Maggio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Notizie in diretta dal 24 gennaio: gli Stati Uniti mettono 8.500 soldati in attesa prima della riunione della NATO sull’Ucraina, le azioni di Wall Street resistono alle vendite globali per chiudere al rialzo, Johnson è scosso dalle accuse del nuovo partito di chiusura a Downing Street

La premiership di Boris Johnson è affondata ancora di più lunedì dopo che è stato rivelato che aveva organizzato una festa di compleanno durante il primo blocco dell’Inghilterra nel 2020, nonostante le regole del Covid all’epoca vietassero gli incontri sociali al chiuso.

Johnson ha costantemente negato la conoscenza delle feste a Downing Street, ma ha partecipato a una riunione di gabinetto a sorpresa per celebrare il suo compleanno nel giugno dello stesso anno, con un massimo di 30 ospiti.

La rivelazione della celebrazione di Downing Street, riportata per la prima volta da ITV News e confermata dal Financial Times, solleverà preoccupazioni tra i parlamentari conservatori sul fatto che il primo ministro abbia ignorato le regole Covid che ha imposto al resto dell’Inghilterra.

Quando si è svolto il raduno, bar, ristoranti, parrucchieri e negozi non essenziali sono stati chiusi, mentre gli incontri all’aperto sono stati limitati alla regola del sei. Anche le scuole sono rimaste chiuse alla maggior parte degli studenti.

“È la morte per mille tagli”, ha detto un ex ministro. Per coloro che non hanno preso una decisione, questa è sicuramente la goccia che ha fatto traboccare il vaso”, ha affermato Andrew Bridgen, uno dei sette parlamentari conservatori che hanno pubblicamente chiesto le dimissioni di Johnson.

Un membro anziano dei conservatori ha detto che era “inevitabile” che più parlamentari chiedessero un voto di sfiducia a Johnson inviando lettere a Sir Graham Brady, presidente del Comitato dei parlamentari conservatori del 1922. Un membro dell’Esecutivo del 1922 ha detto che l’ultima rivelazione è stata “fatale”.

Il resoconto dell’ultimo evento arriva quando Sue Gray, un alto funzionario pubblico, finisce il suo rapporto sulle presunte feste a Downing Street durante il blocco del Covid.

READ  In arrivo in Europa l'obbligo del vaccino contro il COVID

Leggi di più sulle ultime accuse di chiusura di un partito a Downing Street qui