Agosto 8, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Migliaia di coleotteri invadono la città argentina di Santa Isabel

Una piccola città in Argentina ha spento i lampioni e gli edifici pubblici dopo essere stata invasa da un gran numero di coleotteri.

Migliaia di “cascarodos”, come vengono chiamati in Argentina, si sono impadroniti dei parchi e dei giardini della cittadina di Santa Isabel, nella provincia centrale della Pampa.

Si trovano anche sui tetti, dove si nascondono in fosse e luoghi bui durante il giorno.

I biologi affermano che le piogge insolitamente abbondanti in questo periodo della stagione, combinate con le alte temperature, hanno causato la riproduzione in gran numero di insetti.

“Abbiamo avuto più pioggia, e quindi più umidità, e questo, insieme al caldo che stiamo vedendo, ha creato un clima favorevole allo sviluppo di questi animaletti”, ha detto il vice sindaco di Santa Isabel Christian Echigara.

Il signor Ichegare ha detto all’Associated Press che la città aveva deciso di chiudere i lampioni e gli edifici pubblici negli ultimi tre giorni per consentire ai visitatori di “andare via e trovare un’altra città”.

Il blackout è stato efficace e il numero di coleotteri è diminuito in modo significativo.

AP/ABC

READ  Piccole celebrazioni: 22 ricette per far sembrare gli intimi raduni di Capodanno una festa | Capodanno