Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Notizie sul trasferimento del Chelsea in diretta: Blues “fa un’offerta di Fofana da 75 milioni di sterline”, Tuchel si avvicina ad Aubameyang, l’ultimo Anthony Gordon

flop di cresta

Dopo che l’Arsenal ha accettato di mandare Nicolas Pepe in prestito al Nizza, quest’estate è stato completato uno schema insolito di attività di trasferimento.

Ciò significa che Manchester United, Chelsea, Tottenham e Arsenal hanno tutti permesso agli acquisti record del club – che insieme sono costati 313,5 milioni di sterline – di andarsene senza ottenere un centesimo nella quota di trasferimento.

Non sorprende che questi quattro membri della squadra inglese “Big Six” siano stati lasciati indietro sulla scia di Manchester City e Liverpool nelle ultime stagioni, con reclutamenti così casuali e champagne.

E non c’è da stupirsi che i club del continente parlino di “stupidi soldi inglesi”, sapendo che possono sfuggire alle schifose squadre della Premier League sul mercato.

In primo luogo, Paul Pogba, uomo dello United da 89 milioni di sterline, è stato autorizzato a lasciare l’Old Trafford per la Juventus gratuitamente – per la seconda volta – dopo sei anni in gran parte miserabili per il vincitore della Coppa del Mondo francese.

Il Chelsea ha quindi inviato 97,5 milioni di sterline Romelu Lukaku all’Inter, dopo una stagione allo Stamford Bridge, per una modesta quota di prestito di 7 milioni di sterline – Thomas Tuchel era così disperato per far uscire il grande attaccante del Belgio dall’edificio.

La scorsa settimana, il Tottenham ha prestato la sua recluta più preziosa, Tanguy Ndombele – ha acquistato 55 milioni di sterline dal Lione nel 2019 – al Napoli. C’è un’opzione, ma non un obbligo, per il club italiano di acquistare il centrocampista francese la prossima estate.

READ  Jose Mourinho ha in programma di distruggere il suo progetto Man United per 10 anni a spese di Eric ten Hag

E finisce il trasferimento del Pepe in prestito al gruppo del Nizza.