Luglio 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Morata sbaglia il rigore per porre fine alla delusione di Euro 2020 | sport di bufalo

Scritto da Daniela Matar, Associated Press

Londra (AFP) – Alvaro Morata, che è stato ampiamente criticato e minacciato di morte e poi si è ritirato bruscamente dalla squadra, ha affrontato ogni tipo di battuta d’arresto all’Europeo.

Con un obiettivo, sembrava mettere tutto da parte.

Morata è uscito dalla panchina nella semifinale di martedì, pochi secondi dopo che Federico Chiesa ha portato l’Italia in vantaggio al 60′ e ha segnato il pareggio per il suo terzo gol a Euro 2020.

Il suo posto nella squadra – il suo grande valore per la squadra – avrebbe dovuto essere cementato allora, proprio lì. Ma i calci di rigore che ne sono seguiti, che spesso sono un evento che può rendere i grandi giocatori capri espiatori, hanno fatto proprio questo.

Morata manda il rigore sulla destra, ma il portiere dell’Italia Gianluigi Donnarumma salta alla sua sinistra e impedisce alla palla di entrare in rete.

“Questo gruppo merita di più, molto di più” Morata ha scritto su Instagram. “Come tutta la Spagna, questo era anche il mio sogno, il nostro sogno. Posso solo dire che sono orgoglioso di far parte di questa squadra. Per chi ha creduto in noi, grazie. Il calcio a volte può essere molto difficile. Lunga vita Spagna.”

Pochi istanti dopo, Jorginho ha segnato. Ciò ha dato all’Italia un posto nella finale di domenica contro l’Inghilterra o la Danimarca, e ha dato alla Spagna nient’altro che un lungo viaggio di ritorno a casa.