Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Naufragio in Giappone: sono state trovate nove persone, le loro condizioni di salute sono incerte



Nove persone sono state trovate domenica dopo che una barca turistica è affondata il giorno prima nel nord del Giappone, ma le loro condizioni rimangono incerte e altre 17 persone sono ancora disperse, secondo i soccorritori.

Un portavoce della guardia costiera ha detto all’AFP che le prime quattro persone sono state identificate dopo le 5:00 JST (sabato 20:00 GMT) e rese incoscienti per cure mediche. Altre cinque persone sono state trovate più tardi in mattinata, secondo un comunicato della Guardia Costiera che non menzionava il loro stato di salute.

Nonostante le previsioni del maltempo, il Kazuo 1 è salpato sabato mattina per navigare lungo parte della penisola di Shiretoko, un’area naturale protetta a nord-est della grande isola di Hokkaido, nel nord del Giappone.

acqua fredda

L’equipaggio ha inviato una richiesta di soccorso alle 13:13 ora locale (4:13 GMT), riferendo che la barca era affondata e aveva una prua di 30 gradi. La Guardia Costiera è arrivata sul posto appena tre ore dopo e da allora le ricerche sono state intense. La polizia, le forze di autodifesa giapponesi e i pescatori locali sono coinvolti nelle operazioni marittime e aeree.

Il Kazu I trasportava due membri dell’equipaggio e 24 passeggeri, inclusi due bambini. Indossavano tutti il ​​giubbotto di salvataggio, ma l’acqua nella zona è attualmente molto fredda, con temperature diurne di appena due o tre gradi.

Anche il mare era agitato al momento dell’incidente: i pescherecci vicini sono tornati al porto prima di mezzogiorno di sabato a causa delle onde agitate e del forte vento, ha affermato l’agenzia di stampa giapponese Kyodo, ha affermato l’agenzia di pesca locale.

READ  "Vediamo disturbi più gravi nei bambini piccoli"

I media giapponesi hanno riferito che un missile Kazu I aveva già subito danni durante una spedizione lo scorso giugno, colpendo acque poco profonde vicino al suo porto principale. Nessuno è rimasto ferito nell’incidente, ma un’indagine della polizia ha preso di mira il capitano della barca per negligenza.

La penisola di Shiretoko è un’importante attrazione turistica di Hokkaido. Il sito naturale è stato designato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO dal 2005 per i suoi notevoli ecosistemi terrestri e marini.