Agosto 9, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Nintendo presenta la richiesta di brevetto in Italia

Kyoto, Giappone – La società di videogiochi Nintendo ha recentemente presentato una richiesta di copyright contro l’Italia, secondo una conferenza stampa.

“Dopo molte deliberazioni, Nintendo ha deciso che presenteremo una richiesta di copyright contro l’Italia”, ha affermato il presidente di Nintendo. Shundaro Frukawa Lo ha detto durante un indirizzo preregistrato caricato sul canale YouTube ufficiale dell’azienda. “Casi evidenti di violazione, come aggiungere ‘-a’ alla fine delle parole, farsi crescere i baffi e mangiare funghi, sono da tempo incontrollati in Italia. È nostro compito proteggere il duro lavoro del nostro personale e dei nostri dirigenti.

Ian Wright, un membro della community di fan di Nintendo, era alla fine dell’azienda.

“Tutti vogliono prendere in giro Nintendo per essere così propositivo, ma a me piace moltissimo. Il furto di proprietà intellettuale è molto comune in questi giorni e, in quanto progettista di giochi in arrivo, personalmente dico ‘buono per loro’ per proteggere le loro risorse”, Wright Ignorato senza menzionare che il gioco non è stato rilasciato. “L’Italia lo spinge da anni. È tempo che Nintendo trovi una sorta di soluzione a tutto questo.

Dominique Cassiado, 80 anni, che vive a Milano, si è affrettato a sottolineare la sua confusione.

“Sono seduto qui, a mangiare il mio espresso mattutino, vero?” Gaziado ha cominciato a gesticolare sempre di più con l’aiuto di un interprete: “Ho sentito questa compagnia in Giappone, stanno legando nostalgicamente videogiochi per bambini e adulti, cercando di dire che il mio Paese sta violando la loro proprietà intellettuale. Assurdo! Non so nemmeno quali giochi faccia questo Nintendo. L’idraulico con l’orribile accento? È È una caricatura d’attacco! Sai cosa intendo per questi uomini – chi ha fatto questa battuta ‘Mario?’ Afanapla! Là. Dai loro una parte della mente italiana “, ha aggiunto Cassiado, tirandosi un lungo ricciolo e accigliandosi con disgusto.

READ  Capo: Il futuro di Donald Milan e dell'Italia

Furukawa ha concluso il suo discorso sottolineando l’intenzione di Nintendo di richiedere un brevetto per le tute in denim.