altamente redditizia Amazon.

“Ho detto a Jeff, per esempio, che non ho mai comprato nulla da Amazon”, ha detto in un’intervista venerdì all’aeroporto Schiphol di Amsterdam. E lui mi ha detto: ‘Oh, wow, ho sentito qualcuno dirlo da molto tempo. “

Blue Origin ha rilasciato filmati di astronauti appena coniati che eseguono una capriola a gravità quasi zero e lanciano in bocca gli Skittles catturati dall’adolescente olandese Oliver Daemen.

Damon, che è stato selezionato dopo che un altro candidato ha fatto un’offerta di 28 milioni di dollari per il volo che è stato cancellato all’ultimo minuto, ha ricevuto la buona notizia durante una vacanza con la famiglia in Italia.

“Così ho volato dall’Italia ad Amsterdam, da Amsterdam ad Atlanta, da Atlanta a El Paso e da El Paso alla fattoria, quindi è stato un viaggio molto lungo”, ha detto.

Damon ha sempre sognato i viaggi nello spazio sin da quando era bambino, ha seguito ogni sviluppo di società di esplorazione spaziale come Blue Origin e ha ottenuto la licenza di pilota in giovane età.

READ  Populismo e Covid-19 in Europa: cosa abbiamo imparato dalla prima ondata di pandemia

La CNBC ha riferito che è stato suo padre a pagare il biglietto per Demon, CEO della società di private equity.

Ha intenzione di frequentare l’Università di Utrecht nei Paesi Bassi per studiare fisica e gestione dell’innovazione il prossimo settembre.