Luglio 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Non venire in Italia, niente lavoro

Puoi condividere con noi l’evoluzione della Città del Vaticano?

Sappiamo tutti come il Vaticano sia diventato uno stato; Sappiamo fin dall’inizio che il Papa ha effettivamente influenzato molte parti della cristianità in tutto il mondo. Alla fine, a causa di alcuni miglioramenti, l’influenza del papa scemò. Ma per dimostrare che il papa aveva un potere e un’autorità temporanei, il governo romano decise di dargli una piccola parte di quel potere temporaneo, ed è così che il Vaticano è emerso come stato. Il Papa ha dentro di sé un potere spirituale e temporaneo, nel senso che non è soggetto a nessuna regola diversa da Dio. Il Vaticano è indicato come lo Stato invisibile perché è uno stato nello stato.

Quindi, dal momento che la pace è necessaria in Nigeria, cosa sta facendo la Nigeria per promuovere quella spiritualità?

Come ho detto, il Papa sta guadagnando sempre più influenza nel mondo, quindi ora ci sono così tanti conflitti, insicurezze, fame e ogni tipo di problema dell’esistenza umana, ed è qui che la Chiesa gioca un ruolo. . Non c’è nessun problema di pace e di ordine in nessuna parte del mondo oggi. Pertanto, la principale funzione del Papa è portare la pace nel mondo in quello stato spirituale, e come la Chiesa può toccare il cuore dell’uomo e trasformarlo in esseri umani, una società pacifica e armoniosa che utilizza creativamente ciò che Dio ha donato all’uomo, affinché tutti possano godere del frutto della vita.

Ecco perché il Papa deve viaggiare principalmente in zone con problemi disumani dell’uomo come il Vietnam. Era in Sud Sudan e Lampedusa dove gli africani stavano cercando di entrare in Europa. Gli è stata offerta un’auto del valore di milioni di euro, ma l’ha subito venduta e ha detto che i soldi dovrebbero essere usati per le vittime.

READ  I fan del Regno Unito nel Regno Unito non potranno recarsi a Roma per i quarti di finale degli Europei a causa delle regole del governo Inghilterra

Qui in Nigeria ci sono anche questioni di pace e insicurezza, e di tanto in tanto il Vaticano organizza preghiere per vari paesi (compresa la Nigeria). Altre volte abbiamo organizzato preghiere per molti paesi musulmani, infatti questo sta portando sotto controllo la questione dei combattimenti e dell’insicurezza. Ci sono circa 500 sacerdoti a Roma e in Italia in Nigeria, alcuni dei quali sono professori e alcuni studenti. Ci sono altri nigeriani in altri ceti sociali e hanno un ruolo da svolgere nella diffusione di questo messaggio di pace.

Ma in Italia ci sono ancora molti nigeriani che non fanno nulla, un numero molto significativo di nigeriani. Vedrai ben oltre 200 nigeriani, i quali purtroppo stanno pubblicando commenti molto disgustosi sulla Nigeria. Ho avuto l’opportunità di sedermi con molti nigeriani e spiegare loro cos’è la Nigeria e apprezzare quanto può essere grande un paese la Nigeria in modo che si rendano conto di avere un’idea sbagliata sulla Nigeria.

Alcuni di questi nigeriani che descrivi come nigeriani potrebbero commettere molti atti negativi che potrebbero offuscare ulteriormente l’immagine della Nigeria. Cosa avete fatto con le autorità italiane per arginare la marea di nigeriani che migrano nel Paese in cerca di lavoro senza le competenze necessarie?

A volte il problema è che le persone a casa hanno l’idea che una volta arrivate in Europa, si recheranno in un paese dove ogni problema è promesso sarà risolto. Ma una volta che vanno in Europa la storia cambia completamente perché non sanno per cosa stanno venendo. Tutto in Italia sembra quasi autorizzato, i tuoi movimenti sono controllati, ci sono telecamere ovunque, tutto è guidato dalle telecomunicazioni.

READ  Riflettori puntati sulla sicurezza sul lavoro in Italia tra gli incidenti pericolosi | Italia

In Europa, anche qui a Roma, la gente pensa che questi lavori siano disponibili qui, nemmeno per i bianchi. Anche i bianchi spazzano e puliscono le strade. A Roma, ad esempio, non puoi fare il conducente, perché per superare l’esame di camionista credo che tu debba avere la grazia di Dio, nessuno ti concede la patente.

Alcune aree in cui i nigeriani possono presentare domanda possono essere aree mediche che lavorano negli ospedali. Non ci sono posti di lavoro e molti nigeriani non arrivano con competenze preconfezionate e poi le puoi trovare nei campi profughi che sopravvivono con l’aiuto del governo della zona. Ci sono più opportunità in Nigeria. Pertanto, non consiglio a nessuno di venire qui, soprattutto se non ha le competenze.