Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Microsoft presenta in anteprima un nuovo strumento “Designer” che consente la creazione di intelligenza artificiale per le campagne di marketing

L’arte creata dall’intelligenza artificiale è destinata a fare un’enorme differenza nel marketing digitale con le aziende In grado di utilizzare gratuitamente le immagini generate dall’intelligenza artificialeche alla fine cambierà il gioco per fornitori di fotografie stock, artisti e altro ancora.

Microsoft non sta aspettando che la rivoluzione avvenga. Oggi Microsoft ha Condividi un’anteprima della prossima piattaforma Microsoft Designerche fornirà un modo semplice per creare contenuti per le tue promozioni in base a prompt di solo testo.

Inoltre, come puoi vedere in questa anteprima, l’app includerà anche DALL-Eil generatore di immagini basato sull’intelligenza artificiale che può prendere le tue descrizioni di testo di base e trasformarle in opere d’arte, in pochi secondi, da utilizzare nei tuoi progetti.

secondo Microsoft:

Con Designer, non devi perdere tempo a creare biglietti o post sui social media da zero e non devi più cercare tra migliaia di modelli predefiniti. Il designer ti invita a iniziare con un’idea e lasciare che l’IA faccia il lavoro pesante. Ad esempio, con “iniziare dal nulla’ All’interno di Designer, descrivi semplicemente l’immagine che vuoi vedere e l’app fa il lavoro per te per creare qualcosa di completamente unico.”

Che suona bene e utile in molti modi. Ma anche tu ti senti male?

come siamo Selezionato di recenteAttualmente, l’arte creata dall’intelligenza artificiale non è coperta dalle leggi sul copyright, perché tecnicamente, le immagini create tramite queste app non esistevano prima che l’utente le creasse. Queste app provengono da immagini da tutto il Web e molte di esse provengono probabilmente da artisti e piattaforme commerciali. Ma dal momento che si tratta solo di campionare ogni foto e poi di ricrearle in qualcosa di nuovo, non è una violazione del copyright, anche se ci sono alcune domande sulle foto di persone reali e/o personaggi pubblici.

Ma in generale, questi elementi visivi sono adatti per uso commerciale. Alcune persone vendono persino le loro creazioni originali di intelligenza artificiale a scopo di lucro, anche se molte di esse sono molto simili ad altre opere d’arte che devi pagare online.

READ  Vieni a scrivere per Kotaku Australia!

Può anche sembrare un po’ strano e un po’ distorto, ma eseguendo abbastanza messaggi di testo attraverso il sistema, alla fine ti verrà in mente un’immagine che si adatta alle tue esigenze.

Detto questo, ha senso che Microsoft entri a far parte della trasformazione tecnica dell’IA e puoi aspettarti che altri giocatori tecnologici seguano l’esempio. Ma sembra una lotta, nella prospettiva di rovinare gli artisti che di conseguenza perderanno entrate.

Prendi, ad esempio, l’uso di prompt con nome nella creazione di arte di intelligenza artificiale, come questo da Baysideun’immagine dell’albero dei soldi nello stile di Monet (creata in Midjourney).

Esempio di un'immagine AI

Questo sembra buono, vero? Ha una sensazione distinta in Monet. E Monet, ovviamente, non ha intenzione di arrabbiarsi per questo – ma che dire quando tali affermazioni vengono utilizzate per creare arte nello stile di veri artisti, chi perderà di conseguenza?

artista di fantasia Greg RutkowskiAd esempio, afferma che il suo art Spesso si ottiene attraverso questi strumenti di intelligenza artificiale per creare attività con uno stile simile.

Un esempio dell'arte dell'intelligenza artificiale

Come puoi vedere in questo esempio, i dettagli non sono corretti, ma con un prompt come “Un mago con una spada e una rotazione luminosa di fuoco magico che combatte un drago feroce Greg Rutkowski In uno di questi generatori di intelligenza artificiale, puoi creare immagini dall’aspetto simile, basate direttamente sullo stile di Rutkowski.

Questo dovrebbe essere consentito? Voglio dire, non è contro la legge, ancora una volta, questa foto non è mai esistita finché qualcuno non l’ha digitata in quella richiesta, e non è una copia diretta di un’opera originale. Ma è derivato e per l’artista umano che crea un’opera derivata, questo è ancora unico, anche se praticamente discutibile. Ma il sistema di intelligenza artificiale copia direttamente elementi dello stile di Rutkowski per ricrearli in una nuova forma.

READ  La terza generazione di Apple TV 4K è ora arrivata per i clienti in Nuova Zelanda e Australia

Non suona bene, ma come notato, le attuali leggi sul copyright non sono state scritte pensando ai creatori di intelligenza artificiale e l’effettiva causa legale a favore o contro questo non è chiara, in un modo o nell’altro, almeno non ancora.

così puoi usarlo. L’etica e l’etica dipendono dal tuo punto di vista personale, ma poiché sono disponibili e possono produrre cose buone, puoi aspettarti di vedere più strumenti come questo apparire in futuro.

Al momento, la piattaforma Microsoft Designer è disponibile solo in una beta limitata, ma lo sarà Finalmente disponibile per gli abbonati Microsoft 365 paganti.

Se vuoi iscriverti all’anteprima dell’app, puoi farlo quaggiù.