Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Misure sanitarie | La politica lontana dalla scienza sta uccidendo la mia organizzazione comunitaria

Non fraintendetemi, sono fondamentalmente uno scienziato. La mia prima laurea era in Matematica con una specializzazione in Chimica e capisco che il rischio zero non esiste. Capisco che gli scienziati non siano d’accordo sulla loro interpretazione delle ultime ricerche, ma c’è ancora consenso sulle questioni principali.


Alain Gautier
Presidente del consiglio di amministrazione dell’organizzazione da una copertina all’altra

Capisco che inizialmente l’aereo sia stato costruito a metà volo e in questo senso il governo ha fatto un ottimo lavoro finora. Ma ora l’aereo è in volo e il pilota interpreta i dati scientifici secondo le sue esigenze politiche.

Capisco la reazione politica del buon padre di famiglia a pochi imbecilli che chiedevano un compenso veramente misero. Ma perché i politici hanno reagito con tanta forza alle pressioni popolari invece di esercitare ed esprimere il loro governo in modo trasparente?

Oggi stanno uccidendo la mia organizzazione, la cui missione è l’integrazione sociale e professionale dei giovani schizofrenici (riceve 350 persone al mese), oltre a mettere in pericolo l’intera industria del turismo.

Quando sento il presidente del Consiglio dire che le frontiere rimarranno chiuse anche per chi ha ricevuto due dosi del vaccino… Dov’è la scienza dietro questa decisione?

Perché chiedere un’estensione della quarantena di 14 giorni, anche se i tre test richiesti tornano negativi 11 giorni dopo (con lo zio Makut in visita per confermare)?

Perché la gente continua a lavarsi le mani e disinfettare i cestini nei negozi di alimentari, sedie e banconi all’ingresso, dal dentista o dall’optometrista, quando ormai da un anno la scienza ha dimostrato che il virus non si trasmette per cose, ma per via aerea (aerosol) ? Che spreco di tempo, denaro e, soprattutto, credibilità per i nostri governi e la salute pubblica, che si vantano di essere in sintonia con le ultime ricerche.

READ  Laval: Salve, appuntamento, visita medica... Cosa c'è di nuovo nel rinnovato CPAM

Perché all’improvviso, a 70 anni, non siamo più vaccinati, quando assumiamo medici e dentisti con stipendi esorbitanti rispetto agli infermieri?

A 69 anni, mia moglie infermiera, che era già incaricata della vaccinazione H1N1 e direttore generale della CHSLD, si è offerta volontaria a gennaio; Poi gli è stata offerta una vaccinazione. Ma non disponibile prima di maggio, le è stato detto che ora, compiendo 70 anni a marzo, non poteva più essere assunta. Tutto questo mentre c’è una carenza di residenti nelle cliniche di vaccinazione. Un anno fa, nell’aprile 2020, volevamo inviarlo a CHSLD a pieno regime. Regola burocratica ridicola.. Il presidente degli Stati Uniti ha 78 anni!

Capisco che cospiratori e rapitori (soprattutto giovani uomini) sono come soldati che vanno in guerra, ma invece di sparare al nemico, prendono di mira i loro compagni con le armi.

Allora perché le persone sono tenute in ostaggio a causa di queste persone innocenti? Perché non smantellare la partizione più velocemente e rimuovere queste regole ridicole e non basate sulla scienza?

Perché fare eccezioni di ogni genere, come avere 3.500 spettatori al Bell Center, come feste di laurea, come radunare 250 persone in un luogo di culto, ecc., quando ci rifiutiamo di fare un cocktail o una cena che riuniscano 150 persone sul balcone (sì fuori)? Tanto più che quasi tutti i partecipanti al torneo di golf del 7 luglio sono stati vaccinati. Dov’è la logica?

Consentiamo alle imprese private di guadagnare, come al Bell Center, ma dalla pandemia abbiamo dovuto cancellare eventi di raccolta fondi (due cene a base di aragosta, una cena a base di ostriche) e di conseguenza abbiamo perso più di $ 200.000, senza compensazione del governo.

Foto di David Boyle, archivio stampa

I fan dei Montreal Canadiens si sono riuniti al Bell Center il 24 giugno

Tuttavia, gestiamo programmi che accolgono 350 persone con malattie mentali con poca assistenza governativa, ma con risultati clinici eccezionali e ritorni economici multimilionari.

READ  Sano Croc alla Le Rocher School

Dovremmo smettere di fare le regole secondo il capriccio della politica e della burocrazia che parlano da entrambe le parti. È tempo di aprire le porte e lasciare che chi non vuole essere vaccinato prenda la malattia (capisco che il problema degli ospedali possa essere sopraffatto da un’influenza soprattutto politica) e lasciare gli altri soli con regole semplici e facili da comunicare.