Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Nuove auto con la massima potenza per litro in Australia

Un motore a quattro cilindri da 2 litri può ora eguagliare la potenza di un muscoloso V8 aspirato, grazie ai progressi nella tecnologia dei motori negli ultimi anni.


Due decenni fa, l’idea di un motore a quattro cilindri da 300 kW, un motore a sei cilindri da 400 kW e un V8 da 500 kW, il tutto su un’auto stradale, era inaudita.

Oggi, mentre il motore a combustione interna entra nel suo ultimo decennio sotto il cofano delle nostre nuove auto, tutti i progressi nella tecnologia dei motori hanno consentito alle case automobilistiche di estrarre più potenza che mai da motori più piccoli e leggeri.

Tuttavia, alcuni motori stanno al di sopra del resto, stipando più potenza e coppia in cilindri più corti, più stretti e più bassi. Ecco i 10 motori più “densi di energia” in vendita, in altre parole, i motori con la maggiore potenza per litro.



10. Alfa Romeo Giulia / Stelvio Quadrifoglio (129,7kW/L)

Uno degli unici due gruppi di auto a quattro porte di questo elenco, l’Alfa Romeo Giulia e lo Stelvio Quadrifoglio condividono V6 biturbo da 2,9 litriderivato da una versione precedente dei V8 biturbo da 3,9 litri e 4,0 litri delle Ferrari più in alto in questo elenco.

con uscite 375kW E il 600 NmL’Alfa Romeo è l’auto a quattro porte più massiccia della sua categoria, superando le auto da competizione di medie dimensioni della BMW (M3, M4, X3 M e X4 M), che cita anche 375 kW, ma da motori più grandi da 102 cc (2993 cc contro 2891cc).

9. McLaren 720S (132,7 kW/L)



Non è nemmeno economico, al prezzo di un’ombra di più di $ 500.000 prima dei costi e delle opzioni sulla strada: più di due terzi della prossima auto in questa lista e l’equivalente di più di tre Giulia.

8. BMW M4 CSL (135,3 kW/l)

La “normale” competizione BMW M4 e M4 potrebbe non avere abbastanza potenza per battere le suddette Alfa Romeo e trovare un posto in questa lista, ma la M4 CSL sintonizzata e sintonizzata lo fa.

Facendo rivivere un nome usato per l’ultima volta 20 anni fa – e applicato per la prima volta negli anni ’70 – la nuova M4 CSL utilizza la versione più potente della BMW 3.0 litri biturbo “S58” a sei linee Offerto finora, in via di sviluppo 405 kW E il 650 Nm.



È anche l’applicazione motore più costosa (Finora), con un prezzo di partenza di $ 303.900 più i costi di guida su strada, quasi il doppio del prezzo della coupé manuale M4 di base.

7. Ferrari F8 Tributo/Spider (135,8 kW/L)

Quelle che saranno probabilmente le ultime supercar Ferrari V8 prodotte per la produzione in serie senza alcuna forma di tecnologia ibrida, la F8 Tributo Coupé e la F8 Spider decappottabile si classificheranno al settimo posto in questa lista.

Offerto da 3,9 litri Versioni della Ferrari “F154” V8 biturbo, due porte F8 condividono le uscite 530kW E il 770 n, viene alimentato alle ruote posteriori per 2,9 secondi da 0-100 km/h. I prezzi partono da circa $ 540.000 più i costi lungo la strada.



6. McLaren 765LT (141,0 kW/l)

La familiare McLaren V8 è offerta con più potenza sotto il cofano del bagagliaio del 765LT, la versione campione incentrata sulla pista della gamma 720S.

5. McLaren Artura (145,7 kW/L)

Il motore più piccolo mai installato su una moderna McLaren eroga più potenza per litro di qualsiasi altro motore dell’azienda: il nuovo motore V6 Twin Turbo da 3,0 litri (2993 cc). Ad Artura $ 449.550, in via di sviluppo 430 kW / 585 Nm.



Il sistema ibrido dell’auto aumenta la potenza combinata a 500 kW e 720 Nm, ma abbiamo escluso questa spinta elettrica dal calcolo della potenza per litro, perché non è prodotta dal motore a benzina stesso.

4. Ferrari SF90 Stradale/Spider (143,9kW/L)

La versione di produzione più potente della Ferrari F154 turbo V8 è equipaggiata con la SF90 Stradale da $ 846.888 e la coppia SF90 Spider da $ 957.700 quattro litri (3990 cc) e in via di sviluppo 574 kW / 800 Nm.

Questa cifra esclude il sistema dual-hybrid dell’SF90, che può aggiungere 162 kW per un totale di 735 kW, anche se non lo abbiamo incluso nei calcoli come Artura.

3. Maserati MC20 (154,3 kW/L)

L’unica supercar V6 a due porte in questo elenco senza assistenza ibrida, i pacchetti Maserati MC20 fuoristrada da $ 467.000 3.0L Twin Turbo Nettuno V6 PROGETTATO IN CASA – non correlato alla gamma Alfa Romeo Ferrari da 2,9 litri di fabbrica.

Con a bordo la tecnologia di precombustione della camera derivata dalla Formula 1, cita 463 kW (630 CV metrici, non 470 kW come riportato anche) e 730 n Di una capacità di soli 3000 cc.

2. Mercedes-AMG A45 / CLA45 / GLA45 S (155,7 kW/L)



Il motore è costruito a mano, la linea rossa riporta 7200 giri / min, un turbocompressore twin-scroll ad alta velocità e una pressione di sovralimentazione fino a 30,5 psi (2,1 bar). Può essere tuo per “meno di” $ 99.895 più i costi di guida su strada nella A45 S – l’unica macchina sotto $ 100.000 qui.

Il motore M139 sarà presto montato sulla prossima generazione di berline Mercedes-AMG C63, con una potenza fino a 331 kW, prima dell’inclusione del sistema ibrido ad alta potenza.

1. Ferrari 296 GTB (163,0 kW/l)

Come con il suo concorrente britannico, è piccolo V6 biturbo Afferma che la densità di potenza è giustamente vantata per la Ferrari, con il motore “F163” a 120 gradi nella nuova 296 GTB Coupé (e la prossima 296 GTS ibrida plug-in convertibile).

Dislocamento 3,0 litri Nonostante la Ferrari la classifichi con un motore da 2,9 litri, nonostante i suoi 2.992 cc, la 296 GTB sviluppa 487 kW Da solo, prima di aggiungere altri 123 kW di propulsore ibrido plug-in.

La Ferrari rivendica potenze combinate di 610 kW e 740 Nm, buone per uno sprint da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, e una serie rossa di 8500 giri/min alla pari con il V12 aspirato della Ferrari.

C’è una macchina che ci siamo persi? Quale motore ad alta densità di potenza ti distingue di più? Fateci sapere nei commenti.



Alex Misoyannis

Alex Misoyannis scrive di automobili dal 2017, quando ha aperto il suo sito web, Redline. Ha contribuito a Drive nel 2018, prima di entrare a far parte di CarAdvice nel 2019, diventando un giornalista che contribuisce regolarmente al team di notizie nel 2020. Le auto hanno svolto un ruolo centrale per tutta la vita di Alex, dalla navigazione tra le riviste di auto in giovane età, alla crescita intorno alle auto ad alte prestazioni in famiglia Amante dell’auto.

Leggi di più su Alex Misoyannis LinkIcona