Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Mentre dormivo: il Manchester United si è fermato al Palace, Dzeko ha ispirato l’Inter a vincere la Supercoppa italiana e Sabalenka è passato al terzo turno agli Australian Open

Lo slancio per il titolo del Manchester United si è interrotto mercoledì prima della visita contro l’Arsenal, capolista della Premier League, nel fine settimana.

Superando il Crystal Palace 1-0 dopo 90 minuti a Selhurst Park, lo United sembrava pronto a ottenere la decima vittoria consecutiva in tutte le competizioni e passare al secondo posto in classifica, a soli sei punti dal primo posto.

Tuttavia, Michael Ulis ha cambiato completamente l’atmosfera della serata segnando un calcio di punizione nel primo minuto di recupero che ha regalato al Palace un pareggio per 1–1.

Ora, invece di riuscire a ridurre il vantaggio dei londinesi a tre punti, la sconfitta lascerebbe lo United indietro di 11 punti dopo aver giocato una partita in più.

Ten Hag ha finora parlato dell’inaspettata sfida per il titolo dello United, ma il miglioramento della sua squadra è stato evidente dopo nove vittorie consecutive contro il Palace, inclusa una vittoria per 2-1 sul Manchester City, secondo in classifica, lo scorso fine settimana.

Deco ha ispirato l’Inter a vincere la Supercoppa Italiana contro il Milan

L’attaccante veterano Edin Deco ha ispirato l’Inter alla vittoria per 3-0 sui rivali del Milan e alla Supercoppa italiana per la seconda volta consecutiva mercoledì, aggiungendo problemi ai rossoneri.

Džeko ha segnato 1 gol e ha giocato anche un ruolo nel primo gol di Federico Dimarco. Il vincitore della Coppa del Mondo Lautaro Martinez ha regolato i conti nel finale mentre l’Inter ha alzato il primo trofeo della stagione italiana al King Fahd International Stadium di Riyadh, in Arabia Saudita.

“Presto avrò 22 anni”, scherza Deco, che compie 37 anni a marzo ma mostra pochi segni di rallentamento.

READ  Aggiornamenti USA Live alle Olimpiadi di Tokyo 2021: Ledecky reclamerà oro, numero di medaglie, risultati, oggi 28 luglio

Ora l’attenzione sarà rivolta al campionato, visto che il 5 febbraio ci sarà un altro derby a Milano.

Il risultato aumenterà le preoccupazioni per l’inizio dell’anno del Milan, soprattutto dopo una prestazione così negativa. Hanno battuto la Salernitana nella loro prima partita del 2023, ma sono seguiti da due pareggi in campionato e sono usciti anche dalla Coppa Italia.

La numero 5 Sabalenka passa al terzo turno agli Australian Open

Aryna Sabalenka ha esteso la sua serie di vittorie a sei vincendo giovedì contro l’americana Shelby Rogers 6-3 6-1 raggiungendo il terzo round degli Australian Open.

La testa di serie numero 5 Sabalenka, che ha iniziato l’anno vincendo il titolo ad Adelaide, ha seguito l’americano 3-1 all’inizio della partita, ma ha vinto cinque partite consecutive conquistando il primo set e poi perso nel secondo.

“Mi aspettavo un grande livello da lei oggi, ed è per questo che è rimasta concentrata dall’inizio alla fine”, ha detto Sabalenka.

Sabalenka giocherà contro la testa di serie n. 26 Elise Mertens o Lauren Davis nel terzo turno.

– Con ingresso AP