Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Oh! Daniel Ricciardo vince il caos in Italia

“class =” lazy img-responsive ” data-src =” https://www.iwmbuzz.com/wp-content/uploads/2021/11/woah-daniel-ricciardo-wins-chaotic-at-italian-gp- 4.jpg “larghezza=”920″altezza=”518″alt=”Woah! Daniel Ricciardo vince il caos nel GP d’Italia

Ha concluso 1-2 davanti al compagno di squadra Lando Norris nella gara della McLaren per la prima volta dal 2010, con il pilota Mercedes Valtteri Bottas terzo.

Al giro 26, il 32enne ha ricevuto un assist quando i rivali del campionato Max Verstappen e Lewis Hamilton si sono scontrati alla prima curva.

Ricciardo ha vinto il suo nono e primo Gran Premio da quando è entrato in McLaren in questa stagione.

Ricciardo è partito alla grande dalla seconda posizione in griglia, strappando il comando a Verstappen alla prima curva.

Dopo di che sono arrivate alcune delle migliori corse della carriera di Formula 1 australiana.

Prima di entrare dopo la sua sosta, Verstappen ha guidato per 22 giri.

Dopo aver affrontato il campione del mondo Hamilton e Verstappen, ha riconquistato il comando durante il periodo della safety car e non si è mai guardato indietro.

“Onestamente, anche se siamo partiti, non era una garanzia per guidare l’intera gara”, ha detto Ricciardo.

“Guidare letteralmente dall’inizio alla fine, non credo che nessuno di noi se lo aspettasse”.

Ha affermato che la pausa di metà stagione era proprio ciò di cui aveva bisogno ed è stato un pilota più forte dall’inizio della stagione.

“Solo per ricominciare”, ha osservato la pausa di agosto.

“Mi sono sentito meglio negli ultimi tre fine settimana, vincere e segnare 1-2 è incredibile”.

La prestazione di Norris al secondo posto ha aiutato la McLaren a salire al terzo posto nella classifica costruttori.

READ  La Coastal Carolina University riceve un generoso regalo dall'ex allenatore di calcio Joe Muglia

Dopo la terribile giornata della coppia, Verstappen ha mantenuto un vantaggio di cinque punti su Hamilton nel campionato piloti.

Il loro incidente sembrava impossibile quattro giri fa quando Verstappen era secondo e Hamilton quarto con cinque secondi di distanza tra loro.

Tuttavia, il disastroso pit-stop di Verstappen alla fine del 23° giro ha dato il via a una catena di eventi culminata in un disastro.

Il team Red Bull ha faticato a montare la gomma anteriore destra della vettura di Verstappen, costringendolo a fermarsi per 11 secondi.

Questo ha effettivamente spazzato via il suo vantaggio sul rivale in campionato Hamilton, che si è fermato alla fine del giro 25 dopo aver superato Norris.

Verstappen stava accelerando sul rettilineo quando Hamilton è uscito dai box, cercando di battere il pilota della Mercedes alla prima variante.

Hamilton ha fatto trasformare la linea interna nella sua mano destra in chicane, mandando Verstappen al cordolo.

Le due vetture si sono scontrate alla svolta a sinistra, con Verstappen intrappolato sopra quella di Hamilton.

Leggi anche: Come comprare un’auto senza andare in concessionaria

Disclaimer: Le opinioni espresse in questo post sono quelle dell’autore e non quelle di IWMBuzz.