Novembre 30, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Nim Sport Health: un progetto di un centro di attività fisica mobile

L’associazione sta lavorando per creare uno spazio mobile sportivo e sanitario per raggiungere le persone che sono lontane dall’attività fisica. L’attuale progetto dovrebbe essere completato nell’ottobre 2022, con una chiave per un minibus attrezzato, che attraversa quartieri e villaggi della classe operaia.

Quando lo sport è rivolto alle persone che ne hanno bisogno… la Nîmes Sports Health Association (N2S) è determinata a trovare i suoi utenti, che a volte sono lontani dalle attrezzature per l’allenamento fisico. Per superare queste barriere alla pratica (posizione geografica, problemi di mobilità, ecc.), N2S ha investito Minibus attrezzato, che sarà consegnato entro pochi mesi. I lavori dovrebbero iniziare a ottobre 2022.

L’associazione accompagna le persone che stanno invecchiando o indebolite da una disabilità o da una malattia cronica. Team di educatori in attività fisica adattiva (APA) Offre servizi a tema, come laboratori di equilibrio, una bella palestra o sessioni di ginnastica aziendale.

Dominic Lacambra, Consulente sportivo per la salute, loda “ottimo lavoro” da N2S. Se le richieste in termini di salute saranno “ampiamente coperto”Christophe Martinez, Direttore, nota un ridotto afflusso di praticanti dai quartieri prioritari di Nîmes e dai villaggi circostanti. “Se non veniamo, è complicato”.

Lo sport è più vicino agli utenti

Nasce così l’idea di un centro sportivo per la salute mobile, con l’obiettivo di intervenire il più vicino possibile ai luoghi in cui vive il target di riferimento. Tra questi, i quartieri residenziali, le case di quartiere, persino i nuovi spazi, sono all’esterno. Questo dispositivo ha anche uno scopo di visione. “Vieni a vedere”Christophe Martinez è entusiasta.

Budget stimato 70.000 euro, di cui 33.000 euro per l’acquisto dell’auto. La regione ha già donato 4000 euro. Sono previsti altri aiuti, in particolare dalla città e dall’ARS. E per finanziare gli interventi del Mobile Health Sports Center (stipendi, chilometraggio, attrezzature, ecc.), è stata lanciata la Federazione gatto in linea. La Fondazione MAF sostiene il progetto e si impegna a versare un importo pari alle donazioni raccolte. Così, con donazioni di 5.000 euro, più questa mano di Maaf, si raggiungerà l’obiettivo di 10.000 euro fissato da NS2.

READ  I lavori devono iniziare entro la fine dell'anno