Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Myron Love, un insegnante di Sydney, crede di essere vittima di un terribile incidente aereo in Nepal

Myron Love, un insegnante di Sydney con la passione per i viaggi, era in vacanza in tutta l’Asia quando è salito a bordo di uno Yeti del volo ATR Airlines 72 a Kathmandu.

C’erano 72 persone a bordo quando si è schiantato in uno stretto stretto durante l’atterraggio in un aeroporto di recente apertura a Pokhara, segnando il peggior incidente aereo del Nepal in tre decenni.

Myron Love è l’australiano a bordo del volo precipitato in Nepal. (fornito)

Il Dipartimento degli affari esteri e del commercio non è stato in grado di confermare se Love fosse una delle 68 vittime.

Il tesoriere Jim Chalmers ha detto che il dipartimento stava fornendo supporto consolare alla famiglia di Love, ma non ha potuto fornire altri dettagli.

“I nostri pensieri sono con tutte le famiglie dell’equipaggio e dei passeggeri del volo Yeti Airlines che si è schiantato in Nepal”, ha detto.

Sydney Myron Love, una delle vittime dell'incidente aereo in Nepal
L’amore era un insegnante a Sydney con la passione per i viaggi. (fornito)

L’amico di Love, Sam Smith, ha detto di non aver “mai incontrato un uomo più vero in vita mia”.

“Sentire questa notizia ieri è così triste”, ha detto Smith.

Il bimotore ATR 72, operato da Nepal Airlines Yeti, era in viaggio dalla capitale, Kathmandu, a Pokhara, un volo di 27 minuti.

L’autorità per l’aviazione civile del Nepal ha dichiarato in un comunicato che l’aereo trasportava 68 passeggeri, di cui 15 stranieri e quattro membri dell’equipaggio.

Tra gli stranieri c’erano cinque indiani, quattro russi, due sudcoreani e uno ciascuno dall’Irlanda, dall’Australia, dall’Argentina e dalla Francia.

Le persone si sono radunate sulla scena a Pokhara. (AP)

I soccorritori sono intervenuti sul luogo dell’incidente, utilizzando corde per estrarre i corpi dalle macerie in mezzo a fumo denso e fuoco ardente.

Un testimone dell’incidente ha detto di aver visto l’aereo ruotare selvaggiamente in aria dopo aver iniziato a tentare di atterrare, e stava guardando dal suo balcone.

Gaurav Gurung ha detto che l’aereo è caduto prima a sinistra e poi si è schiantato nella gola.

“L’aereo ha preso fuoco dopo che si è schiantato. C’era fumo ovunque”, ha detto Jurong.

Il filmato ripreso da una persona a terra mostra l’aereo che rotola violentemente poco prima di schiantarsi. (fornito)

Un altro testimone, Diwas Bohura, era sul balcone della sua casa a Pokhara quando ha visto l’aereo volare a un’altitudine insolitamente elevata.

“Improvvisamente si è inclinato come un jet da combattimento per evitare un missile… Ho pensato che stesse andando verso le nostre case”, ha detto.

È l’incidente più mortale in Nepal in 30 anni, sebbene il paese abbia una lunga storia di disastri aerei, inclusi 42 incidenti mortali dal 1946.

L’aeroporto internazionale di Pokhara è stato aperto due settimane fa, ma ora è chiuso e viene perquisito dagli investigatori sugli incidenti.

READ  Le monete con il volto del re Carlo III inizieranno a circolare in tutta l'Australia nel 2023