Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Novak Djokovic si riprende dalla paura del secondo set e supera in astuzia Andre Martin nella vittoria in semifinale – Notizie sportive, Firstpost

Il numero uno del mondo ha battuto la sua 119esima testa di serie 6-1 4-6 6-0 organizzando una finale sabato contro l’argentino Federico Delbonis o lo slovacco Alex Mulcan.

Novak Djokovic gioca in Serbia. AP

Belgrado: Novak Djokovic ha raggiunto facilmente le finali ATP a Belgrado venerdì nonostante abbia perso la forma nel secondo set con una vittoria sullo slovacco Andrei Martin mentre accelerava i suoi preparativi per l’Open di Francia.

Il numero uno del mondo ha battuto la sua 119esima testa di serie 6-1 4-6 6-0 organizzando una finale sabato contro l’argentino Federico Delbonis o lo slovacco Alex Mulcan.

Sarà la terza finale della Serbia quest’anno dopo la vittoria agli Australian Open e l’ultima sconfitta contro Rafael Nadal agli Italian Open la scorsa settimana, ma è la prima in casa dal 2011.

“Sono molto entusiasta di giocare davanti ai tifosi serbi. Questa è la mia città natale. Sono sempre eccitato, ma anche nervoso, perché esco allo stadio e gioco davanti al mio pubblico di casa”, ha detto Djokovic.

“È una sensazione davvero unica. Senti molta pressione e aspettative. Ma sono solo felice di lottare per il titolo domani”.

Dopo aver corso nel primo set contro Martin, Djokovic ha insolitamente alzato il piede dall’acceleratore e si è rotto tre volte nel secondo set.

Il 34enne è tornato al suo meglio nel set decisivo, anche se ha rapidamente respinto ogni idea di un ritorno a sorpresa.

“Pensavo di aver iniziato la partita e di averla finita davvero bene, quindi cercherò di portare quei sentimenti positivi nella finale di domani”, ha detto Djokovic.

READ  L'Italia esplode di gioia dopo aver vinto gli Europei di calcio | Gli sport

“Ho anche avuto qualche errore nel concentrarmi verso la fine del secondo set e cercherò di correggerli per domani”.

Djokovic ha superato Guillermo Villas per finire quinto nella vittoria di tutti i tempi dell’ATP Tour Championships in una vittoria dei quarti di finale su Federico Correa giovedì.

È stato sorteggiato nella stessa metà di quella dei suoi vecchi rivali Rafael Nadal e Roger Federer per gli Open di Francia, che iniziano domenica al Roland Garros.

Djokovic è a due lunghezze dal record maschile combinato di Nadal e Federer di 20 titoli del Grande Slam.