Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Notizie di mercato: Pedro arriva alla Lazio dalla Roma a parametro zero | notizie di calcio

L’ex ala del Chelsea Pedro ha completato il suo trasferimento dalla Roma alla Lazio nel primo trasferimento in città dei due rivali in 40 anni.

Il 34enne ha firmato un contratto triennale con la Roma la scorsa estate dopo un trasferimento a parametro zero dal Chelsea, ma il nuovo allenatore Jose Mourinho lo ha ritenuto in esubero ed è stato escluso dai preparativi precampionato della squadra.

L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri era desideroso di ricongiungerlo con Pedro dopo averlo allenato al Chelsea nella stagione 2018/19.

La Roma era ansiosa di trasferire l’attaccante in un club straniero, ma avrebbe perso circa 3,5 milioni di euro a causa delle leggi dello Stato italiano sulle agevolazioni fiscali.

La Lazio non dovrà pagare alcuna indennità di trasferimento alla Roma, ma riceverà lo stipendio attuale dello spagnolo di circa 4 milioni di euro l’anno al lordo delle imposte, più bonus in base al rendimento della squadra nella prossima stagione.

immagine:
Pedro ha segnato un gol per la Roma contro la Lazio, attuale datore di lavoro, nell’ultimo derby vinto per 2-0 a maggio

Negli anni, un gran numero di giocatori ha indossato entrambe le maglie – tra cui Aleksandar Kolarov, Sinisa Mihajlovic e Angelo Peruzzi – ma i trasferimenti diretti tra i due club italiani sono stati estremamente rari.

L’ultimo trasferimento tra le due capitali avvenne nel 1981, quando Carlo Peroni sostituì la Lazio con la Roma prima di rientrare nella sua ex società l’anno successivo.

Pedro, nono classificato nella Lazio, ha avuto un anno turbolento con la Roma, segnando sei gol in 40 partite, ma ne ha segnato uno nel derby, vinto 2-0 dalla squadra a maggio contro l’attuale datore di lavoro.

READ  L'affumicatoio tex-mex di Salsa Joe apre martedì a Welling | Notizie, sport, lavoro

Ha trascorso cinque anni al Chelsea tra il 2015 e il 2020 dopo essere arrivato dal Barcellona e ha segnato 29 gol in 137 presenze durante il suo periodo a West London.