Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Obbligo di vaccinare in Belgio? Il ministro della Salute vallone non lo esclude

Il ministro della Sanità vallone Christy Moriale ha partecipato a C’est pas tous les jours dimanche per rispondere alle domande dei telespettatori. La vaccinazione obbligatoria è stata particolarmente discussa.

Significativo aumento dell’inquinamento, 3NS Dose di vaccino, mascherine di richiamo indossate nonostante tessera Covid Safe, ospedali costretti a chiudere i letti per carenza di personale…NS I problemi? Il Belgio intensificherà le sue azioni? C’est pas tous les jours dimanche, il ministro della Sanità vallone (PS), è stato invitato al gruppo C’est pas tous les jours dimanche per rispondere alle domande degli spettatori.

Qualcuno si è chiesto se fosse inutile”.Non vaccinati sempre più isolati, come in Austria. Possiamo aspettarci tali azioni?Venerdì scorso, il cancelliere austriaco ha annunciato un piano per il contenimento nazionale delle persone che non sono state vaccinate o non hanno un certificato anticorpale.L’obiettivo è chiaro: vogliamo dare il via libera al contenimento nazionale delle persone non vaccinate“Il Belgio seguirà questo esempio? Christy Morell ha risposto a questa domanda”, ha detto Alexander Schallenberg in una conferenza stampa.Per quanto riguarda la vaccinazione, ho sempre detto che è necessario sapere se siamo arrivati ​​a questo numero 4NS L’onda che ci aspettavamo, che ci sconvolgesse o meno. Se vediamo che abbiamo rimandato le cure come prima, non potremo più accettarle e dovremo prendere provvedimenti sempre più forti.

Sarà necessario mettere sul tavolo l’impegno per la vaccinazione

Si può quindi stabilire un obbligo di vaccinazione? “Dovremo mettere sul tavolo l’impegno del vaccino, credo sia importante, ha assicurato il ministro della Sanità Vallonia. O tutte azioni che si tradurranno nel massimo impegno per tutti. Penso che dovremmo essere in grado di vivere liberamente.

READ  Trilobite Devoniano 'super occhio'

Secondo Kristi Moriale bisogna pensare al personale sanitario».esausto“Il che dovrebbe ridurre il carico di lavoro”.Se non ci riusciamo, dovremo prendere provvedimenti per la vaccinazione obbligatoria (…) Penso che bisognerà vedere come andranno le cose nelle prossime settimane. È critico al momento, possiamo vedere che ha raggiunto il suo limite. Se dobbiamo tornare a rinviare le cure, francamente, credo, e molte persone vaccinate lo chiedono, dovremmo essere in grado di andare avanti.“Potrebbe essere il prossimo tavolo Kodeko, la cui data esatta non è nota. Ma.”Al più tardi venerdì si prenderanno le decisioni‘ ha rassicurato Kristi Morrell.

Il ministro della Sanità vallone spiega anche che vaccinare i cittadini costa meno allo Stato belga che farli testare. “Lo Stato sta attualmente pagando circa 25 milioni di euro a settimana per poter testare i cittadini. È enorme per la società. Calcola il numero di test effettuati negli ultimi due anni. Il costo del vaccino è molto più basso. Il costo di due vaccini è inferiore al costo del test PCR. Se è efficace, e lo è, penso che dovremmo andare così.