Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Olimpiadi di Tokyo 2021, Australia Boomers vs Italia, basket, trasmissione in diretta, punteggio, punteggio, tabella, medagliere, tabella, patty mills

Dopo una vittoria poco convincente sulla Nigeria tre giorni fa, l’allenatore dei Boomers Brian Goorjian ha ammesso che l’Australia deve essere “molto meglio” se vuole vincere la medaglia d’oro a Tokyo.

Mercoledì sera, hanno fatto un passo nella giusta direzione contro una forte squadra italiana che li ha fatti correre per ben 40 minuti per rivendicare la loro seconda vittoria ai Giochi.

I Boomers hanno trionfato 86-83 all’interno della Saitama Super Arena in un thriller che ha visto l’Australia trovare finalmente un modo per rallentare l’attacco libero italiano negli ultimi tempi.

L’Italia, che ha partecipato alla sua prima Olimpiade dal 2004 dopo aver battuto la Serbia, potenza internazionale, per qualificarsi, ha segnato 45 punti nella metà e 62 dopo tre quarti. Ma durante i primi sei minuti del quarto, hanno ottenuto solo cinque punti in una striscia vincente che alla fine ha deciso la partita.

È stato l’ultimo trimestre in cui l’Australia ha dominato quando contava, dato che i Boomers hanno dimostrato di poterlo fare come gruppo.

“Pensavo che avessimo giocato una partita di basket molto migliore”, ha detto Georgian. “In attacco, abbiamo spostato meglio la palla, girato di meno e ottenuto tiri migliori.

“Poi ho pensato al secondo tempo… la difesa è stata l’elemento decisivo”.

Jock Landal (18 punti), Nicholas Kay (15) e Aaron Baines (14) hanno recuperato la notte tranquilla di Patty Mills collezionando 47 punti e, cosa forse più importante, 13 rimbalzi offensivi, in uno spettacolo dominante sul campo di prima .

Baines ha lasciato la partita tardi dopo la caduta, ma Georgian ha detto che la squadra era “ottimista” e che sarebbe andato bene.

READ  Netflix rivela nuove origini italiane mentre Elena Ferrante inizia le riprese con Valeria Golino in Cast

“Oggi le nostre aziende erano molto grandi”, ha affermato Joe Engels. “Rimbalzi e suggerimenti: hanno molti oggetti extra”.

I Boomer hanno fatto 22 testacoda contro la Nigeria e hanno dimezzato il conteggio contro l’Italia posizionandosi in pole position per guidare il Gruppo B in vista della sfida di sabato con la Germania.

L’Italia aveva battuto la Germania nella gara di apertura, dietro Simon Fontechio di 22 punti ei 21 punti di Nico Magnion si sono dimostrati in grado di competere con i migliori in gara.

Mentre l’Australia faticava a difendere la vernice, i migliori uomini australiani hanno dimostrato la differenza dall’altra parte con la squadra di Goorjian che ha segnato 17 punti di seconda possibilità rispetto ai cinque dell’Italia.

“Non puoi vincere una gara a un solo uomo”, ha detto Goorjian di una partita in cui gli altri sono saliti in cui Mills ha segnato solo 16 punti.

L’Italia ha condotto 45-44 nella pausa in una notte che l’Australia doveva essere in gara in modo offensivo per tenere il passo.

Nella ripresa la difesa dei Boomers è uscita in vantaggio; Un rumoroso sistema a pallina, in rotazione, fa venire gli incubi agli italiani per iniziare il quarto quarto.

Il silenzio 75-67 a meno di cinque minuti dalla fine è stato sufficiente per l’Australia, anche se l’Italia ha trovato qualche attacco allo scadere del tempo.

“Siamo molto felici di aver vinto due volte”, ha detto Matthew Delavedova dopo la partita. “Ma penso che tutti noi sentiamo che c’è ancora spazio per miglioramenti”.

“…Penso che questa sia la chiave. C’è molto tempo nel torneo. Come puoi migliorare in quei giorni intermedi [games]? “

READ  Rapids 1, Whitecaps 0: l'inizio imbattuto si ferma