Agosto 7, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ministro per il Piano d’azione globale per il Covid-19

Mentre il mondo continua a confrontarsi con gli impatti di vasta portata del COVID-19 e l’emergere di nuove varianti, vi è un urgente bisogno di impegno e coordinamento politico e diplomatico per accelerare i progressi verso la fine della fase acuta della pandemia di COVID-19 e rafforzare la salute. Sicurezza. Di conseguenza, il 19 luglio gli Stati Uniti e il Giappone ospiteranno insieme un Consiglio ministeriale virtuale per il Covid-19 per delineare le misure necessarie per stimolare ulteriormente l’azione internazionale, misurare i progressi e rafforzare la protezione sanitaria globale per contenere il Covid-19.

Funzionari governativi partecipanti e rappresentanti delle agenzie internazionali si incontreranno per sostenere i progressi e agire in sei modi per sostenere i progressi e agire sul Piano d’azione globale prioritario per la pandemia di Covid-19 (“GAP”) per il coinvolgimento rafforzato (“GAP”), che noi lanciato all’inizio di quest’anno: ( 1 ) ottenere colpi al braccio; (2) resilienza della catena di approvvigionamento della tappezzeria; (3) affrontare le lacune informative; (4) sostenere gli operatori sanitari; (5) garantire interventi acuti non vaccinali (test e trattamento); e (6) rafforzare il quadro globale di protezione della salute.

L’assistenza sanitaria è sicurezza nazionale e tutti i governi e le parti interessate devono svolgere un ruolo fondamentale nel porre fine alla fase acuta di questa epidemia. Nessun Paese che agisce da solo può fermare il virus e gli Stati Uniti continueranno a coordinarsi strettamente con i nostri partner globali per uscire più forti da questa pandemia e costruire un’infrastruttura sanitaria globale più resiliente. Il Consiglio dei Ministri della prossima settimana stabilirà un altro passo importante su questo percorso.

READ  Shenman è andato in Italia come governatore