Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Notizie di trasferimento della Premier League, Diego Costa, Wolverhampton Wanderers, Wolverhampton, Free Agents, Ultimo, Contratto,

L’ex attaccante del Chelsea Diego Costa è sull’orlo del ritorno in Premier League, se il Wolverhampton riuscirà a convincere la FA a ribaltare il rifiuto iniziale del suo permesso di lavoro.

Nonostante la finestra di trasferimento sia stata chiusa la scorsa settimana, i club possono ingaggiare “free agent” – giocatori senza club – in qualsiasi momento. Questo apre le porte al 33enne Costa, una figura controversa a causa delle sue azioni aggressive in campo, per fare un brusco ritorno nella massima serie inglese nonostante non giochi professionalmente dal 12 dicembre.

L’attaccante ha lasciato l’Atletico Mineiro del Brasile a gennaio dopo soli cinque mesi, ma i Wolves hanno un disperato bisogno di rinforzi dopo che l’attaccante Sasa Kalajdic si è infortunato all’AFC Champions League al suo debutto con i Wolves, dopo essere arrivato per £ 15,5 milioni dallo Stoccarda. Con Raul Jimenez che ha subito un infortunio alla coscia nella corsa alla vittoria per 1-0 sul Southampton – la sua prima vittoria della stagione – i Wolves offriranno a Costa un contratto di un anno.

Guarda i migliori giocatori di calcio del mondo ogni settimana con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta di Bundesliga tedesca, Ligue 1, Serie A, Carabao Cup, English Football League, English Football League. Nuovo su Kayo? Inizia subito la tua prova gratuita>

La doppietta brasiliana e spagnola – che ha rappresentato entrambe le squadre sulla scena internazionale – ha giocato per il Chelsea 120 volte in tutte le competizioni, segnando 59 gol.

Ma il suo permesso di lavoro è stato negato a causa della sua mancanza di un calcio moderno a livello internazionale e di club. Da allora i lupi hanno fatto appello alla Federcalcio, con una decisione finale entro 48 ore.

READ  California Dreams: Batista percorre la strada aperta mentre fa il suo debutto dinamico negli Stati Uniti

I lupi stanno anche cercando di ingaggiare un altro giocatore veterano tramite una free agency, con anche il difensore belga Jason Denayer dopo essere stato infortunato nella quarta stagione al Lione che ha visto lo stallo delle trattative per l’estensione del contratto.

Il 27enne ha collezionato 35 presenze sulla scena internazionale, e lo seguono anche club tra cui la Roma. I rivali italiani Inter e Torino sono stati collegati con una mossa all’inizio della finestra di mercato, come nel caso dei club turchi Besiktas e Rennes in Francia e Valencia in Spagna.

I lupi hanno fallito nel tentativo di ingaggiare Craig Dawson del West Ham alla fine della finestra di trasferimento, mentre vendevano Willie Boley al Nottingham Forest. Con i giovani talenti inesperti Totti e Mosquera gli unici sostituti di Nathan Collins e Max Kellman, una maggiore profondità nella forma di Denyer potrebbe essere vitale.

Siamo molto contenti di Collins e Max, sono ancora felice di Totti e Yerson, ma penso che ci sia un divario tra i due che giocano e i due che non giocano”, ha detto l’allenatore del Wolverhampton Bruno Lagg prima della partita del fine settimana.

“Lo conosco molto bene. Parli di un difensore centrale che conosco bene, contro di lui ho giocato in Champions League.

“Stiamo parlando di un giocatore che ha giocato in Champions League e per la Nazionale. Vediamo cosa può succedere”.

Serge Aurier, ex terzino destro del Tottenham, descritto dal grande Roy Keane come un “incidente d’auto”, firmerà con i nuovi arrivati ​​​​della Premier League Nottingham Forest.

Aurier, che ha lasciato il Villarreal, squadra della Liga alla fine della scorsa stagione, avrebbe concordato un accordo con Forrest la scorsa settimana, ma era in attesa di un visto di lavoro.

READ  Il decathlon italiano soffre di un grave malfunzionamento del guardaroba durante la gara