Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Metabolismo lento: cosa significa? Come lo aumentiamo?

Il Metabolismo Si riferisce alla capacità del nostro corpo di elaborare le calorie e convertirle in energia per alimentare le nostre cellule. Come fai a sapere se il tuo metabolismo è lento? Che effetto ha questo sul tuo poliziotto? E come potenziare questo meccanismo per facilitare la perdita di peso? le risposte.

Definizione: Cos’è un metabolismo lento?

Il metabolismo si riferisce a tutte le reazioni fisiche e chimiche che avvengono nelle nostre cellule. in altre parole, Il nostro organismo può trasformarsi Nutrienti energia per mantenere le nostre funzioni vitali. Essenziale per la nostra sopravvivenza, tuttavia, può essere influenzato da vari fattori, come la dieta, l’esercizio fisico e gli ormoni.

Esistono due tipi principali di metabolismo, Metabolismo lento e metabolismo veloce. Il tempo e l’energia che il corpo impiega per metabolizzare i nutrienti varia a seconda del tipo di metabolismo.

  • Le persone con un metabolismo veloce convertono il cibo in energia più velocemente e più facilmente. Ogni giorno consumano energia più rapidamente e in quantità maggiori, il che spiega perchéBruciano più grassi e hanno meno probabilità di aumentare di peso. Concretamente, la loro energia o viene utilizzata interamente o “spesa”: il corpo utilizza ciò di cui ha bisogno e non immagazzina nulla.
  • Le persone con un metabolismo lento sono più inclini a questo sovrappesoE difficile da perdere. Il corpo, infatti, utilizza meno energia per svolgere le sue funzioni vitali. Negativa conseguenza: ci è abituatoRisparmia energia che non consumi e la immagazzini sotto forma di grassoche spesso porta all’accumulo di chili difficili da perdere.

Quiz: come fai a sapere se il tuo metabolismo è lento o veloce?

Se non sei del tutto sicuro del tipo di metabolismo che hai, puoi venire a patti con esso Test del metabolismo a riposo (RMR) al medico. Tuttavia, diversi sintomi possono farti avere le pulci nell’orecchio.

Quali sono i segni di un metabolismo lento?

Soffri di stanchezza cronica

Ingrassi facilmente e fai fatica a perderlo

Un metabolismo lento è caratterizzato da un facile aumento di peso: il minimo eccesso si nota sulla bilancia. Se continui ad aumentare di peso nonostante i tuoi sforzi dietetici, Hai sicuramente un metabolismo lento.

Sei molto sensibile al freddo

La bassa temperatura corporea è spesso un segnale di avvertimento. se Hai spesso freddo (soprattutto alle estremità) E che trovi difficile riscaldarti Il tuo metabolismo è più lento della media.

Hai i capelli secchi e fragili

affiliato Capelli secchi o fragili Dovrebbe avvertire: il tuo metabolismo potrebbe essere lento.

La tua pelle è secca, anche molto secca

se La tua pelle sembra molto seccaE il Soprattutto su gomiti e talloniè che il metabolismo prende il suo tempo e lo immagazzina.

Le tue unghie sono fragili

affiliato Unghie fragili Potrebbe essere un segno di un rallentamento del metabolismo.

Voglie di cibo: spesso brami lo zucchero

Se provi regolarmente voglie di zucchero o voglie di zucchero, potrebbe essere perché Diminuzione della quantità di energia disponibile Per mantenere le funzioni vitali del corpo

Soffri di frequenti emicranie

L’emicrania è purtroppo un sintomo comune che porta a forti mal di testa. Possono essere favoriti, tra l’altro, rallentando il metabolismo.

Motivi: da dove viene questo tipo di metabolismo lento?

La “velocità” del nostro metabolismo non dipende dalla nostra buona volontà, ma piuttosto da molti fattori, quali:

  • età (Più invecchiamo, più lentamente il nostro corpo perde massa muscolare e brucia grassi Calorie);
  • sesso (Teoricamente, gli uomini hanno un metabolismo più veloce delle donne, perché hanno una massa muscolare più sviluppata);
  • e attività fisica (Un corpo muscoloso consuma quotidianamente più calorie, anche quando è a riposo. Se riduci drasticamente l’attività fisica, rischi di perdere massa muscolare, alterando così il tuo metabolismo.)
READ  Spac dedicata alla salute lanciata al pubblico ad Amsterdam

Molti altri fattori influenzano il metabolismo, come ad esempio GeneticaH, ma anche sonno e cibo. un squilibrio ormonale dove malattiae (diabete, Ipotiroidismo o ipertiroidismoecc.) sono anche la causa di un rallentamento del metabolismo.

finalmente, Diete eccessivamente restrittive Possono avere un effetto negativo sul nostro metabolismo: quando il corpo non riceve abbastanza calorie e sostanze nutritive, può farlo Entra in modalità sopravvivenza Rallenta il metabolismo per risparmiare energia. A breve termine, queste diete possono portare alla perdita di peso, ma a lungo termine è una storia diversa (L’effetto yo-yoDifficoltà a perdere peso, ecc.). Inoltre, il Diete eccessivamente restrittive Potrebbe essere un motivo carenza nutrizionale E porta a problemi di salute a lungo termine. Una dieta ben bilanciata e adattata alle tue esigenze è essenziale per mantenere un metabolismo efficiente. Altre soluzioni possono aumentarlo.

Come detto sopra, è possibile dare una spinta al tuo metabolismo per aumentarlo e perdere chili in più. Facciamo l’inventario.

idratare regolarmente

bere Almeno 1,5 litri di acqua al giorno Permette di eliminare le tossine dal corpo e di raggiungere più rapidamente la sazietà (e quindi di mangiare di meno).

Come promemoria, la disidratazione porta a grande stress e rallentamento del metabolismo. Quindi pensaci Ti mantiene idratato tutto il giorno. Le persone con vertigini possono scommettere su app che impostano promemoria automatici. E per chi “non ama l’acqua”, può sempre aggiungerne una goccia Limonescommetti sull’acqua aromatizzata, su Alimenti ricchi di acqua (anguria, anguria, cetriolo, ecc.), o anche una zucca profumata per favorire l’idratazione.

Prenditi cura del tuo sonno

Mangia piccole quantità regolarmente

IlOvviamente, il cibo svolge un ruolo indispensabile nel metabolismo. La regolarità è una delle chiavi del successo: ci contiamo Tre pasti al giorno (non perdere la colazione), A orari regolari, prenditi il ​​tempo per masticare. È anche meglio concentrarsi sul momento presente piuttosto che mangiare davanti al computer o alla TV.

per aumentare il metabolismo e promuovere la perdita di peso, scommetti su proteinaE fibre alimentari e cibi ricchi di vitamina B. Addio ai prodotti industriali grassi e zuccherini Il che potrebbe aumentare la tua resistenza ainsulina.

Rimani in movimento

Potresti stancarti di sentirlo dire, ma l’attività fisica è essenziale per la tua salute e il tuo metabolismo. Più ti muovi, più il tuo corpo attinge alle sue riserve. Inizia a fare più esercizio ogni giorno: svegliati per fare una pausa Tè verde Oppure prendi un caffè in ufficio, prendi le scale invece dell’ascensore, scendi un po’ prima dalla metro per camminare un po’ di più, ecc.

Inoltre, l’attività aerobica settimanale può stimolare ulteriormente il metabolismo. A seconda delle tue preferenze e capacità fisiche, scegli jogging, nuotoDanza, equitazione, ecc. la chiave del successo? regolarità.

Assumiti la responsabilità del tuo stress

Quando siamo sotto stress, i nostri corpi limonano Grandi quantità di cortisolo, che è sufficiente per interrompere il nostro metabolismo e innescare voglie di carboidrati e zuccheri. La soluzione ? Imparare Prendi il controllo del tuo stress utilizzando tecniche di rilassamento come lo yoga o la meditazione; Anche attività utili come cucito, pittura, ceramica, ecc.